Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 22:17 di Mar 20 Ott 2020

La Convenzione delle Alpi e la Convenzione dei Carpazi: esperienze a confronto. Gli Appennini, una catena montuosa europea

di | in: Primo Piano

locandina

image_pdfimage_print

CONVEGNO INTERNAZIONALE

 

Sarnano (MC), 23 -24 Aprile 2014 La Presidenza Italiana della Convenzione delle Alpi 2013-2014, nell’ambito delle proprie attività di partenariato montano, ha accolto l’iniziativa del territorio per la realizzazione di un momento di confronto sulle esperienze di sviluppo sostenibile per la montagna.

In questo contesto la Presidenza partecipa all’organizzazione del Convegno Internazionale “La Convenzione delle Alpi e la Convenzione dei Carpazi: esperienze a confronto. Gli Appennini, una catena montuosa europeache si terrà presso la sala Congressi Comunale di Sarnano, in via Benedetto Costa, in concomitanza con le celebrazioni del trentesimo anniversario della fondazione della sezione locale del CAI (Club Alpini Italiano).

Il convegno è organizzato in collaborazione con il Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente (UNEP Vienna) in qualità di Segretariato ad interim della Convenzione dei Carpazi, l’Accademia Europea di Bolzano, il Contact Point italiano ESPON, l’Università degli Studi di Camerino, il CAI nazionale, la Sezione CAI Sarnano e il Comune di Sarnano.

 

Il Convegno si inserisce nell’ambito delle attività della Convenzione delle Alpi per la cooperazione montana e lo sviluppo sostenibile della montagna e vuole essere un momento di confronto tra le esperienze internazionali di negoziato, di governance e di dibattito scientifico in ambito alpino e carpatico allo scopo di condividere con altri contesti montani, come ad esempio quello appenninico, le expertise maturate nel tempo.

Il Convegno si rivolge agli enti territoriali a livello nazionale, regionale e locale, alla comunità scientifica e, in generale, a tutti gli stakeholder interessati ai processi di cooperazione montana.


 

La Convenzione delle Alpi rappresenta il primo caso di Trattato internazionale per la promozione dello sviluppo sostenibile di un territorio montano transnazionale, considerato nella sua interezza geografica, come spazio comune con problematiche ed esigenze comuni, ad essa è seguita la Convenzione dei Carpazi sviluppatasi anche dal confronto con l’esperienza alpina.

Il Convegno si propone di individuare temi e traiettorie innovative per le politiche e la gestione della montagna come risorsa, avviando un dialogo all’interno di un quadro internazionale per il riconoscimento e la valorizzazione del sistema Appennino.

 

Nei due giorni di incontri verrà presentato il lavoro svolto in questi anni nel contesto delle due Convenzioni e si approfondirà il valore paesaggistico dell’Appennino al fine di cogliere il suo ruolo di catena montuosa europea.

Ampio spazio verrà dato alla Programmazione Europea per i territori montani attraverso la presentazione degli esiti della ricerca “Access2Mountain – Sustainable mobility and tourism in sensitive areas of the Alps and Carpathians” (South East Europe) e di altre ricerche di rilievo internazionale.

All’interno del Convegno si terrà anche una sessione dedicata al progetto “ESPON on the Road”, per il quale l’Italia è partner e coordinatore dei paesi dell’area del Mediterraneo (Spagna, Francia, Italia, Grecia, Romania), con l’organizzazione da parte del Contact Point italiano ESPON di un Workshop dedicato alla partecipazione delle Regioni alpine e appenniniche.

Il programma dell’evento in allegato

Convegno internazionale 23-24 aprile Sarnano_COMUNICATO STAMPA (1)

 

Per info e adesioni: presidency@alpconv.org

© 2014, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




24 Aprile 2014 alle 16:51 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata