Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 23:13 di Mar 20 Nov 2018

Al Serpente Aureo “Natale in casa Cupiello” e “Shoah”

di | in: Cultura e Spettacoli

Associazione Gad’A

image_pdfimage_print

Offida – Continuano gli spettacoli al Serpente Aureo di Offida. Dopo i primi due appuntamenti della stagione teatrale e il successo di pubblico – con oltre 140 spettatori a evento – saranno rappresentati “Natale in casa Cupiello” e uno spettacolo in memoria della “Shoah”.

Sabato 24, alle 21:15, l’associazione Gad’A (Gruppo Amici dell’Arte) presenterà celebre commedia tragicomica in tre atti scritta da Eduardo De Filippo nel 1931.

Trama: Luca Cupiello, come ogni Natale, prepara il presepe, fra il disinteresse della moglie Concetta e del figlio Tommasino, che con dispetto gli ripete che a lui il presepe non piace. Ci sono poi i continui litigi tra il fratello Pasqualino e Tommasino, entrambi con il tic del furto. Ninuccia, l’altra figlia, ha deciso di lasciare il marito Nicolino per l’amante Vittorio, e di scrivere una lettera d’addio; Concetta, disperata, riesce a farsela consegnare. La missiva capita però nelle mani di Luca che, ignaro di tutto, la consegna al genero, che viene così a sapere del tradimento della moglie. Durante il pranzo della vigilia di Natale, i due rivali, trovatisi di fronte per la sbadataggine di Luca, si scontrano violentemente. Nicolino abbandona Ninuccia e Luca, resosi improvvisamente conto della situazione, cade in uno stato d’incoscienza. Nel delirio finale, Luca scambia Vittorio per Nicolino e fa riconciliare involontariamente i due amanti; e Tommasino gli dirà finalmente che il presepe gli piace.


Domenica 25 gennaio alle 17:30, per la Settimana della Memoria, l’associazione Actor presenterà “Shoah” con Cristina Castelli voce narrante, Elmar Schafer sassofono, Silvia Costanti soprano.

«L’Amministrazione non può che definirsi entusiasta – commenta l’assessore alla Cultura, Isabella Bosano – per la grande risposta di pubblico e l’avvicinamento dei cittadini a teatro e alla cultura»

Il costo degli spettacolo è di 10 euro ed è prevista una riduzione per ragazzi sotto i 18 anni.

Shoah

Shoah

© 2015, Redazione. All rights reserved.




19 gennaio 2015 alle 19:13 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata