Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 11:44 di Gio 20 Giu 2019

Atletica, memorial Rirì Angelini: i vincitori delle staffette giovani

di | in: Il Mascalzone Sportivo

Il podio della 4×100 ragazzi

image_pdfimage_print

Assegnati i titoli regionali nel 20° Memorial Rirì Angelini conquistato dalla Sef Stamura Ancona
Ascoli Piceno – Un traguardo importante per il Memorial Rirì Angelini, che è arrivato all’edizione numero 20. Quest’anno il classico appuntamento di fine stagione al campo scuola Mauro Bracciolani di Ascoli Piceno è tornato ad accogliere il campionato marchigiano di staffette per le categorie cadetti (under 16) e ragazzi (under 14): in palio dodici titoli, con sette club ad aggiudicarsi almeno uno scudetto regionale. Protagonisti i giovani della Sef Stamura Ancona che si prendono la vittoria a squadre e ben cinque titoli. Due successi dai cadetti: nella 4×100 di Alex Ebuka Chuks, Nicola Sanna, Mattia Triccoli, Matteo Ruggeri in 46”98 e nella staffetta svedese su quattro diverse frazioni di lunghezza crescente (200, 400, 600, 800 metri) composta da Matteo Ruggeri, Nicola Sanna, Filippo Sanna, Tommaso Ajello in 5’07”54. Anche tra i ragazzi c’è una doppia affermazione del club dorico, nella 4×100 di Filippo Granato, Alessandro Romagnoli, Michele Pizzichini, Emanuele Conti in 52”47 e nella svedese 100-200-300-400 metri, con gli stessi atleti ma in ordine diverso (Pizzichini, Romagnoli, Conti, Granato) in 2’28”14, oltre alle ragazze della 4×100 metri con Viola Rinaldi, Claudia Scarponi, Sofia Gambelli, Sara Rocchetti nel tempo di 56”25.



Per due volte sale sul gradino più alto del podio l’Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti: nella 4×100 cadette con Sara Ribichini, Francesca Cuccù, Claudia Boccaccini, Martina Cuccù in 51”17 per un solo centesimo di vantaggio sulla Collection Atletica Sambenedettese (Giulia Caucci, Eva Joao Polo, Anthea Pagnanelli, Irene Pagliarini 51”18) al termine di una sfida risolta al fotofinish e poi nella 3×800 ragazzi con Francesco Maria Matteucci, Alessandro Si Youcef, Pietro Crosta in 7’53”84.
Conquistano un titolo altre cinque società: le padrone di casa dell’Asa Ascoli Piceno (Ilenia Angelini, Sabrina Salvatori, Bianca Albertini, Asia Mascetti) nella svedese cadette in 6’00”97, il Mezzofondo Club Ascoli (Davide Regnigoli, Gabriele Tazza, Daniele Gagliardi) in 9’58”97 con la 3×1000 cadetti, vinta al femminile dall’Atletica Osimo (Fatima Ezzara Houti, Aurora Massera, Serena Frolli) in 10’31”10. Tra le under 14 riescono a imporsi l’Atletica Ama Civitanova nella svedese (Agnese Anna Giustozzi, Elisa Ripari, Meskerem Paparello, Marica Melatini) in 2’39”86 e l’Atletica Avis Fano-Pesaro (Matilde Giuliani, Jasmine Pini, Virginia Bancolini) con 8’19”16.
La classifica a squadre della manifestazione premia la Sef Stamura Ancona, davanti ad Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti e Collection Atletica Sambenedettese. Nelle graduatorie dei Campionati regionali di società, titolo marchigiano per Sef Stamura Ancona (cadetti), Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti (ragazzi), Asa Ascoli Piceno (cadette) e Atletica Avis Fano-Pesaro (ragazze).

RISULTATI
Cadetti. 4×100: Sef Stamura Ancona (Alex Ebuka Chuks, Nicola Sanna, Mattia Triccoli, Matteo Ruggeri) 46”98; svedese (200-400-600-800): Sef Stamura Ancona (Matteo Ruggeri, Nicola Sanna, Filippo Sanna, Tommaso Ajello) 5’07”54; 3×1000: Mezzofondo Club Ascoli (Davide Regnigoli, Gabriele Tazza, Daniele Gagliardi) 9’58”97.
Cadette. 4×100: Atl. Sangiorgese R. Rocchetti (Sara Ribichini, Francesca Cuccù, Claudia Boccaccini, Martina Cuccù) 51”17; svedese (200-400-600-800): Asa Ascoli Piceno (Ilenia Angelini, Sabrina Salvatori, Bianca Albertini, Asia Mascetti) 6’00”97; 3×1000: Atl. Osimo (Fatima Ezzara Houti, Aurora Massera, Serena Frolli) 10’31”10.
Ragazzi. 4×100: Sef Stamura Ancona (Filippo Granato, Alessandro Romagnoli, Michele Pizzichini, Emanuele Conti) 52”47; svedese (100-200-300-400): Sef Stamura Ancona (Michele Pizzichini, Alessandro Romagnoli, Emanuele Conti, Filippo Granato) 2’28”14; 3×800: Atl. Sangiorgese R. Rocchetti (Francesco Maria Matteucci, Alessandro Si Youcef, Pietro Crosta) 7’53”84.
Ragazze. 4×100: Sef Stamura Ancona (Viola Rinaldi, Claudia Scarponi, Sofia Gambelli, Sara Rocchetti) 56”25; svedese (100-200-300-400): Atl. Ama Civitanova (Agnese Anna Giustozzi, Elisa Ripari, Meskerem Paparello, Marica Melatini) 2’39”86; 3×800: Atl. Avis Fano-Pesaro (Matilde Giuliani, Jasmine Pini, Virginia Bancolini) 8’19”16.

RISULTATI COMPLETI: http://www.fidal.it/risultati/2018/REG18690/Index.htm

LINK ALLE FOTO (autore Massimo Matteucci)
Il podio della 4×100 ragazzi: http://www.fidal.it/upload/Marche/2018/4x100ragazzi_Ascoli2018.jpg
Martina Cuccù e Irene Pagliarini: http://www.fidal.it/upload/Marche/2018/Cuccu_Pagliarini_Ascoli2018.jpg

Le foto indicate sono libere da diritti per l’uso editoriale, fatto salvo l’obbligo di citazione dell’autore.
E’ escluso ogni altro genere di utilizzo.

 

© 2018, Redazione. All rights reserved.




23 Ottobre 2018 alle 17:33 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• dalla Regione Marche
• dalla Regione Marche
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On Facebook
Ricerca personalizzata