Sanità Piceno: incontro Regione – Sindacati

Sanità Piceno: incontro Regione – Sindacati

ANCONA, 2014-06-04 – Questa mattina nella sede della Regione Marche a Palazzo Raffaello, il presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca, insieme al vicepresidente Antonio Canzian e all’assessore alla Salute Almerino Mezzolani, ha incontrato le rappresentanze sindacali di Cgil, Cisl, Nursind, Fsi e la rappresentanza sindacale unitaria per affrontare le problematiche della sanità del Piceno. Dopo ampio e approfondito dibattito, il presidente Spacca e i rappresentanti della Regione, hanno riconosciuto la legittimità e la necessità di approfondimento delle osservazioni avanzate dalle organizzazione sindacali in particolare su alcuni punti. Al fine di conseguire obiettivi tangibili finalizzati ad assicurare al territorio adeguate risorse umane e finanziarie in un rapporto di sempre maggiore equanimità con gli altri territori regionali, Spacca ha proposto quindi la costituzione di gruppi tecnici di approfondimento per affrontare specificatamente le seguenti problematiche: – Fenomeno mobilità attiva e individuazione di meccanismi finanziari adeguati per affrontare la specificità picena; – Individuazione di finanziamenti per rinnovo attrezzature in parte obsolete, utilizzando la premialità ottenuta dalla Regione Marche nel 2013; – Attivazione dei posti letto assegnati alle strutture sanitarie del territorio con conseguente riallineamento della dotazione organica sanitaria e delle figure professionali di supporto all’assistenza; – Potenziamento dei servizi territoriali residenziali nell’ambito del piano di fabbisogno in fase di elaborazione. Le parti si incontreranno alla fine del mese di giugno per definire nel dettaglio un cronoprogramma con date certe e conseguire gli obiettivi sopra specificati. Alla riunione erano presenti: Maria Calvaresi, Francesco Neroni, Roberto Fioravanti, Giorgio Cipollini, Paolo Villa, Francesco Massari, Maurizio Pelosi, Fausto Menzietti. Per la dirigenza sanitaria della Regione: Gianni Genga direttore Asur Marche, Piero Ciccarelli dirigente del Servizio Salute e Massimo del Moro direttore Area Vasta 5.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com