Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 09:12 di Ven 24 Mar 2017

Sanità, Ospedale Unico e dintorni

di | in: Benessere e Salute, Cronaca e Attualità

Luca Ceriscioli, Roberto Giobbi

 

San Benedetto del Tronto lì 18/03/2017  – Il gruppo sanità PD di San Benedetto del Tronto, avendo deciso di organizzare un incontro pubblico sul tema “Sanità nel Piceno”, ed in particolare sul progetto dell’Ospedale Unico di Vallata, ha contattato il Presidente Ceriscioli via email e personalmente.

Il presidente si è detto interessato all’iniziativa garantendo la sua presenza.

Naturalmente la data sarà stabilita compatibilmente con l’agenda del Presidente che come si può immaginare è piena di impegni anche per la vicenda terremoto, pertanto siamo in attesa di comunicazioni.

L’iniziativa avrà come tema principale il percorso e le prospettive anche temporali per la realizzazione dell’Ospedale Unico, oltre al tema principale si potrà discutere di tutte le problematiche socio-sanitarie dell’AV5.


Il gruppo sanità ritiene importante portare alla discussione pubblica il tema in oggetto per evitare strumentalizzazione politiche, notizie distorte o inutili e dannosi campanilismi su un tema così sensibile.

Riteniamo che nonostante le tante criticità presenti nella nostra area vasta, il sistema continua a garantire qualità e soprattutto universalità nell’accesso alle cure per tutti.

Siccome siamo convinti che solo il sistema pubblico può garantire qualità efficienza ed universalità delle cure, ci sembra doveroso denunciare e/o evidenziare criticità e distorsioni che pure ci sono, ma solo per contribuire a correggerle e risolverle.

Non siamo altrettanto convinti che le quotidiane uscite sulla stampa di altre forze politiche, abbiano obbiettivi nobili di miglioramento del sistema.

Per quanto riguarda la parte ospedaliera (che rappresenta il centro dell’iniziativa), pensiamo che molte criticità possono essere risolte o migliorate notevolmente con la realizzazione dell’Ospedale Unico.

Tale obbiettivo oltre a dotare l’area del Piceno di una struttura moderna e funzionale, avrà nel tempo anche un effetto positivo sul fronte della spesa perché permetterà un utilizzo razionale ed ottimale di tecnologie (soprattutto quelle più avanzate e costose), e personale (soprattutto quello più qualificato).

Riteniamo pertanto che questo percorso debba essere accelerato e la discussione debba coinvolgere tutte le istituzione e le forze sociali del territorio oltre naturalmente tutti i cittadini.

Rinnoviamo quindi l’invito al Presidente Ceriscioli, alla Vicepresidente Casini e al consigliere Urbinati ha rispondere positivamente alla nostra richiesta di organizzare un incontro pubblico sul tema Ospedale Unico, tema che stà diventando di vitale importanza per il nostro territorio

Gruppo Sanità Circolo Centro “Guido Ianni”

 

ndr: il problema della sanità del piceno non si risolve con l’Ospedale Unico piuttosto che Ospedali Riuniti Marche Sud o Azienda Ospedaliera Marche Sud se alla base non c’è la personalità giuridica e, dunque, l’autonomia patrimoniale. 

 

 

© 2017, Press Too srl . Riproduzione riservata




20 marzo 2017 alle 11:46 | Scrivi all'autore | stampa stampa | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata