Guardia Costiera: balneazione in sicurezza

Guardia Costiera: balneazione in sicurezza

SAN BENEDETTO DEL TRONTO, 2014-06-06 – Nella mattinata odierna, presso la sala conferenze del Comando Capitaneria di Porto – Guardia Costiera, nel corso di riunione che ha visto la presenza di rappresentanti dei Comuni costieri, delle Associazioni balneari, della Lega Navale Italiana, del Circolo nautico Sambenedettese, il Comandante della Capitaneria di porto, C.F. (CP) Sergio LO PRESTI ha fornito, in concomitanza con l’avvio dell’imminente stagione estiva, una serie di chiarimenti circa alcune tematiche inerenti la sicurezza balneare. Detto incontro, che rientra nell’ambito della più ampia azione di divulgazione e prevenzione in materia di sicurezza balneare posta in essere dalla Capitaneria di Porto – Guardia Costiera – di San Benedetto del Tronto, ha costituito un momento di approfondimento e confronto su alcune tematiche d’interesse – disciplinate tra l’altro nell’Ordinanza sulla sicurezza balneare 29/2012 – quali: il servizio di salvamento sulle spiagge libere, il posizionamento dei segnalamenti nelle acque riservate alla balneazione, le comunicazioni d’emergenza con l’Autorità Marittima e il numero blu 1530. Altre tematiche oggetto della riunione inerivano: la procedura di autoispezione preventiva degli stabilimenti balneari tramite apposita check list, alcune modifiche di dettaglio al disciplinare dell’Ordinanza 29/12, nonché l’entrata in vigore del regolamento che norma localmente le attività da diporto e dell’ordinanza che disciplina la navigazione da diporto rispetto la costa nell’ambito dell’intero compartimento marittimo di San Benedetto del Tronto.

Tutte le nuove ordinanze sono consultabili nel sito www.guardiacostiera.it Capitaneria di Porto San Benedetto del Tronto alla voce: visita il sito di questo comando – Ordinanze

La riunione ha ricevuto il comune apprezzamento di tutti gli intervenuti; il Comandante LO PRESTI si è detto estremamente soddisfatto degli esiti dell’incontro, auspicando un crescente coinvolgimento di tutti gli attori, a vario titolo interessati alla materia della sicurezza della balneazione, affinché si crei e si mantenga la giusta sinergia tra l’Autorità Marittima e gli operatori del settore a sicuro beneficio dell’utenza

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com