Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 11:54 di Sab 23 Mar 2019

Piero Celani: “Quale progetto per la promozione turistica delle aree del cratere?”

di | in: Cronaca e Attualità

Piero Celani

image_pdfimage_print

Ascoli Piceno, 2017-09-04 – Grazie a Neri Marcorè, l’estate nelle zone del cratere, è stata scandita dalla musica. In migliaia hanno assistito ai concerti gratuiti in luoghi come solo le Marche sanno regalare. In migliaia hanno scoperto o riscoperto i territori devastati dal sisma, in migliaia, con grande spirito di solidarietà, hanno detto alle genti colpite dal terremoto di luglio e di ottobre dello scorso anno che non erano soli.

Ma ora che i riflettori e le casse acustiche sono spenti è il momento della riflessione. E domani cosa si fa? C’è un progetto organico di sviluppo turistico per le Marche e in particolare per i territori del cratere?

La promozione turistica non può essere un fatto episodico. RisorgiMarche, tornerà con i suoi concerti il prossimo anno? E nel frattempo?

La Regione Marche viaggia ancora a tentoni. Manca una pur minima progettualità che faccia emergere e valorizzare gli straordinari asset storici culturali e paesaggistici delle zone colpite dal sisma.


Eppure il turismo è un veicolo importantissimo di promozione e conseguentemente di ricchezza per territori che hanno vissuto sul turismo con tutto il suo indotto.

Una ricchezza che oggi non c’è più e il domani è cupo.

Una riprova? I Centri di Accoglienza Turistica, gestiti prima delle Province ora della Regione, sono stati ridimensionati. Nel sud delle Marche sono stati addirittura chiusi gli uffici di Grottammare e Porto d’Ascoli, quello di San Benedetto, riposizionato in una sede decentrata, difficilmente raggiungibile e già ritenuta, dieci anni fa, non idonea allo scopo! Il personale è stato ridotto, e non riqualificato.

E’ questo il concetto di promozione turistica della Regione Marche?

Per questo il gruppo consiliare di Forza Italia sta predisponendo una serie di proposte che verranno presentate entro il prossimo mese.

Naturalmente siamo pronti a confrontarci con quanti lo vorranno fare, con quanti vogliono bene alle Marche, con quanti credono che le idee non hanno steccati e barriere ideologiche.

 

Ing. Piero Celani

Consigliere regionale Forza Italia, Vice Presidente della commissione Turismo

© 2017, Redazione. All rights reserved.




4 Settembre 2017 alle 16:50 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata