Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 17:43 di Mer 28 Giu 2017

Ultime News

Dopo 10 anni si rinnova il Patto di Amicizia tra i Comuni di Certaldo, Cossignano e Ripatransone

di | in: Cronaca e Attualità

Certaldo, Cossignano e Ripatransone – Patto di Amicizia Decennale

 

Cossignano – Tra i Comuni di Certaldo, Cossignano e Ripatransone intercorrono amichevoli rapporti di collaborazione e cooperazione, derivanti da consolidati legami di spontanea fratellanza che affondano le radici nel tempo, a partire dagli anni ’50 del secolo scorso, quando molti cittadini dei due paesi marchigiani si trasferirono nella Valdelsa per motivi di lavoro. Il fenomeno migratorio, che ha interessato numerose famiglie di Cossignano e di Ripatransone verso l’area toscana, in particolare nel territorio di Certaldo, si è protratto per svariati anni e ha dato origine ad una positiva convivenza tra le popolazioni, con fruttuosi scambi di esperienze lavorative e sociali. Le famiglie marchigiane trasferitesi in Valdelsa hanno mantenuto nel tempo positivi rapporti con la terra natìa, con i parenti e gli amici, favorendo l’instaurarsi di relazioni e di scambi tra i cittadini di Certaldo e quelli di Cossignano e Ripatransone.


Dato atto che i tre Comuni di Certando, Cossignano e Ripatransone hanno medesime aspirazioni turistiche e politiche, sono accomunati dalla loro localizzazione in territori dell’entroterra marchigiano e toscano, si contraddistinguono per lo stesso attaccamento alle tradizioni popolari, in data 21 aprile 2007, presso il Palazzo Pretorio di Certaldo, i sindaci di allora Paolo D’Erasmo, Roberto De Angelis e Andrea Campinoti siglarono il Patto di Amicizia tra i rispettivi comuni marchigiani di Ripatransone e Cossignano con la municipalità toscana di Certaldo. Considerato che nel corso dell’ultimo decennio il rapporto fra le tre Comunità si è consolidato con incontri nei rispettivi territori, che hanno permesso di far conoscere i borghi medievali, di soggiornare e di degustare i prodotti tipici locali, anche attraverso scambi e partecipazioni ad eventi, le tre Amministrazioni comunali, attraverso i loro Sindaci pro tempore Giacomo Cucini di Certaldo, Roberto De Angelis di Cossignano e Remo Bruni di Ripatransone, hanno espresso la volontà di rinnovare e rafforzare i legami di amicizia con un patto formale al fine di sviluppare progetti comuni per valorizzare il patrimonio storico, paesaggistico e dei prodotti tipici del territorio, anche attraverso la valorizzazione delle risorse locali, lo sviluppo della cultura dell’accoglienza, il rafforzamento dell’identità territoriale, nell’intento comune di preservare l’ambiente e la qualità di vita di cittadini e turisti. Pertanto, al fine di impegnare ulteriormente i tre Comuni e consolidare le relazioni esistenti, con la finalità di rafforzare i legami di amicizia e di vicinanza che uniscono i territori e le comunità da oltre sessanta anni, i tre Sindaci rinnoveranno il Patto di Amicizia, nella giornata della ricorrenza del decennale della sottoscrizione. A tale scopo il Patto sarà sottoscritto a Cossignano il 21 aprile 2017, alle ore 18.30, presso la Chiesa dell’Annunziata, museo civico di arte sacra, in occasione della visita a Cossignano e Ripatransone da parte della delegazione dell’Amministrazione di Certaldo unita ad un gruppo di cittadini certaldesi e l’Associazione per la promozione degli scambi interculturali Certaldo.

 

© 2017, Redazione. All rights reserved.

image_pdfimage_print



20 aprile 2017 alle 23:15 | Scrivi all'autore | | |

Ricerca personalizzata