Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 18:56 di Mer 20 Feb 2019

dalla Città

di | in: Cronaca e Attualità, dalla Città

image_pdfimage_print

Il 10 febbraio si celebra il “Giorno del ricordo”

Domenica 10 febbraio l’Amministrazione comunale di San Benedetto del Tronto celebrerà il Giorno del Ricordo, istituito con la legge n. 92 del 30 marzo 2004 per commemorare le vittime dei massacri delle foibe e dell’esodo giuliano – dalmata.

La cerimonia, organizzata in collaborazione con la Fondazione “Libero Bizzarri”, è in programma alle 10,30 all’auditorium comunale “Tebaldini”. Dopo i saluti delle Autorità, sarà proiettato il documentario “Esodo – La memoria negata, l’Italia dimenticata” di Nicolò Bongiorno.

Tra il 1943 e il 1954, 350.000 italiani hanno dovuto abbandonare la loro terra natale nelle province – allora italiane – di Pola, Fiume e Zara per sfuggire alle persecuzioni e al processo di snazionalizzazione di quei territori da parte del regime jugoslavo instaurato dal maresciallo Tito. Fu una vera “pulizia etnica”, messa in atto con una serie di massacri di civili e militari. Il documentario ricostruisce quegli eventi con riprese cinematografiche autentiche, con preziosi filmati di repertorio e con l’ausilio di oltre 100 testimonianze, ad alto contenuto emozionale, di uomini e donne che hanno vissuto quelle drammatiche vicende.

Il documentario sarà proposto anche alle scuole della città nella mattinata di lunedì 11 febbraio, sempre con inizio alle 10,30.

Alla cerimonia sono invitati a partecipare tutti i cittadini.

San Benedetto del Tronto, 05-02-2019


Elezioni Europee, le regole per gli stranieri residenti in Italia

In occasione della prossima elezione del Parlamento europeo, anche i cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea potranno votare in Italia per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia inoltrando apposita domanda al Sindaco del Comune di residenza.

 

La domanda, il cui modello è disponibile sia all’Ufficio elettorale – 2° piano del Municipio di viale De Gasperi sia sul sito internet del Ministero dell’Interno all’indirizzo https://dait.interno.gov.it/elezioni/optanti-2019, dovrà essere presentata agli uffici comunali o spedita mediante raccomandata entro il 25 febbraio 2019.

 

Nel primo caso, la sottoscrizione della domanda, in presenza del dipendente addetto, non sarà soggetta ad autenticazione; in caso di recapito a mezzo posta, invece, la domanda dovrà essere corredata da copia di un documento di identità. In caso di accoglimento della domanda, gli interessati riceveranno la tessera elettorale con l’indicazione del seggio dove potranno recarsi a votare.

 

A San Benedetto del Tronto i cittadini stranieri potenzialmente interessati sono 966, di cui 38 risultano già iscritti nelle liste elettorali aggiunte. Agli altri 958 l’ufficio sta spedendo una lettera informativa con testo plurilingue insieme al modello di domanda.

 

LA LOCANDINA PLURILINGUE

San Benedetto del Tronto, 05-02-2019

 

© 2019, Redazione. All rights reserved.




5 Febbraio 2019 alle 17:23 | Scrivi all'autore | | |
Tags:

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata