Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 21:49 di Mer 30 Set 2020

Nel programma di Lucciarini è previsto un nuovo Piano regolatore per il 2015

di | in: Cronaca e Attualità

Offida Solidarietà e Democrazia

image_pdfimage_print

Inoltre il candidato sindaco s’impegna a garantire, anche per il prossimo quinquennio, investimenti per la riqualificazione di luoghi fruibili da cittadini e turisti
OFFIDA – Un nuovo Piano Regolatore entro il 2015. Tra la serie di iniziative che la squadra del candidato sindaco Valerio Lucciarini vuole mettere in campo per lo sviluppo dell’Urbanistica e dell’Edilizia ci sarà la possibilità, per chi avvii iniziative di investimento, di concorrere all’acquisto di cubatura, reperita in zone di completamento e/o di espansione, attraverso lo strumento transitorio del Piano Regolatore a cubatura 0. Tale strumento reagisce a vincoli di previsione, dando la possibilità, a chi intende investire, di farlo rimettendo in moto l’attività economica di Offida. Uno dei punti del programma riguarda la modifica del Regolamento Edilizio comunale, entro giugno 2015, per rendere possibile l’eliminazione totale o parziale delle limitazioni di destinazione d’uso. 



Anche nel prossimo quinquennio Lucciarini si impegna a garantire degli investimenti per le Opere e i Lavori pubblici, continuando con le stesse modalità e progettualità che hanno permesso a Offida, negli ultimi anni, di attingere a finanziamenti diretti e specifici e, nel contempo, concretizzare un piano di interventi attraverso accordi in convenzione con i privati. Un impegno, quello della squadra “Offida Solidarietà e Democrazia”, preso per andare a definire e sostenere l’assetto sociale e culturale della città, riqualificando luoghi e aree a disposizione di cittadini e turisti. Tra le novità, entro il 2014, sarà redatto uno studio di fattibilità per l’universale abbattimento di barriere architettoniche nei centri urbani e di interesse pubblico.

© 2014, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




10 Maggio 2014 alle 21:23 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata