L’Ipsia di San Benedetto vince due premi al concorso “Don’t Burn The Brain”

L’Ipsia di San Benedetto vince due premi al concorso “Don’t Burn The Brain”
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Istituto IPSIA di San Benedetto del Tronto, che ha per Dirigente Scolastico il Dott. Giovanni D’Angelo, si aggiudica il 2° e il 3° premio al concorso video “Don’t Burn The Brain”, dedicato ai pericoli dell’alcolismo giovanile. Il corto vincitore del 2° premio ha un titolo particolare, ovvero “Eraregase” (“Esagerare” scritto al contrario). La regia è dello studente albanese Arnold Mezini, della classe 4° A dell’indirizzo “Produzioni Audiovisive”. L’attrice protagonista è Heleni Apostoli, il cameraman è Giacomo Cesaretti, la colonna sonora è di Kratis, Sonetts e Dream Band. Il corto del 3° premio è un videoclip realizzato da Polo Hamilton.
La premiazione si è svolta giovedì 8 maggio, ore 11.30, presso la Sala Consiliare del Comune di San Benedetto del Tronto. “Eraregase” sarà disponibile su YouTube dopo il 15 maggio.
Quest’anno l’IPSIA Produzioni Audiovisive ha già vinto i premi “Media Educazione” e “Girocorto Festival” di Roma ed è stata l’unica scuola marchigiana ad aver partecipato al Sottodiciotto Film Festival di Torino, il più prestigioso festival di cinema nelle scuole. 
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com