Si conclude domenica la “Festa de l’Unità” di Offida

Si conclude domenica la “Festa de l’Unità” di Offida

Offida, 2014-06-27 – Domenica 29, alle ore 22, si terrà il comizio conclusivo della “Festa de l’Unità” di Offida. Senza dubbio l’evento più atteso fra tutti gli incontri, perché si ribadiscono le linee guida del Partito Democratico e si proietta lo sguardo al futuro, influenzato dal costante dibattito e dalla spinta di rinnovamento, voluti da Matteo Renzi.

In vista delle prossime regionali, l’area di “maggioranza”- esclusa dalle criticate e non partecipate primarie per la scelta del Segretario Regionale Pd – si confronterà sul palco sulle strategie per i prossimo quinquennio delle Marche.

Protagonisti della serata saranno il sindaco di Offida, Valerio Lucciarini, e Matteo Ricci, vice presidente nazionale del Partito Democratico, forte della larga vittoria al primo turno alle elezioni comunali di Pesaro (oltre il 60%) che lo hanno proclamato sindaco. Il suo predecessore, Luca Ceriscioli, lo ricordiamo, fu il grande escluso alla corsa alle primarie per diventare segretario del Pd regionale, proprio a causa della sua carica di sindaco in una città capoluogo.

L’incontro determinerà un momento di grande attenzione verso le problematiche che si andranno affrontare in campagna elettorale, anche in vista della promessa a candidarsi, per la terza volta, del governatore Gian Mario Spacca, osteggiata pubblicamente da Lucciarini.

Il comizio conclusivo, soprattutto nella Festa de l’Unità più importante a livello provinciale, rimane l’evento più importante e genere solitamente molta curiosità, e non solo per gli iscritti al Pd.

L’evento si terrà presso gli impianti sportivi di Offida.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com