Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 03:02 di Mar 11 Dic 2018

Osvaldo Fanella: “Le parole delle foglie che cadono”

di | in: Cultura e Spettacoli

Osvaldo Fanella: “Le parole delle foglie che cadono”

image_pdfimage_print
Presentazione dell’ultimo libro di Osvaldo Fanella
MONTEFANO (MC) – Domenica 10 settembre, ore 21.30, presso il Convento dei Servi di Maria San Filippo – Chiostro dei Frati, sarà presentato l’ultimo libro di Osvaldo Fanella: “Le parole delle foglie che cadono” (Affinità Elettive, Ancona).  Alla presenza dell’autore, interverranno Antonella Ventura presidente dell’Associazione Arte per le Marche e Maurizio Boldrini direttore del Minimo Teatro che leggerà estratti dall’opera poetica.


Osvaldo Fanella, che ha operato in ruoli di vertici presso grandi gruppi industriali e dei servizi, già membro del Management Board Sida Group e del Management Academy Istituto di Studi direzionali, ha pubblicato altri due libri di poesie e racconti: “Note dal mercato dell’acqua” (Edizioni Universitarie Romane, 2006) e “Come il sasso sull’onda ogni sera” (Marte Editrice, Teramo 2012). Alla prima lettura la scrittura di Fanella si mostra garbata, gentile ed ha una caratteristica tipica della poesia vera: appena girata la pagina per passare a un’altra poesia il lettore è portato a ritornare indietro e a riposare l’immaginazione nella pagina precedente, scoprendo che l’abito semplice della parola indossato da Osvaldo Fanella è un velo dal quale traspare un’anima bella di sogno e di futuro, una scrittura che “obbliga” il pensiero ad essere coscienza e conoscenza.

© 2017, Redazione. All rights reserved.




7 settembre 2017 alle 15:06 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata