Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 02:31 di Mer 24 Apr 2019

dal Piceno

di | in: Cronaca e Attualità, dal Piceno

Botteghe di Mestiere

image_pdfimage_print
“Botteghe di Mestiere” mercoledì 27 luglio scadenza presentazione domande
 

A disposizione ulteriori 100 posti per l’iniziativa promossa da Italia Lavoro

Si ricorda che mercoledì 27 luglio scadono i termini per presentare domanda di adesione a “Botteghe di Mestiere e dell’Innovazione” (a disposizione 100 posti per la regione Marche) progetto a cura dell’agenzia ministeriale Italia Lavoro. Gli aspiranti tirocinanti possono avanzare la propria candidatura – esclusivamente per una sola bottega – seguendo specifica procedura informatica da effettuarsi tramite sito www.botteghemestiereinnovazione.it. Si informa che per ciascun tirocinante, le aziende coinvolte nel progetto percepiranno 250 euro al mese per 6 mesi, mentre ai soggetti capofila (promotori dei tirocini) sarà riconosciuto un contributo di 500 euro per ciascun giovane che, alla fine, avrà completato il percorso di tirocinio. I giovani percepiranno 500 euro al mese (durata: 6 mesi).

Per ulteriori informazioni è possibile chiamare i numeri telefonici 0736/277459 (Centro per l’Impiego Ascoli) o 0735/7667232 o 200/235 (Centro per l’Impiego San Benedetto) o consultare il sito www.italialavoro.it o la pagina face book di “Italia Lavoro”.


Incontro in vista dell’imminente pubblicazione del “bando Over 30”
Tavolo Tecnico Bando Over 30
Presenti rappresentanti del mondo del lavoro, sindacati e referenti delle istituzioni
Si è svolto ieri, al Centro per l’Impiego di Ascoli, un incontro tecnico per approfondire contenuti e caratteristiche del bando “Borse lavoro over 30”, che sarà pubblicato a breve dalla Regione Marche. Alla tavola rotonda sono intervenuti rappresentanti di associazioni di categoria, ordini professionali e sindacati. Era presente in qualità di delegato della Provincia il consigliere Sergio Corradetti.

Si è trattato di un proficuo momento di confronto tra i referenti istituzionali e gli esponenti del mondo del lavoro per analizzare da vicino le linee guida di un intervento, finanziato con risorse del Fondo Sociale Europeo, che offrirà un’opportunità di lavoro per i soggetti over 30, residenti nelle Marche, in possesso di una scolarità anche minima, disoccupati e con un basso reddito.

Si ricorda che ulteriori requisiti e ad altri elementi tecnici del bando saranno resi noti in modo esauriente non appena la Regione Marche avrà provveduto alla pubblicazione ufficiale dell’avviso.

© 2016, Redazione. All rights reserved.




26 Luglio 2016 alle 22:06 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• dalla Regione Marche
• dalla Regione Marche
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On Facebook
Ricerca personalizzata