Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 18:57 di Sab 25 Mag 2019

Le arti contro il gioco d’azzardo, un concorso per giovani

di | in: Cronaca e Attualità

gioco d’azzardo

image_pdfimage_print

 

L’associazione Favonius è referente per la provincia di Ascoli Piceno del Concorso nazionale “Arts against gambling” indetto dal Conagga per sensibilizzare giovani e giovanissimi sul tema del gioco d’azzardo. Scadenza per la presentazione dei lavori: 15 ottobre

 

 

 

ASCOLI PICENO – Il Conagga (Coordinamento nazionale gruppi per giocatori d’azzardo) con la collaborazione della campagna nazionale “Mettiamoci in gioco”, lancia il concorso nazionale “Arts against gambling” – le arti contro il gioco d’azzardo, per sensibilizzare in particolare giovani e giovanissimi, sul tema del gioco d’azzardo e i suoi possibili risvolti sociali, culturali e sanitari. Per la provincia di Ascoli Piceno il referente è l’associazione Favonius di San Benedetto del Tronto, impegnata in attività di informazione, formazione, prevenzione, nell’ambito dei disagi psicologici e relazionali e delle dipendenze patologiche (per info: favonius.ass@gmail.com e relativa pagina Facebook). L’iniziativa è promossa con il patrocinio del Comune di Ascoli Piceno.

 

 

 

Il concorso, aperto a singoli e a gruppi di ragazzi di età compresa tra 0 e 29 anni, in particolare alle classi delle scuole medie e superiori, è articolato in due fasi, una provinciale e una nazionale. Sei le categorie delle opere in gara: manifesti, fotografie, video, canzoni, poesie, racconti, fumetti. I materiali dovranno pervenire all’associazione entro il 15 ottobre. Le opere migliori a livello locale (tre per ogni categoria) arriveranno a Reggio Emilia, per partecipare alla finale nazionale che si terrà il 27 novembre, alla vigilia del XV Convegno nazionale del Coordinamento (tutte le regole per partecipare si trovano sul sito www.conagga.it)

 

 

 

Le opere vincitrici, oltre ad aggiudicarsi i premi individuati, daranno vita a una mostra itinerante del Conagga, che girerà l’Italia per favorire riflessioni e interventi di prevenzione sui rischi del gioco d’azzardo. Verranno anche predisposti una rivista monografica e un dvd, materiale prezioso che contribuirà a diffondere la cultura anti-slot.

© 2014, Redazione. All rights reserved.




18 Settembre 2014 alle 18:03 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata