Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 20:05 di Sab 25 Mag 2019

Sepiatone “Echoes On”

di | in: Primo Piano, Recensioni

image_pdfimage_print

Etichetta: Interbang Records

Brani: Conflicted / Shallow Tears / Mare Grosso / Never Been Away / Double Lift / Air Berlin / Morning After / Young Desire / Cold & Blue / La Fuga / City Lights

 

Sepiatone è il sensuale e raffinato progetto artistico di Hugo Race e Marta Collica, la splendida miscela tra l’immaginario noir dell’uno e la vocalità eterea dell’altra.

Dopo due album molto apprezzati dalla critica ma ormai lontani nel tempo – il secondo album del duo, “Darksummer”, è del 2004 – “Echoes On” non delude le aspettative e propone undici pezzi dal forte impatto emotivo, equilibrati, romantici e cupi quanto basta per giustificare l’attitudine maudit di Race, che non a caso vanta in curriculum anche la militanza nei Bad Seeds di Nick Cave.

Conflicted è un’apertura di grande eleganza, Swallow Tears e Young Desire duetti di sensazionale languore, Air Berlin una carezza strumentale con un pianoforte sinuoso e ipnotico, City Lights la degna chiusura di un disco dove il talento e l’ispirazione sembrano dosati con generosità.

Registrato tra l’Australia e l’Italia, “Echoes On” segna un ritorno forse inaspettato ma assolutamente necessario, almeno per coloro che amano le atmosfere scabrose e retrò di certi film francesi o dei dischi degli Air.

© 2014, David Cresta. All rights reserved.




26 Aprile 2014 alle 18:54 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata