Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 03:23 di Dom 20 Ott 2019

Soccorso un marittimo per emergenza medica su un peschereccio

di | in: Cronaca e Attualità

1530 – Mare Sicuro

SAN BENEDETTO DEL TRONTO, 2014-07-29 – A distanza di pochi giorni dalla complessa operazione di soccorso a favore di un marittimo infortunato a bordo di un peschereccio, il personale dipendente di questo Comando, congiuntamente ad un’equipe medica del 118 è nuovamente intervenuto in assistenza di un altro marittimo, sempre imbarcato su di un peschereccio, per il quale era stata segnalata un’emergenza medica.

In particolare, durante la notte appena trascorsa e, precisamente, intorno alle 02:00, il Motopesca Riviera, iscritto nelle matricole di Pescara, in navigazione a circa 47 miglia dalla costa, segnalava un’emergenza medica relativa al marittimo S.H. di anni 43 originario di Foggia che presentava i sintomi di una presunta colica renale. Dopo aver messo in contatto il peschereccio col Centro Internazionale Radio Medico (CIRM), si riceveva da quest’ultimo la disposizione di procedere all’evacuazione medica mediante unità navale; a tale scopo veniva inviata sul posto la dipendente motovedetta CP843 con a bordo il personale del 118 allertato per l’intervento. Contestualmente, in attesa dell’arrivo della dipendente motovedetta, si provvedeva a dirottare sul punto la nave da crociera “Costa Fascinosa” per un primo intervento col personale medico di bordo.


Le operazioni di soccorso, il cui coordinamento veniva nel frattempo assunto dalla sala operativa del 7° MRSC (Maritime Rescue Sub Center) della Direzione Marittima  di Ancona, proseguivano per diverse ore; in particolare, il marittimo, dopo essere stato visitato a bordo della Costa Fascinosa dove venivano somministrate le prime cure del caso, veniva trasbordato sulla motovedetta CP843 per essere trasferito in porto e successivamente, a mezzo ambulanza, presso l’Ospedale di San Benedetto del Tronto.

Complessivamente, la Guardia Costiera Italiana nella giornata di ieri ha effettuato a livello Nazionale:

·         Diversi soccorsi a natanti e imbarcazioni da diporto riuscendo a portare in salvo 136 diportisti e bagnanti, 7 surfisti, 3 sub;

·         2 evacuazioni mediche a favore di marittimi colti da malori a largo di Fiumicino e a largo di Cagliari;

·         Ricerca di 1 natante disperso con 3 persone a bordo sul litorale di Crotone;

·         Soccorso a 5 persone colte da malore a bordo di varie unità da diporto;

·         Ricerca di 1 bagnante disperso in località Marinella di Sarzana, prontamente ritrovato in stato di ipotermia ed affidato al personale del 118;

·         Ricerca di un disperso nelle acque antistanti Castiglione della Pescaia.-

© 2014, Press Too srl . Riproduzione riservata




29 luglio 2014 alle 15:14 | Scrivi all'autore | stampa stampa | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata