Incontro tra vecchie glorie della Samb calcio e dello Sporting Grottammare Amatori al Pirani

Grottammare – Al fine di propagandare la propria attività, finire un ciclo agonistico e iniziarne uno nuovo basato sul settore giovanile per il calcio a 5, lo Sporting Grottammare organizza domenica 7 giugno alle ore 18.30 presso il campo sportivo “Filippo Pirani” di Grottammare un incontro tra le vecchie glorie della Sambenedettese calcio e dello Sporting Grottammare Amatori. Un confronto tra calciatori che sono stati il vanto calcistico di San Benedetto e Grottammare, organizzato con la fattiva collaborazione del comune di Grottammare e del Grottammare Calcio. Nonostante la carenza di strutture idonee che hanno limitato alquanto la possibilità di espandere la propria attività, lo Sporting Grottammare del presidente Nicolino Giannetti, si è distinto nei campionati ai quali ha potuto partecipare. Una società che in tre anni è riuscita a confermarsi e a crescere con l’idea base di dare largo ai giovani, nata dall’idea del presidente con i suoi tre collaboratori storici: Pasqualino Santori, Gabriele Fabi e Filippo Bruni. La società è attiva nel settore del campionato amatori calcio ad undici Figc e calcio a 5 cinque Figc per le categorie Serie D e Juniores regionale. Complessivamente sono impegnati dieci dirigenti tra cui Simone Pomili, Roberto Piunti, Paolo Capriotti, Francesco Libbi e Stefano Bollettini con settanta atleti che con spirito puramente dilettantistico hanno contribuito a raggiungere risultati più che soddisfacenti. Quindi tutti, grandi e piccini, sono invitati a questa simpatica manifestazione per la quale sono coinvolti anche i bambini ai quali lo Sporting offrirà un regalo a ricordo della manifestazione.




Samb, Giudice Sportivo: 3000 Euro e squalifica del Riviera

San Benedetto del Tronto, 2015-05-22 – Mano dura del giudice sportivo dopo Sambenedettese – San Nicolo’

Decisioni del Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo, Notaio Francesco Riccio, assistito dai Sostituti Avv. Giacomo Scicolone, Avv. Aniello Merone, con la collaborazione del rappresentante dell’A.I.A., Sig. Marco Tosini e del responsabile di segreteria Sig. Marco Ferrari nella seduta del 21 maggio 2015, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA Euro 3.000,00 ed una gara da disputarsi a porte chiuse SAMBENEDETTESE AR.L.
Per avere propri sostenitori, nel corso del secondo tempo, intonato cori offensivi all’indirizzo del Direttore di gara e della Lega ;
– Lanciato sul terreno di gioco un rotolo di plastica per imballaggi e 4 bottigliette di plastica semipiene all’indirizzo della panchina ospite senza attingere alcuno;
– Tentato di sfondare un cancello per accedere al terreno di gioco.
– lanciato, al termine della gara, lanciavano numerosi oggetti sul terreno di gioco rendendo necessario l’intervento delle Forze dell’Ordine per consentire al Direttore di gara di raggiungere gli spogliatoi.
Sanzione così determinata in considerazione della recidiva specifica e generica di cui ai C.U. 38,44,51,56,64,79,96,99,102,106,128. ( R A – R CdC )

A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 04/06/2015
BUONGIORNO PIETRO (SAMBENEDETTESE AR.L.)
Per avere rivolto espressioni gravemente offensive all’indirizzo degli Ufficiali di gara, allontanato

A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA PER 2 GARE EFFETTIVE
BARBATO CRISTOFARO (SAMBENEDETTESE AR.L.)
Per aver rivolto espressione irriguardosa al Direttore di gara, allontanato.

PAOLUCCI SILVIO (SAMBENEDETTESE AR.L.)
Per avere rivolto espressioni gravemente offensive al Direttore di gara, allontanato.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

FEDI DARIO (SAMBENEDETTESE AR.L.)
Per intervento falloso su di un calciatore avversario in azione di gioco.

FULOP GERGO (SAMBENEDETTESE AR.L.)
Per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo




Playoff, Samb – San Nicolò 0 a 2

San Benedetto del Tronto, 2015-05-20 – Alcune cervellotiche decisioni del direttore di gara hanno condizionato la partita ma questa è una altra storia: d’altra parte siamo a livello dilettantistico. Il San Nicolò, che aveva battuto il Campobasso fa suo anche l’incontro odierno e passa il turno. La Samb, con una prestazione a dir poco imbarazzante, rispecchiando purtroppo tante altre gare di campionato, merita la sconfitta ed esce a testa bassa. Ma forse la squadra, allestita e poi modificata da Arcipreti, non era all’altezza e il Direttore Sportivo ha pensato bene di rassegnare le dimissioni irrevocabili. Il mister Paolucci non si è presentato in conferenza stampa e c’è sentore di fine rapporto anche per lui.

 

 

 

SAMBENEDETTESE
FULOP
1
SAN NICOLO’
LUPINETTI
BOTTICINI
2
PRETARA
VALLORANI
3
MOZZONI
PAULIS (32 Marani)
4
MICOLUCCI
FEDI
5
NATALE MBODJ
PEPE (28st D’Angelo)
6
PETRONIO (c)
BALDININI
7
CHIACCHIARELLI
CARTERI
8
DE SANTIS (13st Moretti)
TOZZI BORSOI
9
BARTOLINI
(c) NAPOLANO (17st Borghetti)
10
STIVALETTA
PADOVANI
11
VALIM (44st Gabrieli)
A DISPOSIZIONE
MARANI 12 RICCI
VITI 13 GABRIELLI
BORGHETTI 14 ALESSANDRONI
ODDI 15 D’ORAZIO
LOBOSCO 16 IABONI
GENTILE 17 DONATANGELO
FRANCO 18 MORETTI
D’ANGELO 19 DE PETRIS
SCARPA 20 DI SANTE
Silvio Paolucci
All.
Massimo Epifani
Marcatori: 26st Moretti; 47st Chiacchiarelli (rig.)
Ammonizioni: 28pt Micolucci; 29pt Botticini; 33pt Tozzi Borsoi; 16st Napolano; 21st Mbodj; 40st Pretara; 42st Baldinini; 52st Carteri
Espulsioni: 9st Fedi; 22st Barbato (vice allenatore della Samb); 30st Fulop; 35st Paolucci
Angoli: 1 – 2
Recupero: 1 + 7 +1 min.Arbitro: Giovanni Nicoletti di Catanzaro assistito da Giuseppe Antonaglia di Roma e Gabriele Gambini di FirenzeSpettatori: 1750 di cui 20 provenienti da San Nicolò

 

FotoCronaca

© www.ilmascalzone.it

nb: per immagini ad alta definizione scrivere a redazione@ilmascalzone.it

 

La Samb su You Tube

Arcipreti

Bucci – Moneti

Tozzi Borsoi

Baldinini

 




Playoff, mercoledì sarà Samb – San Nicolò: invariato il costo dei biglietti

Campobasso – San Nicolo’ 0 – 3

 

Nella prima gara Playoff eliminati i molisani, mercoledi’ Sambenedettese – San Sicolo’ ore 16.00
Nel primo turno dei Playoff della Serie D Gorone F il Campobasso viene sconfitto in casa dal San Nicolo’ per 0 -3. Il San Nicolò passa in vantaggio alla metà del primo tempo con una rete di Iaboni e sfiora ripetutamente il raddoppio mentre il Campobasso perde per infortunio entrambi i difensori centrali.
Allo scadere Maggi atterra Stivaletta, è rigore con espulsione del portiere. Tra i pali va Di Gioacchino, che non riesce ad opporsi alla battuta dal dischetto di Chiacchiarelli. Quest’ultimo realizza anche il 3-0 allo scadere.

Il secondo turno, Sambenedettese – San Nicolo’, e’ previsto per mercoledi’ 20 maggio 2015 con inizio alle ore 16.00 presso lo stadio Riviera delle Palme di San Benedetto del Tronto. La vincente affrontera’ nella Finale regionale il Fano.

Sambenedettese – San Nicolo’, prezzi

 

varranno gli stessi prezzi delle gare di campionato, da lunedi’ aperte le prevendite

La SSD Sambenedettese, in occasione della seconda gara di Playoff della Serie D Girone F Sambenedettese – San Nicolo’ da giocarsi mercoledi’ 20 maggio 2015 a partire dalle ore 16.00 presso lo stadio al Riviera delle Palme di San Benedetto del Tronto, dispone i seguenti prezzi per i tagliandi d’ingrezzo:

CURVA NORD CIOFFI
Intero € 10
Ridotto € 8
Under 12 € 2

TRIBUNA LATERALE NORD MANFRIN
Intero € 15
Ridotto € 12
Under 12 € 2

TRIBUNA VIP
Intero € 50
Ridotto € 30 TRIBUNA CENTRALE BERGAMASCO
Intero € 30
Ridotto € 20
Under 12 € 2

CURVA SUD OSPITI
Intero € 10

Rientrano nella categoria RIDOTTI:
DONNE / PENSIONATI / RAGAZZI 12-17 ANNI

Il giorno della gara i botteghini dello stadio Riviera delle Palme apriranno a partire dalle ore 14.00 fino alla fine del primo tempo.

Da lunedi’ 18 maggio apriranno le prevendite presso i seguenti punti di ticketing BookingShow situati sul territorio:

CUPRA MARITTIMA
Tabaccheria Ricevitoria Marinucci
C.so V.Emanuele,80 Cupra Marittima

PEDASO
Tabaccheria Visi Stefano
Via Mercantini, 22 Pedaso (FM) tel. 0734.931538

GROTTAMMARE
Tabaccheria Marchionni
via Ischia Prima, 97 – Zona Ischia, Grottammare tel. 0735 581318

SAN BENEDETTO DEL TRONTO
Edicola Porto Grande
Via Pasubio, 144 San Benedetto Del Tronto

Tabaccheria L’isola Del Tesoro
SS16 via Cesare Luciano Gabrielli n.116, San Benedetto Del Tronto tel 0735.658258

SambStyle
Via Crispi, San Benedetto Del Tronto tel. 328.2555442

OFFIDA
Tabaccheria Guido Simonetti

Corso Serpente Aureo 34 Offida

 

Castelfidardo – Agnonese 1 – 0

I molisani retrocedono in Eccellenza, spareggio Playout Amiternina – Castelfidardo

Vittoria ai tempi supplementari per il Castelfidardo nello spareggio con l’Olympia Agnonese, ma i biancoverdi per salvarsi devono vincere un’altra partita. La squadra di mister Mobili per ora ha evitato la retrocessione in Eccellenza, condannando invece l’Olympia Agnonese dell’anconetano Sauro Trillini, grazie alla rete segnata da Carboni all’inizio del primo tempo supplementare, dopo che i primi 90′ si erano chiusi sullo 0-0.
Ora per il Castelfidardo sarà decisiva la partita di domenica prossima a Scoppito, nei pressi de L’Aquila, contro l’Amiternina. In caso di pareggio dopo i tempi regolamentari ci saranno i supplementari, in caso di ulteriore pareggio dopo 120′ di gioco l’Amiternina sarà salva e il Castelfidardo retrocederà in Eccellenza.




Samb – Castelfidardo 3 a 0

San Benedetto del Tronto, 2015-05-10 –

 

SAMBENEDETTESE
MARANI
1
CASTELFIDARDO
ANIADIEGWU
BOTTICINI
2
BELELLI (21st Cavaliere)
ODDI
3
CERVELLINI
BITANCOURT (15st Paulis)
4
CARBONI (7st Alessandroni)
(c) BORGHETTI
5
CAPPARUCCIA
VALLORANI
6
FERMANI (c)
GENTILE (15st Gabrielli)
7
TASSI
CARTERI
8
D’ALESSANDRO
SCARPA
9
SBARBATI
PADOVANI (41st Lanza)
10
TADDEI (7st Giansante)
D’ANGELO
11
SEVERINI
A DISPOSIZIONE
FULOP 12 CARPANO
GIANNINI 13 ALESSANDRONI
LANZA 14 SCOPPA
GABRIELLI 15 BONIFAZI
PAULIS 16 GIANSANTE
EMILI 17 PRETINI
BALDININI 18 URBINATI
NAPOLANO 19 STRANO
LOBOSCO 20 CAVALIERE
Silvio Paolucci
All.
Roberto Mobili
Marcatori: 10pt Gentile; 33st Scarpa; 36st Scarpa
Ammonizioni: 13pt Botticini; 44st Cervellini
Angoli: 2 – 11
Recupero: 0 + 3 min

ARBITRO: Valentina Finzi di Foligno assistita da Fabrizio Grisei di Macerata e Michele Radaelli di Pesaro

 

LND Serie D Girone F 2014-15, Risultati 34a G

SAMB
CASTELFIDARDO 3:0
AGNONESE
CHIETI 3:0
TERMOLI
CAMPOBASSO 1:1
AMITERNINA
FERMANA 2:1
GIULIANOVA
MACERATESE 1:1
FANO
MATELICA 2:2
JESINA
RECANATESE 2:2
CIVITANOVESE
SAN NICOLO’ 2:3
CELANO
VIS PESARO 0:1

 

LND Serie D Girone F 2014-15, Classifica 34a G

 

 

G

P.ti

V

N

P

Reti F/A

MACERATESE

34

78

22

12

0

61:22

FANO

34

74

22

8

4

60:25

SAMB

34

63

18

9

7

71:40

CAMPOBASSO

34

57

15

12

7

49:41

SAN NICOLO’

34

52

13

13

8

59:46

CHIETI

34

50

12

14

8

51:45

CIVITANOVESE

34

50

13

11

10

56:51

GIULIANOVA

34

45

10

15

9

44:43

MATELICA

34

45

11

12

11

36:34

FERMANA

34

42

11

9

14

37:44

JESINA

34

42

10

12

12

40:38

TERMOLI

34

39

10

9

15

31:53

RECANATESE

34

39

9

12

13

37:44

AMITERNINA

34

38

9

11

14

29:44

AGNONESE

34

31

8

7

19

31:51

CASTELFIDARDO

34

31

7

10

17

25:49

VIS PESARO

34

29

6

11

17

34:45

CELANO

34

17

4

5

25

23:59

 

 

FotoCronaca

© www.ilmascalzone.it

nb: per immagini ad alta definizione scrivere a redazione@ilmascalzone.it

 

 

 La Samb su You Tube

Paolucci

Scarpa

Gentile

Arcipreti

 

 




Samb – Castelfidardo arbitra Valentina Finzi di Foligno

San Benedetto del Tronto – Saranno Fabrizio Grisei di Macerata e Michele Redaelli di Pesaro i suoi assistenti

DESIGNAZIONI ARBITRALI 34A GIORNATA SERIE D GIRONE F 2014-15

FANO -MATELICA a Pietro Esposito di Aprilia
Assistenti: Paolo Delle Fontane di Ciampino e Francesco Carbonari di Roma

AMITERNINA – FERMANA a Davide Meocci di Siena
Assistenti: Alessio Berti di Prato e Francesco Santi di Prato

CELANO – VIS PESARO a Luigi Carella di Bari
Assistenti: Marco Orga di Moliterno e Eustachio Capolupo di Matera

GIULIANOVA – MACERATESE a Marco Acanfora di Castellammare di Stabia
Assistenti: Francesco Pallini di Avellino e Alberico Galluccio di Avellino

CIVITANOVESE SAN NICOLO’ a Vittorio Di Gioia di Nola
Assistenti: Gaspare Giarratano di Campobasso e Carmine Bottiglia di Campobasso

JESINA – RECANATESE a Luca Zufferli di Udine
Assistenti: Marco Gerometta di Udine e Edoardo Naccari di Udine

O. AGNONESE – CHIETI  a Simone Sozza di Seregno
Assistenti: Leonardo Primieri Granieri di Perugi e Francesco Gentileschi di Terni

SAMBENEDETTESE – CASTELFIDARDO a Valentina Finzi di Foligno
Assistenti: Fabrizio Grisei di Macerata e Michele Redaelli di Pesaro

TERMOLI – CAMPOBASSO a Alex Cavallina di Parma
Assistenti: Alessandro Salvatori di Rimini e Marco Della Croce di Rimini




Samb, Playoff e ripescaggio: regolamento, date e graduatoria

La Sambenedettese giochera’ la prima gara del Playoff in casa mercoledi’ 20 maggio ore 16.00

 

San Benedetto del Tronto, 2015-05-05 – 

REGOLAMENTO PLAY-OFF – STAGIONE SPORTIVA 2014/2015

I Fase (abbinamenti di girone) – 17.5.2015
Partecipano a detta fase le società classificate al 4° e 5° posto in ciascuno dei singoli gironi in cui si articola il Campionato di Serie D; dette Società si incontreranno in gara unica secondo il seguente abbinamento:

–  squadra classificata al 4° posto contro squadra classificata al 5° posto
– nell’ipotesi che la vincente della Coppa Italia, la perdente la gara di finale, la migliore semifinalista, abbiano anche acquisito il diritto di partecipare ai Play-off, al posto di quest’ultima accederà la società classificata al 6° posto del girone interessato

Nelle ipotesi di cui sopra, l’abbinamento dovrà tenere conto della squadra classificata al 6° posto del girone e non considerare quella esclusa perché ammessa di diritto. In virtù di tanto l’abbinamento verrà determinato secondo la relativa graduatoria.
In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari; persistendo la parità accederà alla fase successiva, la società meglio classificata al termine del campionato.
Nella ipotesi che al termine del Campionato si verifichino situazioni di parità fra due o più squadre aventi titolo a partecipare alla fase dei Play-off (2°, 3°, 4° e 5° ed eventualmente 6° posizione) la relativa classifica sarà stabilita tenendo conto nell’ordine:
– dei punti conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre
– della differenza tra reti segnate e subite nei medesimi incontri
– della differenza tra reti segnate e subite nell’intero Campionato
– del maggior numero di reti segnate nell’intero Campionato
– della migliore posizione nella classifica della Coppa Disciplina di Serie D
– del sorteggio

Nella ulteriore ipotesi che alla conclusione del corrente Campionato si verifichino situazioni di parità fra due società classificate all’ultimo posto utile per la qualificazione dei Play Off, la squadra ammessa sarà determinata secondo i medesimi criteri innanzi indicati giusta quanto disposto dal C.U. n. 182 della LND del 7/5/2014.
Si precisa che le gare di play off di ciascun girone saranno disputate in ogni caso indipendentemente dal distacco di punti in classifica tra le squadre interessate.

II Fase (ulteriore abbinamento di girone) – 20.5.2015
Partecipano a detta fase la vincente della I° fase e la 3° classificata in campionato, che si incontreranno in gara unica sul campo di quest’ultima.
In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari; persistendo la parità accederà la società meglio classificata al termine del Campionato.

III Fase (Finale di girone) – 24.5.2015
Partecipano a detta fase la vincente della II° fase e la 2° classificata in campionato, che si incontreranno in gara unica sul campo di quest’ultima.
In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari; persistendo la parità accederà la società meglio classificata al termine del Campionato.

IV Fase – 31.5.2015
Partecipano a detta fase le nove società vincenti la III fase a cui deve aggiungersi la semifinalista di Coppa Italia Serie D 2014/2015 così individuata secondo il miglior quoziente punti totalizzato nelle gare della medesima manifestazione al termine dei tempi regolamentari rispetto all’altra semifinalista (in caso di parità si terrà conto della differenza reti generale delle gare di Coppa Italia, in caso di ulteriore parità migliore classifica Coppa Disciplina Campionato Serie D).

Saranno individuate n.5 teste di serie tra le società interessate in una graduatoria generale secondo i seguenti criteri:
– migliore posizione in classifica al termine del campionato nei rispettivi gironi, in caso di parità la squadra con il quoziente punti più alto rispetto al numero di gare disputate in campionato.
Gli abbinamenti verranno stabiliti per vicinorietà chilometrica e le cinque gare di cui sopra verranno programmate in gara unica sul campo della teste di serie a cui verranno abbinate le
rimanenti cinque squadre. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari si procederà alla esecuzione dei calci di rigore secondo le modalità previste dai vigenti regolamenti.

V Fase 7.6.2015
Partecipano a detta fase le cinque società vincenti il turno precedente a cui deve aggiungersi la finalista di Coppa Italia Serie D 2014/2015.
Saranno individuate n.3 teste di serie tra le società interessate in una graduatoria generale secondo i medesimi criteri utilizzati nella IV fase.
Gli abbinamenti verranno stabiliti per vicinorietà chilometrica e le tre gare di cui sopra verranno programmate in gara unica sul campo della testa di serie a cui saranno abbinate le rimanenti tre squadre. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari si procederà alla esecuzione dei calci di rigore secondo le modalità previste dai vigenti regolamenti.

VI Fase – SEMIFINALI 10.6.2015
Partecipano a detta fase le tre società vincenti il turno precedente a cui deve aggiungersi la vincente la Coppa Italia Serie D 2014/2015.
Gli abbinamenti saranno individuati per vicinorietà chilometrica e verranno disputate due gare uniche (la vincente della Coppa Italia serie D 2014/2015 sarà considerata, ai fini degli abbinamenti, secondo la sua posizione in classifica al termine del campionato ed in caso di parità secondo il quoziente punti rispetto al numero di gare disputate) in casa delle due società con migliore posizione in classifica al termine del campionato, in caso di parità le squadre con il quoziente punti più alto rispetto al numero di gare disputate. Queste ultime società saranno considerate le teste di serie a cui abbinare secondo il criterio di vicinorietà le altre due rimanenti. In caso di parità di punteggio al termine dei due tempi di gioco, si procederà alla esecuzione dei calci di rigore secondo le modalità previste dai vigenti regolamenti.

VII Fase – FINALE 14.6.2015
La gara di finale sarà disputata in campo neutro. In caso di parità di punteggio al termine dei due tempi di gioco, si procederà alla esecuzione dei calci di rigore secondo le modalità
previste dai vigenti regolamenti.

GRADUATORIA DI MERITO PER RICHIESTA DI RIPESCAGGIO

Al termine dei play off, previa approvazione del Consiglio Federale, sarà stilata una graduatoria di merito che riguarderà solo ed esclusivamente tutte le società partecipanti secondo la seguente struttura:
1. Vincente finale
2. Perdente finale
3. Migliore semifinalista secondo il criterio del quoziente punti più alto rispetto alle gare disputate in campionato, in caso di parità migliore posizione in classifica nel girone, in caso di ulteriore parità migliore posizione nella coppa disciplina Campionato Serie D;
4. Altra semifinalista
5. Prima tra le tre squadre eliminate alla V fase secondo il criterio del quoziente punti più alto rispetto alle gare disputate in campionato, in caso di parità migliore posizione in classifica nel girone; in caso di ulteriore parità migliore posizione nella coppa disciplina Campionato Serie D;
6. Seconda tra le tre squadre eliminate alla V fase secondo il criterio di cui innanzi;
7. Terza tra le tre squadre eliminate alla V fase secondo il criterio di cui innanzi;

A seguire tutte le altre squadre eliminate nelle fasi IV^, III^, II^ e I^ con mini classifiche secondo i criteri innanzi indicati.
Le società, che disputeranno i play-off Serie D 2014/2015 ed inserite nella suddetta graduatoria, acquisiranno di diritto la priorità per la presentazione di eventuale domanda di ammissione al campionato Unico Lega Pro 2015/2016, qualora si rendesse necessario il completamento dell’Organico nel Campionato Professionistico della Lega Pro.
Nell’ipotesi di mancata ammissione a quest’ultimo campionato, alla vincente ed alla perdente la finale play-off sarà corrisposto un contributo economico rispettivamente di €.30.000,00 (trentamila) e di €.15.000,00 (quindicimila).
I suddetti contributi saranno liquidati successivamente al completamento degli organici dei campionati professionistici così come determinati da apposito Comunicato Ufficiale della Segreteria Federale. Perderanno, invece, il diritto a beneficiare di tale contributo, le società che dovessero rinunciare a presentare domanda di ammissione ovvero non risulteranno iscritte al Campionato di Serie D 2015/2016 (da http://www.sambenedettesecalcio.it )




Recanatese – Samb 2 a 2

San Benedetto del Tronto, 2015-05-03 –

 

 

RECANATESE
VERDICCHIO
1
SAMBENEDETTESE
FULOP
CANDIDI
2
BALDININI
BRUGIAPAGLIA
3
VALLORANI
SCARTOZZI
4
PAULIS (22st Franco)
COMOTTO
5
VITI
(c) PATRIZI
6
FEDI
MONACHESI
7
D’ANGELO
(20st Agostinelli Luca) TRAINI
8
CARTERI
GALLI
9
SCARPA (36st Lobosco)
(15st Pasquini) AGOSTINELLI M.
10
NAPOLANO (c)
(12st Marolda) LATINI
11
PADOVANI
                            A DISPOSIZIONE
CARTECHINI 12 MARANI
NARDUCCI 13 LOBOSCO
MOSCONI 14 LANZA
RAPACCINI 15 ODDI
DI IULIO 16 GABRIELLI
AGOSTINELLI L. 17 EMILI
PASQUINI 18 FRANCO
MAROLDA 19 GIANNINI
GARCIA 20 TOZZI BORSOI
Lamberto Magrini
All.
Silvio Paolucci
Marcatori: 20pt Padovani; 31pt Padovani; 9st Galli(R); 25st Marolda
Ammonizioni: 17pt Scarpa; 37pt Patrizi; 45pt Agostinelli M.; 36st Franco; 38st Monachesi
Angoli: 5- 9
Recupero: 2 + 5min.Spettatori: 500 circa di cui una sessantina di San Benedetto del TrontoArbitro: Alessandro Meleleo di Casarano assistito da Rodolfo Zambelli di Finale Emilia e Davide Baldelli di Reggio Emilia

LND Serie D Girone F 2014-15, Risultati 33a G

SAN NICOLO’
AMITERNINA 2:1
MATELICA
CELANO 1:1
CASTELFIDARDO
GIULIANOVA 1:1
CAMPOBASSO
CIVITANOVESE 2:2
FERMANA
JESINA 1:0
MACERATESE
AGNONESE 1:0
RECANATESE
SAMB 2:2
VIS PESARO
TERMOLI 1:2

LND Serie D Girone F 2014-15, Classifica 33a G

 

G

P.ti

V

N

P

Reti F/A

MACERATESE

33

77

22

11

0

60:21

FANO

33

73

22

7

4

58:23

SAMB

33

60

17

9

7

68:40

CAMPOBASSO

33

56

15

11

7

48:40

CHIETI

33

50

12

14

7

51:42

CIVITANOVESE

33

50

13

11

9

54:48

SAN NICOLO’

33

49

12

13

8

56:44

GIULIANOVA

33

44

10

14

9

43:42

MATELICA

33

44

11

11

11

34:32

FERMANA

33

42

11

9

13

36:42

JESINA

33

41

10

11

12

38:36

TERMOLI

33

38

10

8

15

30:52

RECANATESE

33

38

9

11

13

35:42

AMITERNINA

33

35

8

11

14

27:43

CASTELFIDARDO

33

31

7

10

16

25:46

AGNONESE

33

28

7

7

19

28:51

VIS PESARO

33

26

5

11

17

33:45

CELANO

33

17

4

5

24

23:58

 La Samb su You Tube

Sintesi

Paolucci

Padovani

Napolano

Viti

Arcipreti

LND Serie D Girone F 2014-15, 34a G

SAMB
CASTELFIDARDO -:-
AGNONESE
CHIETI -:-
TERMOLI
CAMPOBASSO -:-
AMITERNINA
FERMANA -:-
GIULIANOVA
MACERATESE -:-
FANO
MATELICA -:-
JESINA
RECANATESE -:-
CIVITANOVESE
SAN NICOLò -:-
CELANO
VIS PESARO -:-

 




Samb in trasferta a Recanati, prevendita

San Benedetto del Tronto, 2015-04-30 – Da oggi fino a sabato disponibili i biglietti per il settore ospiti dello stadio Tubaldi di Recanati

 

Ha inizio la prevendita dei biglietti per la sfida di domenica prossima a Recanati, valevole per la 32a giornata di campionato serie d girone f 2014-15. I tifosi rossoblù hanno a disposizione 484 tagliandi nominativi del settore ospiti e possono essere acquistati, entro le 19 di sabato 2 maggio, presso la Tabaccheria Marchionni di Grottammare e la Ricevitoria l’Isola del Tesoro a Ragnola.
Ciascun biglietto costa 10 euro. Domenica al Tubaldi il botteghino ospiti sarà chiuso

Recanatese – Samb, 484 tagliandi ospiti

 

Biglietti nominativi al costo di €10 cad., disponibili unicamente in prevendita fino a sabato ore 19.00

In occasione della gara tra Recanatese e Sambenedettese, in programma domenica 3 maggio 2015 alle ore 15 presso lo stadio Nicola Tubaldi di Recanati, la Prefettura di Macerata ha predisposto l’obbligo di prevendita nominativa valido esclusivamente per la tifoseria ospite.
I sostenitori della Samb che vorranno essere presenti al Tubaldi dovranno pertanto premunirsi del tagliando, previa esibizione di un documento d’identità valido ed iscrizione sul biglietto stesso di nome, cognome e data di nascita, entro sabato 2 maggio alle ore 19 (i punti vendita autorizzati saranno comunicati nella giornata di domani).
Domenica il botteghino ospiti resterà chiuso. Nulla cambia invece per i sostenitori locali che potranno acquistare il tagliando nel botteghino loro riservato

(da http://www.sambenedettesecalcio.it )

 

La Samb su You Tube

27.04.15 Silvio Paolucci 




Samb – Maceratese 1 a 1

San Benedetto del Tronto, 2015-04-26 – 

 

 

SAMBENEDETTESE
FULOP
1
MACERATESE
SAITTA
VITI
2
CORDOVA
VALLORANI
3
D’ALESSIO
PAULIS
4
CROCE
(c) BORGHETTI (10st Fedi)
5
GARAFFONI
PEPE (25st Lobosco)
6
MARINI
D’ANGELO
7
DE GRAZIA
BALDININI
8
ROMANO (c)
TOZZI BORSOI
9
D’ANTONI
NAPOLANO (36st Lobosco)
10
FERRI MARINI (10st Petti)
PADOVANI
11
KOUKO (40st Bartolini)
                                    A DISPOSIZIONE
MARANI 12 FATONE
FEDI 13 CERVIGNI
ODDI 14 PETTI
LANZA 15 PERFETTI
FRANCO 16 DE CRESCENZO
EMILI 17 TORTELLI
LOBOSCO 18 BELKAID
GABRIELLI 19 VILLANOVA
SCARPA 20 BARTOLINI
Silvio Paolucci
All.
Giuseppe Magi
Marcatori: 5st Tozzi Borsoi (rig.); 27st Kouko
Ammonizioni: 22pt Napolano; 30pt Paulis; 5st Croce; 38st Franco
Angoli: 7 – 7
Recupero: 0 + 5 min.Arbitro: Giacomo Camplone di Pescara assistito da Alessio Berti e Francesco Santi di PratoSpettatori: 2800 circa di cui 1000 provenienti da Macerata

LND Serie D Girone F 2014-15, Risultati 32a G

RECANATESE
CASTELFIDARDO 2:1
GIULIANOVA
CHIETI 1:1
CELANO
CAMPOBASSO 0:1
AMITERNINA
JESINA 2:0
CIVITANOVESE
FERMANA 3:1
SAMB
MACERATESE 1:1
AGNONESE
MATELICA 1:0
TERMOLI
SAN NICOLO’ 1:0
FANO
VIS PESARO 3:2

 

LND Serie D Girone F 2014-15, Classifica 32a G

 

G

P.ti

V

N

P

Reti F/A

MACERATESE

32

74

21

11

0

59:21

FANO

32

70

21

7

4

56:22

SAMB

32

59

17

8

7

66:38

CAMPOBASSO

32

55

15

10

7

46:38

CHIETI

32

50

12

14

6

50:40

CIVITANOVESE

32

49

13

10

9

52:46

SAN NICOLò

32

46

11

13

8

54:43

GIULIANOVA

32

43

10

13

9

42:41

MATELICA

32

43

11

10

11

33:31

JESINA

32

41

10

11

11

38:35

FERMANA

32

39

10

9

13

35:42

RECANATESE

32

37

9

10

13

33:40

AMITERNINA

32

35

8

11

13

26:41

TERMOLI

32

35

9

8

15

28:51

CASTELFIDARDO

32

30

7

9

16

24:45

AGNONESE

32

28

7

7

18

28:50

VIS PESARO

32

26

5

11

16

32:43

CELANO

32

16

4

4

24

22:57

 FotoCronaca

© www.ilmascalzone.it

nb: per immagini ad alta definizione scrivere a redazione@ilmascalzone.it

 

LND Serie D Girone F 2014-15, 33a G

CHIETI
FANO -:-
SAN NICOLO’
AMITERNINA -:-
MATELICA
CELANO -:-
CASTELFIDARDO
GIULIANOVA -:-
CAMPOBASSO
CIVITANOVESE -:-
FERMANA
JESINA -:-
MACERATESE
AGNONESE -:-
RECANATESE
SAMB -:-
VIS PESARO
TERMOLI -:-