Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 20:36 di Dom 17 Dic 2017

Eccellenze a Tavola: cultura, passione e tradizione all’Alberghiero Buscemi

di | in: le Ricette del Mascalzone, Primo Piano

Piergiorgio Giorilli

 

San Benedetto del Tronto – Il 2 ed il 3 dicembre ha avuto luogo presso l’Istituto Alberghiero Buscemi di San Benedetto il secondo fine settimana di Eccellenze a Tavola, kermesse enogastronomica patrocinata dal Comune, dalla Regione Marche e dal BIM Tronto. Ospiti dell’evento chef di primo piano nel panorama enogastronomico nazionale ed internazionale.
Dopo i master partecipatissimi tenuti dal Maestro della pasticceria Leonardo Di Carlo il 3 e 4 novembre, il 2 dicembre é stata la volta dello chef Piergiorgio Giorilli, nome eccellente nel campo della panificazione e delle paste lievitate, e il 3 dicembre ha tenuto banco la simpatia e la maestria dello chef Francesco Favorito, numero uno mondiale del mangiar sano e del gluten free, fondatore della Gluten Free Chef Academy, prima accademia mondiale per lo studio delle intolleranze alimentari.


Francesco Favorito

Entrambi autori di diverse pubblicazioni, hanno lavorato di fronte ad un folto pubblico di corsisti, facendo poi degustare a tutti le proprie creazioni, svelando i loro trucchi e segreti, mettendo a disposizione il loro sapere. Ne é scaturita una due giorni di esperienza, fantasia, crescita professionale per tanti operatori del settore e non, ed i maestri hanno ringraziato l’Associazione Eccellenze, il personale  dell’Alberghiero, l’amministrazione comunale, per la calorosa accoglienza ricevuta.
Hanno conferito un valore aggiunto alle giornate di lavoro i produttori eccellenti del territorio, che durante le pause pranzo hanno offerto un ricco buffet, innaffiato dai vini del Consorzio Vini Piceni: Promarche, Panificio Ciarrocchi, Spinosi, Frantoio Conca d’Oro, Caffè del Marinaio, Salumificio Costantini, Bachetti Food, Menoamara Beer, Zafferano Piceno, Un Cuore per Ricostruire, Panettone al Caffè del Marinaio, Orlandi Passion, Meletti.

Il 13 gennaio é in programma il master del maestro Giuseppe Vaccarini, istituzione mondiale nel settore enologico e fondatore dell’ASPI, ed il 14 gennaio sarà la volta dello chef Igles Corelli, propulsore della famosa cucina circolare e della tradizione creativa, ricca di contaminazioni.
Continuano anche i corsi pratici tenuti dallo chef del territorio Francesco Poliandri: il 15 dicembre “La frolla e le paste friabili”, il 12 gennaio “La carne: tecniche di lavorazione”.

Per iscrizioni ed info www.eccellenze.info, cell. 328 9424466.

© 2017, Redazione. All rights reserved.

image_pdfimage_print



6 dicembre 2017 alle 18:59 | Scrivi all'autore | | |

Ricerca personalizzata