Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 20:33 di Dom 17 Dic 2017

Memorial Sabatino Angelini e Nivolo Cremona a Macerata

di | in: Il Mascalzone Sportivo

Pollenza

Ascoli Piceno – La novità dell’8° edizione del Memorial Sabatino Angelini e Nivolo Cremona di calcio, alla fine è risultata vincente. Quest’anno infatti il torneo giovanile che si disputa durante la pausa natalizia dei campionati, ospitava non solo le squadre Giovanissimi e Allievi delle province di Ascoli Piceno e Fermo, ma anche quelle di Macerata. E due squadre maceratesi, alla fine, si sono aggiudicate i trofei in palio. Sul campo ‘Don Mauro Bartolini’ di Monticelli, messo gentilmente a disposizione dalla locale società sportiva, il Montemilone Pollenza di mister Giorgi ha battuto nella finale Giovanissimi-Memorial Nivolo Cremona, la Sambenedettese di mister Marco Ogliari per 3-1. Il Tolentino, invece, ha battuto nella finale Allievi-Memorial Sabatino Angelini, il Monticelli di mister Sospetti per 4-3 dopo i calci di rigore. I memorial nati per ricordare due arbitri prematuramente scomparsi, sono stati organizzati dalla sezione Aia ‘G. Guiducci’ di Ascoli e dalla FIGC grazie al fattivo interessamento del delegato provinciale, Luigi Paoletti. Soddisfatto alla fine il presidente dell’associzione arbitri di Ascoli, Massimo Vallesi.


‘Voglio ringraziare innanzitutto – ha detto Vallesi – tutte le società che hanno aderito al nostro invito a partecipare a questo torneo per ricordare due arbitri che hanno fatto la storia della sezione di Ascoli. Società che hanno messo a disposizione gratuitamente squadre, tecnici e impianti sportivi. Un ringraziamento va poi ai miei colleghi presidenti delle sezioni arbitri di San benedetto, Fermo e Macerata che hanno coinvolto i giovani direttori di gara che hanno composto le terne per dirigere tutti questi incontri dalle eliminatorie fino alla finali anche qui gratuitamente senza neanche il rimborso spese, con il solo spirito dell’amicizia e della condivisione. L’ultimo ringraziamento va infine ai miei collaboratori del Consiglio di Sezione e in particolare a Luciano Traini che come al solito ha curato alla perfezione la macchina organizzativa’. La premiazione delle squadre vincenti, si è svolta sul campo al termine delle singole gare, il resto della premiazione si svolgerà invece venerdì 15 gennaio alle ore 20.30, come accade ormai da sette anni, ospiti del Ristorante “Villa Angelini” di proprietà di Mario Angelini, fratello del commemorato Sabatino.  Saranno presenti anche le signore Giuliana e Franca, vedove dei due compianti arbitri ed è annunciata anche la presenza di Umberto Carbonari, componente del Comitato Nazionale e braccio destro del presidente Marcello Nicchi.

Tolentino

Tolentino

© 2016, Redazione. All rights reserved.

image_pdfimage_print



8 gennaio 2016 alle 18:31 | Scrivi all'autore | | |

Ricerca personalizzata