Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 14:16 di Mer 24 Apr 2019

Eleonora Vandi raddoppia: è record anche nei 1500 indoor

di | in: Il Mascalzone Sportivo

Eleonora Vandi

image_pdfimage_print

A Padova la mezzofondista pesarese dell’Atletica Avis Macerata conquista un altro primato regionale assoluto 4’21”74, dopo quello degli 800 metri
Ancona – Un inizio di stagione entusiasmante per l’atletica marchigiana, con una serie ininterrotta di record indoor e tutti al femminile. Arriva il secondo sigillo per Eleonora Vandi, che nei 1500 metri realizza il miglior crono regionale di sempre in 4’21”74 sulla pista di Padova. La 22enne pesarese dell’Atletica Avis Macerata va subito a segno nella prima esperienza sulla distanza al coperto, con un parziale di 2’54”0 ai 1000 metri, per demolire il limite stabilito dalla compagna di club Ilaria Sabbatini con 4’32”19 nel 2017. Ma in questo formidabile avvio stagionale Eleonora aveva firmato anche quello degli 800 metri correndo in 2’05”62 ad Ancona. La prima ad aprire il 2019 con un record era stata invece la 18enne sorella Elisabetta Vandi, capace di sfrecciare in 24”24 sui 200 metri. Nel mezzofondo, due primati regionali assoluti anche per l’altra pesarese avisina Ilaria Sabbatini: 9’49”82 nei 3000 di Padova e poi 2’56”54 sui 1000 metri di Ancona, per un totale di cinque record in un memorabile mese di gennaio. Nella stessa manifestazione, bel sesto posto dell’allievo osimano Emanuele Ghergo (Team Atl. Marche) ai campionati italiani di prove multiple, con 3247 punti nel pentathlon under 18.

RISULTATI: http://www.fidal.it/risultati/2019/COD7562/Index.htm


JUNIORES: LE SFIDE PER I TITOLI AD ANCONA
In azione nel weekend il campione del mondo della 4×400 under 20 Scotti, l’oro europeo juniores del cross Battocletti, i medagliati dei Giochi Olimpici giovanili Kaddari e Musci.

Qualità, adrenalina e sfide avvincenti per la categoria under 20 nelle due giornate dei Campionati Italiani Juniores e Promesse indoor di Ancona (2-3 febbraio). Al Palaindoor per la fascia d’età 2000-2001 saranno assegnati 26 titoli tricolori, equamente divisi tra uomini e donne. Il programma del weekend vede iscritti i due quattrocentisti che nella scorsa stagione hanno ritoccato il primato italiano all’aperto della specialità tra gli under 20: Edoardo Scotti (Carabinieri) ed Elisabetta Vandi (Avis Macerata). Nei 1500 è attesa la campionessa europea juniores del cross Nadia Battocletti (Fiamme Azzurre), mentre nei 200 è annunciata la presenza della medaglia d’argento dei Giochi Olimpici giovanili di Buenos Aires Dalia Kaddari (Tespiense Quartu) e nel peso sarà in gara il bronzo a cinque cerchi Carmelo Musci (Aden Exprivia Molfetta). Tra gli altri medagliati giovanili, sono iscritti il vicecampione europeo allievi dei 10.000 di marcia Aldo Andrei (Gs Valsugana Trentino) e al femminile il bronzo di Gyor 2018 dei 5000 di marcia Simona Bertini (Francesco Francia). In pista anche alcuni dei velocisti che nella rassegna continentale under 18 della scorsa stagione hanno conquistato la medaglia d’oro con la staffetta mista: da Chiara Gherardi (Studentesca Rieti Milardi) nei 60 a Eleonora Foudraz(Atl. Sandro Calvesi) nei 200-400, e al maschile da Federico Manini (Cento Torri Pavia) nei 60-200 ai quattrocentisti Francesco Domenico Rossi (Geas Atletica) e Luca Pierani(Atl. Bergamo 1959 Oriocenter). Non va dimenticato il gruppo degli staffettisti finalisti mondiali under 20 di Tampere Eloisa Coiro (Fiamme Azzurre), Margherita Zuecco (Atl. Vicentina), Vittoria Fontana (Fanfulla Lodigiana), Lorenzo Patta (Atl. Oristano), Lorenzo Paissan (Lagarina Crus Team).
SEGUE: http://www.fidal.it/content/Juniores-le-sfide-per-i-titoli-ad-Ancona/118928

ANCONA: PROMESSE IN CACCIA DEL TRICOLORE
Nelle sfide under 23 indoor (2-3 febbraio) atteso il pesista Fabbri dopo il recente primato di categoria, Aceti-Sibilio nei 400, al femminile Bellò negli 800, esordio Donato fuori gara nel triplo.

Tanti motivi di interesse ad Ancona, sabato 2 e domenica 3 febbraio, per i Campionati Italiani Juniores e Promesse indoor. Nel fine settimana tricolore saranno al via molti dei protagonisti delle ultime stagioni nel settore giovanile, con 26 titoli in palio anche per la fascia di età superiore, quella degli under 23. Spicca il nome di Leonardo Fabbri, 21enne fiorentino dell’Aeronautica che nel getto del peso ha portato a 20,20 la sua migliore prestazione nazionale di categoria, nello scorso weekend a Vienna, con il lancio più lungo di un italiano negli ultimi 16 anni. Sui 400 metri è atteso il confronto tra Vladimir Aceti(Fiamme Gialle), oro europeo juniores nel 2017 che è sceso a 46.63 sabato nel meeting svizzero di Magglingen, e Alessandro Sibilio (Fiamme Gialle), campione mondiale under 20 della 4×400, mentre negli 800 sarà impegnato l’altro iridato di staffetta Andrea Romani(Atl. Riccardi Milano 1946). Attenzione alle pedane dei salti: nel triplo, che vedrà l’esordio stagionale del capitano azzurro Fabrizio Donato (Fiamme Gialle) fuori classifica, da seguire l’ex argento europeo juniores Tobia Bocchi (Carabinieri). Al femminile in gara sugli 800 metri la tricolore assoluta Elena Bellò (Fiamme Azzurre), mentre promettono scintille le sfide dei 60 ostacoli, con Elisa Di Lazzaro (Carabinieri) che dovrà respingere l’assalto di un agguerrito gruppo di avversarie, e dei 400 metri tra la campionessa in carica Rebecca Borga (Fiamme Gialle) e Linda Olivieri (Fiamme Oro), in grande crescita sulla specialità. Nell’asta maschile attenzione ai progressi di Max Mandusic (Trieste Atletica). Sarà la 44esima edizione di una rassegna tricolore giovanile indoor, la numero 30 per le promesse: ad Ancona per la diciannovesima volta degli under 23 e la dodicesima consecutiva al Palaindoor del capoluogo marchigiano.
SEGUE: http://www.fidal.it/content/Ancona-Promesse-in-caccia-del-tricolore/118959

DIRETTA STREAMING – Anche quest’anno sarà possibile seguire la manifestazione in diretta video streaming su atletica.tv nelle due giornate di gare, sabato 2 e domenica 3 febbraio.

ISCRITTI E RISULTATI: http://www.fidal.it/risultati/2019/COD7563/Index.htm
PROGRAMMA ORARIO: http://calendario.fidal.it/files/Orario%20C.I.Indoor%20JP%202019_10.1.pdf

RIEPILOGO DATE PRINCIPALI – ANCONA INDOOR 2019
2-3 febbraio: Campionati italiani juniores e promesse indoor
9-10 febbraio: Campionati italiani allievi indoor
15-17 febbraio: Campionati italiani assoluti indoor
22-24 febbraio: Campionati italiani master indoor
2 marzo: Incontro internazionale under 20 indoor e under 23 di lanci
3 marzo: “Ai confini delle Marche” under 16
23-24 marzo: Campionati italiani paralimpici indoor

LINK ALLA FOTO (autore Giancarlo Colombo/FIDAL)
Eleonora Vandi: http://www.fidal.it/upload/gallery/2017/Ancona-Campionati-Italiani-Assoluti-indoor-2–giornata/ancona246.jpg

 

 

Le foto indicate sono libere da diritti per l’uso editoriale, fatto salvo l’obbligo di citazione dell’autore.
E’ escluso ogni altro genere di utilizzo.

© 2019, Redazione. All rights reserved.




31 Gennaio 2019 alle 18:47 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• dalla Regione Marche
• dalla Regione Marche
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On Facebook
Ricerca personalizzata