Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 02:47 di Gio 17 Ott 2019

San Ginesio, i prossimi appuntamenti musicali del Teatro Leopardi

di | in: Cultura e Spettacoli

S. GINESIO (MC) – Proseguono gli appuntamenti musicali al Teatro Leopardi. Musica per tutti i gusti: dal soul al jazz al rock.

 

Sabato 7 marzo saranno di scena i Three Lower Colours, ovvero il rosso, l’arancione e il giallo, tre colori di bassa frequenza che nella cromoterapia assumono il significato di naturale equilibrio. Three Lower Colours è, soprattutto, una band innovativa particolarmente interessata a sonorità elettroniche, capace di alternare con nonchalance composizioni originali con brani di electric jazz, pop etnico e internazionale. Leader del gruppo è Marco Tamburini, trombettista eclettico e versatile. Al suo fianco il pianista Stefano Onorati e il batterista Stefano Paolini.

 

Venerdì 13 marzo, invece, sarà la volta dei Gang & Cheap Wine, ovvero due dei gruppi marchigiani più influenti e apprezzati su tutto il territorio nazionale. Un doppio concerto per proporre canzoni nuove e pezzi storici. Per i mitici Gang di Filottrano si tratterà di presentare il nuovo lavoro dopo quindici anni di silenzio, “Sangue e cenere”, in uscita in questi giorni. I pesaresi Cheap Wine, invece, hanno recentemente sfoderato una prova importante come “Beggar Town”. Prima del concerto i due gruppi si intratterranno nel foyer del teatro per conversare, insieme ai giornalisti Eddy Cilìa e Massimo Del Papa, sullo stato della musica, dell’informazione musicale, sul ruolo di internet e altro ancora.

 

Sabato 28 marzo il Teatro Leopardi ospiterà Cesare Basile. L’artista catanese promuoverà il nuovissimo album “Tu prenditi l’amore che vuoi e non chiederlo più” insieme ai Caminanti, ovvero Rodrigo D’Erasmo, Enrico Gabrielli, Massimo Ferrarotto, Luca Recchia e Simona Norato. Cesare Basile è un classico imprescindibile per chi vuole capire i percorsi del cantautorato rock italiano degli ultimi vent’anni. Ad aprire il concerto ci sarà Andrea Franchi, che presenterà il suo album “Tanz!”.

 

Venerdì 17 aprile imperdibile appuntamento internazionale, protagonista Cody ChesnuTT. Cantastorie soul, autore di canzoni sincere e socialmente consapevoli al punto di aver innalzato gli standard della moderna musica soul, Cody sarà in giro per alcune tra le più affascinanti location italiane, tra le quali il Teatro Leopardi, per presentare i suoi pezzi in versione unplugged. Cody è universalmente noto soprattutto per “The Seed”, brano prestato ai The Roots e inserito nel loro longseller “Phrenology”. A Concert and Conversation with Cody ChesnuTT Unplugged è il titolo del suo spettacolo.

© 2015, Press Too srl . Riproduzione riservata




28 febbraio 2015 alle 14:39 | Scrivi all'autore | stampa stampa | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata