dalla Città

dalla Città
Consegnato il cantiere per il sottopasso di via Pasubio23 giugno 2014

Consegnato il cantiere per il sottopasso di via Pasubio

Partono i lavori per il tunnel, opera pronta prima della prossima estate

 

Alla presenza dell’Assessore ai lavori pubblici Leo Sestri e dei tecnici comunali con il direttore dei lavori ing, Nicola Antolini, è stato consegnato questa mattina il cantiere del sottopassaggio ferroviario di via Pasubio alla ditta che si è aggiudicata l’appalto, l’associazione temporanea di imprese (A.T.I.) formata da tre ditte del Piceno (Gaspari Gabriele Srl di Ascoli, Movi.T.E.R. Snc e Giobbi Srl, entrambe di Monsampolo del Tronto).

 

“Dopo la realizzazione del by pass stradale, ora possono iniziare i lavori veri e propri di realizzazione del tunnel – commenta soddisfatto l’assessore Sestri – i tempi contrattuali di ultimazione dell’opera parlano di otto mesi ma, anche alla luce di alcuni piccoli ritocchi al progetto originario chiesti da RFI, puntiamo a rendere fruibile quest’importantissima infrastruttura prima dell’inizio dell’estate 2015”.

 

Festa del Quartiere S. Antonio

Una buona affluenza di pubblico ha caratterizzato la Festa del Quartiere S. Antonio svoltasi nel parco Wojtyla di viale De Gasperi dal 20 al 22 giugno. Nonostante lo slittamento di una settimana rispetto alla data tradizionale del 13 giugno, festa appunto di S. Antonio da Padova, sono stati in tanti a partecipare alle numerose attività in programma e a consumare i piatti proposti nel menu, a base sia di carne sia di pesce.
“Voglio evidenziare – dice il presidente del Comitato di quartiere Giorgio Fede –  che durante la festa sono stati usati esclusivamente piatti, ciotole, posate e bicchieri riciclabili e biodegradabili mentre è stata effettuata, con la preziosa collaborazione di tutti, la raccolta differenziata di tutti gli altri rifiuti riciclabili, in primis bottiglie in plastica.
Nel rispetto dell’ordinanza Sindacale 30/2014, l’Associazione “Antoniana Eventi” che era la promotrice della festa, ha ritenuto corretto scegliere di utilizzare materiale biodegradabile al 100% (in mater – bi) anche per sensibilizzare gli ospiti ad una politica di riduzione dei rifiuti, a sostegno dello sforzo che l’Amministrazione sta portando avanti negli ultimi anni e che in questo periodo ha portato ad avviare il porta a porta spinto anche nel centrale quartiere di Sant’Antonio. Voglio rilevare il grande successo dello spettacolo teatrale svoltosi venerdì 20 giugno inserito nel calendario della rassegna “E..state a San Benedetto del Tronto ” e i cui prossimi appuntamenti sono previsti per venerdì 4, 11 e 18 Luglio con annessa grigliata per chi, prima dello spettacolo che è ad ingresso gratuito, vorrà cenare”.
Ed ecco i biglietti vincenti della lotteria di Sant’Antonio 2014 :

1° premio –  buono acquisto Tigre del valore di 1200 € al biglietto numero 3179
2° premio – buon acquisto Coal del valore di 500 € al biglietto numero 3247
3° premio – buono acquisto Tigre del valore di 300 € al biglietto numero 1347
4° premio – set di 2 valigie Roncato biglietto numero 2260
5° premio – buono acquisto Merceria Luana del valore di 150 € al  biglietto numero 3815

6° premio – bici by Tecnociclo di Oddi Fabrizio al biglietto numero 3159
7° premio – orologio Gioielleria Menzietti al biglietto numero 2469
8 premio – cena per 2 al Caffè Soriano al biglietto numero 3001
9° premio – buono acquisto Panificio Ciarrocchi del valore di 50 € al biglietto numero 3663 .
L’estrazione è avvenuta domenica sera alla presenza del Consigliere comunale Roberto Bovara, in rappresentanza del Comune, e sono stati già assegnati i premi nn. 2 e 7 vista la presenza al Parco dei possessori dei relativi biglietti.
I vincitori degli altri premi potranno rivolgersi alla Parrocchia di Sant’Antonio che fornirà i recapiti di un rappresentante dell’Associazione Antoniana Eventi. Oppure possono contattare il comitato di Quartiere Sant’Antonio attraverso il gruppo Facebook “COMITATO DI QUARTIERE SANT’ANTONIO S.BENEDETTO TR.” e/o inviando un messaggio su Facebook a Giorgio Fede.
Festa animazione bimbi
Festa animazione bimbi

 

Festa tavoli e gonfiabile
Festa tavoli e gonfiabile

 

LORIS MANOJLOVIC BRONZO AI CAMPIONATI ITALIANI DI RIETI

Eccellente performance di Loris Manojlovic nella rassegna iridata allievi che sui 400 ostacoli conquista uno splendido terzo posto correndo la finale di sabato 21 in 54”52, abbassando il record personale di oltre un secondo. Un enorme progresso per il 16enne della Collection Atletica Sambenedettese allenato da Adalgisa Vecchiola, capace quindi di mettersi al collo il suo terzo bronzo tricolore in meno di un anno, dopo quelli ottenuti da cadetto nel 2013 sui 100 ostacoli e poi in questa stagione nei campionati italiani indoor di Ancona sui 60 ostacoli.

Nato e cresciuto a San Benedetto del Tronto, il cognome deriva dal papà Igor, serbo di Belgrado che ha giocato nella Nazionale jugoslava di rugby, prima di trasferirsi in Italia nel 1991. Majnolovic è sceso di nuovo in pista domenica 22 e nella distanza breve dei 110 metri ad ostacoli ha ottenuto il quinto posto in 14”58 dopo aver firmato il personal best in batteria con 14”38 .

La partecipazione della Collection Atletica Sambenedettese ai Campionati Italiani Allievi di Rieti è stata impreziosita grazie anche ai personal best ottenuti da Rebecca Dondoni sui 100 hs (15”38), Lara Maria Viola nel lancio del giavellotto (metri 35,33) e dal velocista Jacopo Spinozzi con 11”41 sui 100 metri.

Da segnalare inoltre l’eccellente esordio della squadra neofita della Collection Atletica Sambenedettese nella Categoria Master maschile che nel week end a Montecassiano ha ottenuto il secondo posto nella classifica dei Campionanti Regionali di Società, migliore risultato di sempre ottenuto da una squadra sambenedettese in questa speciale categoria.

Infine, sempre a Montecassiano, dominio assoluto degli atleti Collection nella categoria Ragazzi che, dopo aver vinto il prestigioso Trofeo”Roberto Criminesi” l’8 giugno scorso, hanno prevalso sugli avversari sia in campo maschile che femminile nell’ambito dei Campionati dei Cinque Cerchi. Tra le numerose vittorie ottenute dai giovani atleti, particolarmente significativi i risultati ottenuti da Emanuele Mancini sui 60 metri ad ostacoli con 9”78 e dalla poliedrica Emma Silvestri con 4,70 nel salto in lungo.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com