Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 18:49 di Lun 25 Mar 2019

Articoli Taggati ‘ Jean Echenoz ’

image_pdfimage_print

Jean Echenoz “L’occupazione del suolo”

di

L’occupazione del suolo è un piccolo capolavoro, un racconto urbano fatto di prosa evocativa e immagini poetiche, struggenti. Echenoz l’ha pubblicato nel 1988, prima di scrivere i romanzi che l’hanno reso uno dei maggiori scrittori d’Oltralpe.



Jean Echenoz “Correre”

di

“Correre” (Adelphi, 2014, pp. 148, euro 10,00)

Raccontare vite straordinarie a proprio piacimento è l’arte nella quale eccelle Jean Echenoz. Lo scrittore francese è un autentico “collezionista di vite altrui”, come l’ha definito Roberto Cotroneo. Ha raccontato il musicista Maurice Ravel in “Ravel” e lo scienziato Nikola Tesla in “Lampi”, modellando la propria prosa sulla figura dei protagonisti. In “Correre”, invece, tratteggia magistralmente il ritratto di Emil Zatopek, il mitico atleta cecoslovacco



Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata