Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 16:28 di Mer 23 Gen 2019

PallaVolo, prosegue il cammino in vetta della Volley Angels

di | in: Il Mascalzone Sportivo

Volley Angels

image_pdfimage_print

PORTO SAN GIORGIO – Prosegue il cammino in vetta alla classifica della Tecnolift Volley Angels Project Porto San Giorgio nel campionato di seconda divisione femminile. Le ragazze allenate da Daniele Capriotti e Attilio Ruggieri hanno sconfitto alla Palestra Nardi la Massimo Savio 43° Parallelo Grottammare (che fino ad allora condivideva la prima posizione con le rossoblù) per 3-1 con i parziali di 25/12; 22/25; 25/20; 25/17. Dopo un inizio scoppiettante da parte di Asmarandei e compagne, coach Capriotti dava spazio all’intera rosa che combatteva punto su punto, ma era costretta a cedere il secondo parziale alle agguerrite grottammaresi del tecnico Montanini. La partita scorreva via veloce e piacevole, appassionando il folto pubblico che affollava l’impianto sangiorgese e terzo e quarto set venivano conquistati dalla Tecnolift, che ribadiva il primato in classifica, seppur in coabitazione con la Emmont.


Questa la formazione delle padrone di casa:
Asmarandei, Bastiani, Carloni, Catalini, Cupidio, De Carolis, Felici, Maracchione, Massi, Orsili, Silenzi (L1), Mozzorecchia (L2).
All.: Capriotti-Ruggieri.

La Tecnolift è una delle formazioni più giovani di questo torneo, visto che nella rosa a disposizione degli allenatori (con i quali collabora anche Daniele Ercoli) ci sono diverse ragazze nate nel 2005, con alcune di loro che sono titolari inamovibili, a testimonianza della filosofia con la quale vengono costruite le squadre del progetto Volley Angels. La società del direttore sportivo Fulvio Taffoni partecipa al campionato territoriale di seconda divisione con altre due formazioni: la Tombolini Motors Company Porto San Giorgio e l’Adriaservice Porto Sant’Elpidio. La prima, allenata da Domenico Conforti e Luigina Di Ventura  è nelle zone alte della graduatoria, mentre l’altra, guidata da Attilio Ruggieri e Daniele Ercoli, sta compiendo il suo percorso di crescita e di maturazione agonistica.

 

© 2018, Redazione. All rights reserved.




19 Novembre 2018 alle 20:12 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata