Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 01:40 di Mar 21 Nov 2017

Ceriscioli domani ad Ancona per le celebrazioni del 25 aprile

di | in: Cronaca e Attualità, dalla Regione Marche

Luca Ceriscioli

Ancona, 2016-04-24 – “Domani mattina per le celebrazioni del 25 aprile sarò ad Ancona in piazza IV Novembre, al Monumento ai Caduti. Una città medaglia d’oro al valore civile proprio in questi giorni offesa da un vile atto con il Monumento alla Resistenza del Pincio imbrattato da svastiche.
Un episodio che ancora una volta sottolinea l’importanza di questa giornata. Il 25 aprile bisogna celebrarlo ogni giorno, nelle istituzioni, nelle scuole, nelle famiglie italiane. Compito delle istituzioni, oltre a condannare ogni atto di questo tipo, è quello di impegnarci nell’esercizio della memoria e dei valori che il 25 aprile rappresenta. I valori della pace, della libertà, della giustizia, della solidarietà, della democrazia, che appartengono alla grande tradizione della Resistenza e della lotta di Liberazione dal nazifascismo che dobbiamo tutti tenere ben saldi nel nostro agire. Virtù fondamentali che ogni giorno esercitiamo con l’accoglienza di uomini, donne e bambini, tanti che ancora oggi fuggono dalle loro terre in cerca di un futuro migliore. Ogni giorno  i rifugiati e i profughi che approdano in Italia si aggrappano ad una speranza. La stessa che nutrivano le donne e gli uomini della resistenza che salvarono l’Italia dal totalitarismo e dal fascismo”.
Lo scrive sul suo profilo Facebook il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli.


© 2016, Redazione. All rights reserved.

image_pdfimage_print



24 aprile 2016 alle 19:04 | Scrivi all'autore | | |

Ricerca personalizzata