Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 18:50 di Dom 19 Mag 2019

Lo spazio dell’anima, martedì è il turno di Alberto Bagnai

di | in: Cultura e Spettacoli

Macerata Opera Festival

image_pdfimage_print

L’economista apre la settimana della Notte dell’Opera martedì alla Civica Enoteca con La natura perverse dell’economia. Giovedì 30 Diego Fusaro in La filosofia nel tempo del pensiero unico. Chiude il 4 agosto Giancarlo Ricci

 

 

Concluso il secondo weekend di rappresentazioni, il Macerata Opera Festival entra nella settimana che porta ad uno degli eventi più attesi della stagione, la Notte dell’Opera. Ad aprire martedì è Lo spazio dell’anima, l’appuntamento curato dall’associazione Praxis che declina il fil rouge del Festival, Nutrire l’anima, attraverso implicazioni filosofiche, economiche e scientifiche. Ospite del terzo incontro in programma è Alberto Bagnai, docente di politica economica presso la facoltà di economia dell’Università di Chieti, ma anche autore di numerosi libri, tra cui “Il tramonto dell’euro” e opinionista per Il Fatto Quotidiano e Il Giornale.


Dopo Vito Mancuso e Luigi De Gennaro, l’appuntamento è alla Civica Enoteca alle ore 21 di martedì 28 con La natura perversa dell’economia, incontro nel quale Alberto Bagnai coinvolge il pubblico nell’affrontare le tematiche dell’euro e della finanza che da qualche anno a questa parte sono all’ordine del giorno.

Giovedì 30 alle 21, la sera della Notte dell’Opera, è la volta di Diego Fusaro, ospite di Paolo Scapellato e Samuele Cognini agli Antichi Forni per La filosofia nel tempo del pensiero unico. Fusaro è filosofo e ricercatore dell’Università San Raffaele di Milano. Saggista e opinionista, nelle sue pubblicazioni ha trattato il pensiero di Marx in un’ottima revisionista, accostando alla critica del sistema capitalistico elementi tratti dalla tradizione protezionista e nazionalistica, cercando di far emergere le contraddizioni di tale sistema e della condizione dell’uomo postmoderno.

Chiude il 4 agosto alla Civica Enoteca alle 21 Giancarlo Ricci, psicoterapeuta e psicoanalista, membro Analista dell’Associazione Lacaniana Italiana di psicoanalisi. Tradimento, inganno e arte del perdono il tema dell’incontro che conclude Lo spazio dell’anima. Tutti gli incontri sono a titolo gratuito.

© 2015, Redazione. All rights reserved.




26 Luglio 2015 alle 12:59 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata