PallaVolo, la Volley Angels chiude l’andata con una vittoria sul Monte San Giusto

PORTO SAN GIORGIO – Tre punti importanti, tre squilli di tromba e la De Mitri Volley Angels Project chiude il girone di andata con il morale alle stelle. Nel fortino della palestra Nardi, con il pubblico delle grandi occasioni che ha sostenuto incessantemente le rossoblù di casa, è caduta con il massimo scarto (20, 21, 17) anche la Italiana Pellami Monte San Giusto in una gara importante in chiave salvezza, nonostante la stagione sia giunta appena al giro di boa. La partita, ben arbitrata da Monini e Girolametti, è stata combattuta soprattutto nei primi due set, vista anche l’importanza dei punti in palio e ha visto entrambe le  squadre lottare punto su punto. Soltanto nella parte finale dei due parziali iniziali c’era spazio per l’allungo delle padrone di casa che le portava a portarsi in vantaggio per 2-0, mentre nel set finale dell’incontro c’era meno equilibrio con Pierantoni e compagne che partivano forte e mantenevano fino al termine un cospicuo vantaggio di punti, rallentando leggermente solo a un passo dal filo di lana. La classifica del girone H della serie B2 femminile è adesso molto più foriera di speranze per la formazione di coach Napoletano, che grazie ai sette punti conquistati nelle ultime tre gare ha migliorato notevolmente la propria situazione, agguantando le pugliesi del Cerignola e riducendo a sole tre lunghezze le distanze dalla zona salvezza. Un progetto, quello della società del direttore sportivo Fulvio Taffoni, che sta iniziando a concretizzarsi, nonostante le difficoltà incontrate a inizio stagione, prima fra tutte l’infortunio alla palleggiatrice Gulino, uno dei nomi emergenti del volley femminile nazionale. Ora la squadra, con gli innesti giunti a stagione iniziata, appare più quadrata e meglio disposta e con un gruppo disposto a vendere cara la pelle in ogni gara.

Questa la formazione della De Mitri che ha battuto Monte San Giusto. Levantesi, Salvucci, Pepa, Pierantoni, Tiberi, Benazzi, Conforti (L1), Quaglietti (L2), Baldassarri, Piersimoni (K), Macchini, Stecconi, De Toma. All.: Napoletano e Ciotola. Alla ripresa del campionato, dopo il turno di riposo di sabato prossimo, la De Mitri andrà sul campo della capolista Castelbellino, che finora ha perso solo un set e comanda la graduatoria a punteggio pieno.

 




Prima vittoria stagionale per la Volley Angel

PORTO SAN GIORGIO – Prima vittoria stagionale per la De Mitri Volley Angels Project nel campionato di B2 e l’evento è da ritenersi storico per le rossoblù del presidente Benigni, se si considera che è la prima vittoria assoluta in un campionato nazionale. Alla Palestra Nardi è finita 3-0 (18, 14, 15) per le padrone di casa che fin dai primi scambi si sono mostrate trasformate e hanno diretto il gioco a proprio piacimento. Mai, infatti, la formazione ospite allenata da Miciu Drago è sembrata capace di opporsi allo strapotere delle atlete marchigiane che schieravano dal fischio d’inizio il nuovo acquisto Giada Benazzi. E anche con il suo apporto (anche se la schiacciatrice romagnola aveva disputato un solo allenamento con le sue nuove compagne di squadra), la De Mitri è sembrata subito più concreta e pesante in prima linea, visto che il coach Napoletano ha messo in campo (e tenuto sul parquet per l’intera partita senza mai effettuare una sola sostituzione) un sestetto rivoluzionato rispetto alle precedenti prestazione, con Salvucci titolare al centro e Tiberi spostata nel ruolo di opposto. Ma anche dal punto di vista del carattere le rossoblù sono sembrate diverse rispetto al passato, visto che nemmeno quando nel terzo set hanno iniziato a sbagliare di più hanno ceduto il passo alle pugliesi e ben presto hanno ripreso a macinare gioco e a conquistare parziale e vittoria.

Questa la formazione della De Mitri: Levantesi, Salvucci, Pepa, Pierantoni, Tiberi, Benazzi, Conforti (L1), Quaglietti (L2), Baldassarri, Piersimoni, Macchini, Stecconi, De Toma. All.: Napoletano-Ciotola. Hanno diretto la gara Veronica Fusetti e Alessandra Monti, entrambe di Ravenna. Nel prossimo turno le rossoblù saranno impegnate sabato alle ore 18 sul campo del Recanati.




PallaVolo, un anno da incorniciare per Volley Angels

PORTO SAN GIORGIO – Il 2018 di Volley Angels Project verrà ricordato come un anno da incorniciare, festeggiato come la pietra miliare di un periodo nel quale il progetto sportivo, iniziato sedici anni fa, sta iniziando a dare i propri corposi frutti. Dopo la militanza nelle categorie regionali (fino a due stagioni fa si era in serie D), infatti, la prima squadra rossoblù gioca nel campionato di B2 nazionale, ma i risultati sono giunti anche dal settore giovanile, nel quale la società del d.s. Fulvio Taffoni ha conquistato il proprio primo alloro, vincendo con la squadra sponsorizzata Vpm il titolo territoriale nella categoria Under 13 e successivamente quello di vice campioni regionali. Oltre che qualitative, dalla base sono giunte anche risposte molto positive dal punto di vista quantitativo con un numero crescente di allieve e la nascita di un gruppo ad Acquaviva Picena, località dove la pallavolo finora non esisteva, fattore che conferma la vocazione di Volley Angels a portare questo sport in posti fino a quel punto non attivi in questa disciplina. La crescita societaria ha poi donato altri aspetti positivi, come l’inizio di collaborazioni e aperture importanti con società di primaria grandezza come ad esempio la romana VolleyRò (attuali campioni d’Italia in tutti e tre i campionati nazionali giovanili). Giovani atlete capitoline, infatti, sono state ospitate dalle loro coetanee di Volley Angels in occasione del torneo organizzato in riva all’Adriatico e la stessa Porto San Giorgio è diventata un punto di riferimento importante per i camp estivi delle romane, dando così al volley anche la veste di veicolo turistico per questa località balneare. Ma le ragazze del progetto di Volley Angels (alcune delle quali hanno già effettuato provini sia con la VolleyRò che con il Volley San Donà, vale a dire il gotha della pallavolo giovanile nazionale femminile) hanno avuto anche il piacere e l’onore di ricevere l’invito di VolleyRò a partecipare al loro torneo d’élite con otto società Under 14 tra le migliori d’Italia e hanno anche preso parte al Challenge Torri, manifestazione a invito che si è disputata a Torri di Quartesolo, nel vicentino. Per festeggiare a dovere questo 2018 molto positivo, tutto lo staff di Volley Angels (dopo il tradizionale rito della foto di gruppo), con atlete, allenatori, dirigenti e genitori delle ragazze, si è riunito per la tradizionale festa di fine anno con tanti ospiti importanti sia civili che sportivi e con un’allegra tombola con tanti premi che ha rappresentato uno dei momenti più attesi della serata.

 




PallaVolo, prosegue il cammino in vetta della Volley Angels

PORTO SAN GIORGIO – Prosegue il cammino in vetta alla classifica della Tecnolift Volley Angels Project Porto San Giorgio nel campionato di seconda divisione femminile. Le ragazze allenate da Daniele Capriotti e Attilio Ruggieri hanno sconfitto alla Palestra Nardi la Massimo Savio 43° Parallelo Grottammare (che fino ad allora condivideva la prima posizione con le rossoblù) per 3-1 con i parziali di 25/12; 22/25; 25/20; 25/17. Dopo un inizio scoppiettante da parte di Asmarandei e compagne, coach Capriotti dava spazio all’intera rosa che combatteva punto su punto, ma era costretta a cedere il secondo parziale alle agguerrite grottammaresi del tecnico Montanini. La partita scorreva via veloce e piacevole, appassionando il folto pubblico che affollava l’impianto sangiorgese e terzo e quarto set venivano conquistati dalla Tecnolift, che ribadiva il primato in classifica, seppur in coabitazione con la Emmont. Questa la formazione delle padrone di casa:
Asmarandei, Bastiani, Carloni, Catalini, Cupidio, De Carolis, Felici, Maracchione, Massi, Orsili, Silenzi (L1), Mozzorecchia (L2).
All.: Capriotti-Ruggieri.

La Tecnolift è una delle formazioni più giovani di questo torneo, visto che nella rosa a disposizione degli allenatori (con i quali collabora anche Daniele Ercoli) ci sono diverse ragazze nate nel 2005, con alcune di loro che sono titolari inamovibili, a testimonianza della filosofia con la quale vengono costruite le squadre del progetto Volley Angels. La società del direttore sportivo Fulvio Taffoni partecipa al campionato territoriale di seconda divisione con altre due formazioni: la Tombolini Motors Company Porto San Giorgio e l’Adriaservice Porto Sant’Elpidio. La prima, allenata da Domenico Conforti e Luigina Di Ventura  è nelle zone alte della graduatoria, mentre l’altra, guidata da Attilio Ruggieri e Daniele Ercoli, sta compiendo il suo percorso di crescita e di maturazione agonistica.

 




PallaVolo B2 femminile: la Volley Angels perde 3 a 1 con il Corridonia

PORTO SAN GIORGIO – Non basta alla De Mitri Volley Angels una prova coraggiosa per avere la meglio della Corplast Corridonia nella partita valevole per il campionato di serie B2 di pallavolo femminile. Alla Palestra Nardi termina 3-1 per le ospiti (25/18; 25/20; 17/25; 25/22), che diventano così la seconda forza del campionato, ma il risultato è sicuramente condizionato dall’infortunio che dopo appena pochi scambi di gioco ha privato la formazione di casa dell’alzatrice titolare Gaia Gulino. Al posto della giovanissima (classe 2002) palleggiatrice siciliana è entrata Alessia Piersimoni, il capitano delle rossoblù, che si è presa sulle spalle la squadra e ha cercato di opporre alle quotate avversarie una resistenza coriacea e tenace. Persi i primi due set, la De Mitri ha iniziato il terzo parziale con una veemenza e una costanza tale da fare innervosire le avversarie che venivano sanzionate con un cartellino giallo prima e con un rosso poi. Le padrone di casa chiudevano a 17 il set e anche nel gioco successivo partivano forte, tanto da prendere un ampio vantaggio, ma, giunte nella parte conclusiva del parziale, commettevano una serie di errori che davano alla squadra di Corridonia la vittoria. Un’occasione perduta per guadagnare punti, ma a Pierantoni e compagne non va rimproverato nulla, anzi vanno lodate per come hanno saputo contrastare la sfortuna e fornire una prestazione meritevole di un risultato migliore. La De Mitri ha schierato Gulino, Stecconi, Pepa, De Toma, Pierantoni, Tiberi, Conforti (L1), Quaglietti (L2), Baldassarri, Piersimoni (K), Salvucci, Macchini. All.: Napoletano-Ciotola. La Corplast Corridonia di contro schierava Gemma, Francescon, Micheletto,Fedeli, Bianchella (K),Pettinari, Mercanti (L1), Freddo (L2), Compagnucci, Ventrone, Pagano, Riganelli, Serafini. All.: Marega-Ciampechini. Arbitri: Fucina e Arcangeli Carosi di Terni. Si può comunque affermare che il campionato della De Mitri inizi ora, visto che nelle cinque partite disputate fino a questo momento, le ragazze d Napoletano hanno già affrontato le prime quattro del girone. Nel prossimo turno la De Mitri sarà impegnata sabato pomeriggio sul campo del Giulianova.

 




Prima vittoria stagionale per la giovanissima Volley Angels

Porto San Giorgio – Prima vittoria stagionale per la giovanissima Offertevillaggi.com Volley Angels, la formazione femminile di serie D allenata da Daniele Capriotti e Attilio Ruggieri. Le rossoblù hanno espugnato per 3-2 la palestra di Capodarco, dove la formazione di casa nei primi due set aveva fatto valere il maggiore peso ed esperienza, ma soffrendo molto e dovendo subire molto l’ostinata resistenza di Amaolo e compagne. Le ragazze della Offertevillaggi.com hanno man mano accresciuto l’intensità delle giocate e progressivamente hanno letteralmente schiantato la resistenza della formazione di casa, portando a casa la prima vittoria di questo campionato, respingendo, con coraggio e sfrontatezza, anche l’ultimo disperato tentativo del team di casa di aggiudicarsi il confronto. La settimana agonistica delle ragazze del d.s. Fulvio Taffoni prevedeva un doppio appuntamento e il secondo scontro era contro una delle migliori formazioni del girone, la capolista Ma.No Monte Urano. La partita si è svolta presso la palestra Nardi di Porto San Giorgio e dopo un primo set in cui sia pur in modo non scontato, la capolista ha messo in chiaro le sue intenzioni, a partire dal secondo parziale le ragazze rossoblù hanno messo alle corde le più potenti e titolate avversarie con un gioco veloce e efficace. Ne è scaturita una partita bellissima con scambi prolungati, nei quali la maggiore esperienza delle ospiti ha avuto la meglio. Alla fine di questi giorni impegnativi solo applausi e aspetti positivi da sottolineare per la Offertevillaggi.com, un gruppo che ha raggiunto un suo piccolo primo obiettivo con la prima vittoria dopo solo due giornate ma soprattutto ha mostrato un volto bello e con incredibili prospettive di crescita individuale e di gruppo.
Queste le atlete scese in campo: Amaolo (K), Beretti, Casarin, Catalini, Garbuglia, Gennari, Iommi, Ledda Gio., Ledda Giu., Onofri, Paniconi, Di Clemente (L1), Pallottini (L2).
All. Capriotti-Ruggieri.

 




PallaVolo, sfortunata prestazione della Volley Angels

PORTO SAN GIORGIO – Sfortunata prestazione della De Mitri Volley Angels che contro la corazzata Zero5 Castellana Grotte va vicinissima al tie break e quindi a conquistare almeno un punto. Alla Palestra Nardi termina 3-1 per le pugliesi (18-25; 25/13; 25/14; 25/23), ma gli applausi sono andati tutti alla formazione di Francesco Napoletano e Maurizio Ciotola, che ha giocato con grinta e determinazione contro una squadra costruita per puntare alla promozione in B1. L’inizio è tutto di marca rossoblù con un primo set semplicemente perfetto che va meritatamente appannaggio delle marchigiane. Nel secondo parziale l’onda lunga del set precedente porta la De Mitri in vantaggio, ma le ospiti iniziano a far vedere il proprio potenziale e nella seconda metà del gioco aumentano il ritmo, chiudendolo a proprio vantaggio, così come fanno anche nel set successivo. Il quarto parziale è il più equilibrato dell’intero incontro con entrambe le formazioni che non riuscivano a distanziare l’avversario nel punteggio, ma dopo che le padrone di casa (in rimonta) avevano già annullato tre match point alle pugliesi, giungeva una decisione del primo arbitro, molto contestata da Pierantoni e compagne, che regalava la vittoria a Castellana.

Questa la formazione della De Mitri:
Gulino, Stecconi, Pepa, De Toma, Pierantoni, Tiberi, Conforti (L1), Quaglietti (L2), Baldassarri, Macchini, Piersimoni, Salvucci.
All.: Napoletano e Ciotola.
Arbitri: La Torre e Bosica.
Domenica le rossoblù affronteranno la trasferta più lunga della stagione andando a giocare (ore 18) sul campo del Copertino.




PallaVolo, esordio duro per la Volley Angels

PORTO SANT’ELPIDIO – Esordio duro per la formazione  della Volley Angels Project nel campionato di serie D femminile. Le giovanissime atlete allenate da Daniele Capriotti e Attilio Ruggieri (solo quattro maggiorenni a referto) sono state battute da Monticelli con il massimo scarto (20, 17, 25) con le ascolane che si sono dimostrate sicuramente più collaudate e “robuste”. Ma al di là del punteggio bisogna sottolineare come Amaolo e compagne abbiano saputo interpretare molto bene l’impegno, senza alcun timore reverenziale, mettendo più volte in difficoltà le più titolate avversarie che hanno con merito portato a casa l’intera posta in palio. 

Questo il tabellino della Volley Angels:

Amaolo (K), Quinzi, Casarin, Paniconi, Beretti, Garbuglia, Ledda Giu., Onofri, Gennari, Iommi, Ledda Gio., Di Clemente (L1), Pallottini (L2).

All.: Capriotti-Ruggieri.

 

Ha diretto positivamente l’incontro l’arbitro Elisa Buldrini.

 

In questa settimana il calendario della serie D propone un doppio appuntamento agonistico e le ragazze della Offertevillaggi.com saranno impegnate giovedì sera (ore 21) a Capodarco contro la Fermana Volley e sabato in casa a Porto San Giorgio (Palestra Nardi ore 17.30) contro Monte Urano.

 




PallaVolo, serie B2 femminile: inizia oggi il campionato della Volley Angels

Porto Sant’Elpidio, 2018-10-20 – Inizia oggi pomeriggio, sabato, il campionato di serie D della Offerte Villaggi.com Volley Angels Project che debutterà alla palestra di Via Pesaro a Porto Sant’Elpidio alle ore 18 contro Le Querce Monticelli con ingresso gratuito. Questa è la seconda squadra della società rossoblù, con la formazione di vertice che milita in serie B2, ma è formata quasi per intero da atlete Under 16 con solo un paio di innesti di età superiore ed è tra le più giovani dell’intero campionato. In pratica, questo è il futuro di Volley Angels Project, formato da ragazze che comporranno anche l’asse portante delle formazioni che militeranno nei vari campionati giovanili. La società che opera nel comprensorio di Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio è campionessa regionale Under 13 e vice campionessa regionale della medesima categoria. Il roster delle atlete a disposizione dei tecnici è formato dalle palleggiatrici Giulia Amaolo, Sofia Quinzi, Chiara Catalini e Alessia Curi, dall’opposta Felicia Casarin, dalle schiacciatrici Marta Paniconi, Susanna Beretti, Marta Garbuglia, Giulia Ledda e Giorgia Perozzi, dalle centrali Francesca Onofri, Carlotta Gennari e Aurora Iommi e dai liberi Maria Livia Di Clemente, Giorgia Ledda e Alice Pallottini. La formazione della Offerte Villaggi.com sarà allenata da Daniele Capriotti, Attilio Ruggieri, Daniele Ercoli, Luigina Di Ventura e Domenico Conforti.




Giulia Tiberi della Volley Angels tra le sette Top Player

Porto San Giorgio – Giulia Tiberi della Offertevillaggi.com Volley Angels Project è stata premiata lunedì scorso ad Ancona come una delle sette Top Player della passata stagione del campionato regionale di serie C. Ben 159 atlete e 193 atleti sono stati coinvolti nelle classifiche dei “migliori” del campionato 2017-2018 e tenendo conto dei voti espressi a fine partite dalle società che giocavano in casa, sono state realizzate le classifiche maschili e femminili. Per la società rossoblù si tratta di un grande riconoscimento, visto che l’atleta sangiorgese è cresciuta pallavolisticamente nel settore giovanile di Volley Angels e oggi è un punto di forza della prima squadra che milita in serie B2. Inoltre Tiberi è attualmente anche nello staff degli allenatori e collaboratori che hanno il compito di far crescere le ragazze più giovani. Il Presidente della Fipav Marche Franco Brasili ed il capo segreteria della Presidenza della Regione Marche Fabio Sturani, hanno consegnato l’ambito riconoscimento a Sabrina Di Caterino (M&G Videx), Anna Parodi (Team80 Gabicce Gradara), Giulia Tiberi (Offertevillaggi.com Volley Angels), Caterina Morganti (Dg Design Miv Senigallia), Veronica Violini (Urbania Rosso), Sanja Pamic (Ciù Ciù Offida), Martina Recine (Si Con Te Superstore Recanati). Le premiazioni dei migliori 14 atleti, 7 nel maschile e 7 nel femminile, sono avvenute in occasione della cerimonia Marche Quality Queen del Volley, nel corso della quale Volley Angels Project ha avuto per il quarto biennio consecutivo (in quindici anni di attività) ilprestigioso riconoscimento della “Certificazione di Qualità per l’Attività nel Settore Giovanile. Queste certificazioni, sulla base di un punteggio espresso in centesimi, tengono conto di diversi aspetti quali l’attività societaria nel settore giovanile, i tecnici del settore giovanile, l’organizzazione e partecipazione ai tornei giovanili nazionali e/o internazionali, la collaborazione con gli istituti scolastici, i dirigenti del settore giovanile, il settore sanitario, il beach volley, la comunicazione e la presenza dei media e la responsabilità sociale.