Beach Soccer, Coppa Italia Enel: presentata la tappa di San Benedetto

Beach Soccer, Coppa Italia Enel: presentata la tappa di San Benedetto

DOPO LE FINALI DEL 2013 SAN BENEDETTO DEL TRONTO OSPITA LA COPPA ITALIA 2014

 

San Benedetto del Tronto, 2014-05-28 – Parte dalla Riviera delle Palme l’undicesima stagione del Beach Soccer targato Lega Nazionale Dilettanti. Al Beach Stadium di San Benedetto del Tronto dal 29 maggio al 1 giugno si affrontano 16 squadre per conquistare la Coppa Italia Enel in mano all’Happy Car Sambenedettese

Beach Soccer - un momento della conferenza stampa
Beach Soccer – un momento della conferenza stampa

 

Il campionato di Beach Soccer più longevo al mondo è pronto a vivere la sua undicesima stagione sempre sotto l’egida della FIGC – Lega Nazionale Dilettanti. Si riparte da dove si era chiuso lo scorso campionato, la città di San Benedetto del Tronto dopo aver ospitato le finali della Serie A Enel 2013 è pronta per dare lustro alla Coppa Italia Enel 2014 che si terrà dal 29 maggio al 1 giugno. Teatro delle sfide la Beach Arena di Riviera delle Palme (Lungomare Marconi n.39). Il numero delle squadre torna a toccare quota sedici come nel 2011, un segnale che conferma lo stato di salute che sta attraversando il calcio sulla sabbia in Italia.  Ai nastri di partenza troviamo i club storici nati insieme all’ufficialità della disciplina, per l’undicesima stagione di fila partecipano Catania, Catanzaro, Ecosistem Panarea Catanzaro e Terracina. Presente il campione in carica Milano dal 2005 nel campionato LND con la pausa di un anno nel 2012. Per anzianità seguono Happy Car Sambenedettese e Viareggio alla loro sesta partecipazione di fila alla Serie A Enel. Il Lamezia Terme è al quarto campionato consecutivo, Canalicchio al terzo, Barletta e Livorno al secondo. Quindi confermate le undici “vecchie” conoscenze a cui si aggiungono i cinque sodalizi esordienti. Pasta Reggia Hermes Casagiove e Villafranca hanno conquistato il massimo campionato federale di Beach Soccer vincendo la Serie B nella scorsa stagione. Anxur Trenza (altra squadra proveniente dal litorale pontino), Catanese BS e Pisa sono al loro esordio assoluto.

La Coppa Italia è stata presentata oggi nella sala principale del Comune di San Benedetto del Tronto, sono intervenuti il Vice Sindaco Eldo Fanini, il Vice Presidente Vicario del Comitato Regionale Marche Ivo Panichi, il Presidente dell’Happy Car Sambenedettese Roberto Ciferni e il fuoriclasse portoghese del club marchigiano Bruno Novo.

Panichi ha sottolineato il legame indissolubile che da anni si è instaurato tra il beach soccer e la località adriatica: “Ringraziamo la Lega Nazionale Dilettanti per averci concesso l’opportunità di ospitare la competizione che coinvolge tutti i club della Serie A. Abbiamo organizzato diverse tappe di campionato e di Euroleague, l’Euro Winners Cup e le finali dello scorso anno, ci mancava solo la coppa. E’ un fiore all’occhiello e un vanto per noi e per tutta la gente di San Benedetto del Tronto che da sempre ama questo sport”.
Ciferni svela gli obiettivi del club giunto al suo sesto campionato di fila: “Siamo i detentori della coppa, abbiamo centrato un ottimo terzo posto nella scorsa stagione. Puntiamo a confermaci su quei livelli, abbiamo consolidato il gruppo dei beachers italiani tenendo solo gli stranieri che fanno la differenza. Il nostro progetto continua grazie al supporto del comune e degli sponsor che ci sostengono con lo stesso entusiasmo con cui noi affrontiamo ogni sfida di questo splendido sport”.
Uno sguardo d’intesa con il fuoriclasse portoghese Bruno Novo che conferma la vis pugnandi della Sambenedettese: “Difenderemo la coppa con tutte le nostre forze, ci teniamo a fare bene davanti al nostro pubblico che ci ha sempre dimostrato vicinanza e affetto sia nelle sconfitte sia nelle vittorie”.
Ivo Panichi ha chiuso la serie d’interventi: “Basta guardare una partita di beach soccer per innamorarsi di questo sport, invito tutti gli sportivi marchigiani e non solo a venire sugli spalti dell’Arena per assistere dal vivo allo spettacolo di questa competizione. La Sambenedettese è la punta di diamante del beach soccer marchigiano, spero che possa trainare tutto il movimento del calcio sulla spiagge di una regione come la nostra che ha enormi margini di crescita e sviluppo”.

La solidità delle società del circuito della Lega Nazionale Dilettanti passa obbligatoriamente per il miglioramento delle strutture ricettive. Dopo i primi passi, le sperimentazioni e la crescita, oggi la Serie A Enel può contare su quattro arene permanenti in altrettante località, si tratta di San Benedetto del Tronto, Terracina, Viareggio e Catania. Quattro stadi che assicurano una logistica di primo livello e garantiscono alle località un’estate ricca di eventi sportivi.

San Benedetto del Tronto ha già ospitato le finali della Serie A 2013 e 2008 oltre alle tappe di Campionato del 2012, 2009 e 2006 con le perle delle tappe di Euroleague nel 2006 e 2007. Una location che negli ultimi anni ha fatto passi da gigante nell’organizzazione di eventi legati agli sport da spiaggia grazie al grande impegno dell’Amministrazione Comunale che ha creduto nel progetto insieme alla Happy Car Sambenedettese Beach Soccer del patron Roberto Ciferni sostenuto dalla passione della Rossetti Costruzioni. La Società marchigiana, che da ben 5 anni gestisce la beach arena nella scorsa stagione, oltre ad aver vinto la Coppa Italia ed essere arrivata terza in Campionato, ha inaugurato la Smart Beach Arena frutto di una progettazione intelligente mirata al comfort ed alla sostenibilità. Un progetto che ha riscosso il plauso dei club europei che hanno disputato la prima edizione della “Euro Winners Cup”, la Champions per club di beach soccer, proprio nell’impianto marchigiano.

 

Albo d’oro Coppa Italia
2004: Catania; 2005: Catania; 2006: Milano; 2007: Milano; 2008: Lignano Sabbiadoro; 2009: Milano; 2010: Milano; 2011 Terracina; 2012 Viareggio; 2013 Sambenedettese

 

Galleria Fotografica

© www.ilmascalzone.it

nb: per immagini ad alta definizione scrivere a redazione@ilmascalzone.it

 


STAGIONE 2014


Girone A                                                                   Girone B

Anxur Trenza                                                             Canalicchio Ct

Barletta                                                                     Catanese

Happy Car Sambenedettese                                     Catania

Lamezia                                                                     Catanzaro

Livorno                                                                      Ecosistem Panarea Catanzaro

Milano                                                                       Pasta Reggia Hermes Casagiove

Pisa                                                                            Terracina

Viareggio                                                                   Villafranca

 

CALENDARIO 2014

Coppa Italia: 29 maggio / 1 giugno – San Benedetto del Tronto (Ap)

14/15 giugno – 1^ tappa girone B – Terracina (Lt)

28/29 giugno – 1^ tappa girone A – Lignano Sabbiadoro (Ud)

5/6 luglio – 2^ tappa girone B – Catanzaro

12/13 luglio – 2^ tappa girone A – Marina di Pisa (Pi)

18/20 luglio – 3^ tappa girone A – Viareggio (Lu)

25/27 luglio – 3^ tappa girone B – Montalto di Castro (Vt)

31 luglio/3 agosto – Supercoppa + Finali – Catania

 

 

 

COPPA ITALIA ENEL

16 SQUADRE ALLA RINCORSA DEL PRIMO TROFEO STAGIONALE


Scatta la caccia alla coccarda tricolore cucita sulle maglie dell’Happy Car Sambenedettese. Sedici squadre in lizza, otto gare al giorno dal 29 maggio al 1 giugno.

Come di consueto la Coppa Italia Enel del Beach Soccer targato Lega Nazionale Dilettanti apre la stagione ufficiale della disciplina. Dopo tre anni cambia la location, da Viareggio la corsa alla coccarda tricolore si sposta a San Benedetto del Tronto sede delle ultime finali della Serie A. Dal 29 maggio al 1 giugno le sedici squadre del Campionato LND si sfideranno sul rettangolo di sabbia della Beach Arena sulla Riviera delle Palme della meta turistica sulla foce del fiume Tronto. Gli accoppiamenti della 1^ giornata sono stati effettuati dividendo l’organico in due fasce con otto teste di serie individuate tenendo conto del piazzamento nella scorsa Coppa Italia, della classifica del Campionato 2013 e dell’anzianità d’iscrizione della società. Per tutte le partite che dovessero terminare in parità al termine dei 36’ sono previsti i calci di rigore per determinare la vincente. Solo nella finale per il 1^ e 2^ posto è previsto un extra time di 3’. Se persiste la parità si calciano i penalty. Il Campione in carica dell’Happy Car Sambenedettese avrà l’opportunità di difendere il titolo davanti ai propri tifosi. La prima giornata è in programma giovedì 29 maggio a partire dalle ore 9:15. La prima sfida mette di fronte Ecosistem Panarea-Livorno che si sono incontrate solo una volta nella storia della disciplina, nella 2^giornata della scorsa Coppa Italia dove prevalse la Panarea per 8-5. Le altre tre gare a seguire Milano-Barletta, Canalicchio-Villafranca e Lamezia Terme-Pasta Reggia Hermes Casagiove non hanno precedenti. Tutt’altra storia per il match delle 14.30 che mette di fronte Terracina e Catanzaro. Le due squadre si sono incontrate già undici volte, mai in Coppa. Otto i successi dei pontini, tre quelli dei calabresi. Nessun precedente anche per le tre gare che chiudono la giornata Viareggio-Pisa, Catania-Catanese e Happy Car Sambenedettese-Anzur Trenza che prenderà il via alle ore 18:15. Le prime due sfide sono derby inediti.


PROGRAMMA GARE


1^GIORNATA
Giovedì 29 maggio

Gara 1: Ecosistem Panarea-Livorno                                     h: 9:15
Gara 2: Milano-Barletta                                                       h: 10:30
Gara 3: Canalicchio Ct-Villafranca                                       h: 11:45
Gara 4: Lamezia Terme-Pasta Reggia Hermes Casagiove h: 13.00
Gara 5: Terracina-Catanzaro                                                h: 14.30
Gara 6: Viareggio-Pisa                                                          h: 15:45
Gara 7: Catania-Catanese                                                    h: 17.00
Gara 8: Happy Car Sambenedettese-Anxur Trenza             h: 18:15


2^ GIORNATA
Venerdì 30 maggio

Gara 9: perdente gara 8 – perdente gara 1                         h: 9:15
Gara 10: perdente gara 7 – perdente gara 2                       h: 10:30
Gara 11: perdente gara 6 – perdente gara 3                       h: 11:45
Gara 12: perdente gara 5 – perdente gara 4                       h: 13:00
Gara 13: vincente gara 5 – vincente gara 4                         h: 14:30
Gara 14: vincente gara 6 – vincente gara 3                         h: 15:45
Gara 15: vincente gara 7 – vincente gara 2                         h: 17:00
Gara 16: vincente gara 8 – vincente gara 1                         h: 18:15


3^ GIORNATA
Sabato 31 maggio

Gara 17: perdente gara 9 – perdente gara 10                     h: 9:15
Gara 18: perdente gara 11 – perdente gara 12                   h: 10:30
Gara 19: vincente gara 9 – vincente gara 10                        h: 11:45
Gara 20: vincente gara 11 – vincente gara 12                     h: 13:00
Gara 21: perdente gara 13 – perdente gara 14                   h: 14:30
Gara 22: perdente gara 15 – perdente gara 16                   h: 15:45
Gara 23: vincente gara 13 – vincente gara 14                     h: 17:00
Gara 24: vincente gara 15 – vincente gara 16                     h: 18:15


4^GIORNATA
Domenica 1 giugno

Gara 25: perdente gara 17 – perdente gara 18                   h: 9:15
Gara 26: vincente gara 17 – vincente gara 18                     h: 10:30
Gara 27: perdente gara 19 – perdente gara 20                   h: 11:45
Gara 28: vincente gara 19 – vincente 20                              h: 13:00
Gara 29: perdente gara 21 – perdente gara 22                   h: 14:30
Gara 30: vincente gara 21 – vincente gara 22                     h: 15:45
Gara 31: perdente gara 23 – perdente gara 24                   h: 17:00
Gara 32: vincente gara 23 – vincente gara 24                     h: 18:15

 

 

I PARTNER COMMERCIALI DEL BEACH SOCCER LND

Crescono le esigenze di visibilità delle squadre e di tutto il circuito, si ampliano i piani di attività e le strategie per valorizzare al massimo le partnership commerciali. Nel solco di questa implementazione s’innesta il rinnovo dell’accordo con Gsport. L’azienda del gruppo Italtelo, storico fornitore della Lega Nazionale Dilettanti, svolgerà la funzione di marketing advisor, curando il reclutamento degli sponsor e la gestione dell’Area Fun. Enel continua ad essere il compagno di viaggio privilegiato del Beach Soccer federale confermandosi Main Partner e Title Sponsor di tutte le competizioni accostando anche quest’anno il proprio brand all’area Vip Ospitality. Queste le colonne portanti che assicurano ormai da tempo una base solida al beach soccer della LND. La novità di questa stagione è l’acquisizione dei Naming Rights di tutte le arene da parte di Betclic, un accordo che rappresenta un’importante e innovativa opportunità per potenziare le capacità di comunicazione con il pubblico. Nuovi fiammanti anche i palloni da gara, la Select ha progettato dei prodotti professionali approvati dalla FIFA che stanno già invadendo le spiagge di tutto il mondo. Irrompe il merchandising sportivo con il logo Beach Soccer LND gestito dalla Louisville Slugger che ha ideato una linea di abbigliamento sportivo e casual compresi gadget per fa conoscere al popolo dell’estate il brand BS. Sarà un beach soccer per palati fini, per il secondo anno di fila è Bike l’official drink (un mix perfetto di soda e vino), mentre salumi Beretta offre prodotti che uniscono qualità e tradizione per gli sportivi e il pubblico presente in tappa.  Il Beach Soccer della Lega Nazionale Dilettanti grazie alla capillarità sul territorio si presta a progetti innovativi made in Italy, da queste premesse è nata la partnership con Streetfood che promuove il cibo legato al vissuto sociale in cui è nato.  Altro partner storico che prosegue il cammino insieme al beach soccer LND è MSC Crociere che ha in serbo promozioni e novità per tutti gli appassionati dello sport estivo per eccellenza.

 

LA COMUNICAZIONE – Il Beach Soccer si conferma un driver mediatico eccellente con ampi margini di crescita. Per il terzo anno consecutivo è RaiSport la tv ufficiale del circuito Lega Nazionale Dilettanti assicurando una copertura televisiva dell’evento pressoché totale. Decine di ore di programmazione in prima messa in onda e centinaia di repliche arricchiranno il palinsesto estivo di RaiSport secondo un format ormai consolidato e vincente: presentazione della località, highlights di tutte le partite, interviste ai protagonisti, rubriche e sintesi delle gare più significative. Le Finali saranno trasmesse in diretta.  Un altro partner di lungo corso è radio Kiss Kiss, un brand che accompagna il Beach Soccer LND da sei stagioni. Anche quest’anno l’emittente radiofonica garantirà collegamenti dalle località che ospiteranno le tappe grazie alla presenza sul luogo della voce ufficiale della radio Max Giannini. Previsti centinaia di spot durante tutta la stagione.  Dalla radio alla carta stampata il beach soccer federale continua ad avere spazi importanti sulle testate nazionali grazie ad un accordo ormai ultra decennale con Corriere dello Sport e Tuttosport che dedicheranno quasi venti mezze pagine sia d’informazione sia di pubblicità. La forza del beach soccer targato LND sta nella fitta e capillare penetrazione nel territorio grazie alle decine di testate locali che seguono con grande interesse ogni tappa. Sono centinaia i giornali, radio, tv e siti web che danno ampio risalto al beach soccer LND producendo migliaia di notizie e servizi ad hoc. Ma la parte del leone la fanno sicuramente i new media che si stanno dimostrando strumenti strategici e ideali per veicolare uno sport che strizza l’occhio allo spettacolo. Tutte le partite che non saranno trasmesse su RaiSport potranno essere seguite in diretta streaming sul sito web Ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti consultando la pagina www.lnd.it/beachsoccer passando per il profilo Youtube www.youtube.com/legadilettanti  e la pagina Facebook Ufficiale della LND www.facebook.com/LND.paginaufficiale che permetterà agli appassionati di commentare e interagire in diretta con i protagonisti dell’evento. Tutte le partite giocate saranno consultabili nella video library di Youtube e su www.expoitalia.it/LND. Gallerie fotografiche, approfondimenti, interviste e tanto altro arricchiranno di contenuti il sito web e la pagina Facebook della Lega Nazionale Dilettanti che hanno ormai sfondato il muro delle centinaia di migliaia di visitatori. Infine saranno disponibili foto, aggiornamenti in tempo reale e curiosità sul profilo Twitter della LND twitter.com/legadilettanti. I migliori scatti fotografici di ogni giornata saranno pubblicati anche sul profilo Pinterest www.pinterest.com/legadilettanti.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com