Apertura della biglietteria del Camerino Festival

Apertura della biglietteria del Camerino Festival

 

Camerino – Aprirà lunedì 21 luglio, nell’ufficio di corso V. Emanuele II di fianco all’ingresso del Comune, la biglietteria del Camerino Festival. Tutti i giorni, dalle ore 10 alle ore 13, sarà possibile prenotare o acquistare direttamente i biglietti e gli abbonamenti alla rassegna. È consentita anche la prenotazione telefonica (0737.636041) o via mail (gmi_camerino@libero.it).

Anche quest’anno il programma si presenta molto attraente, sia per gli artisti invitati, che per la scelta del repertorio, che spazierà dalla musica barocca fino al Novecento, con un’incursione nel jazz d’autore (grazie alla partecipazione straordinaria di Paolo Fresu).

L’inizio e la fine della prestigiosa rassegna camerista saranno affidati a due grandi pianisti: si inizierà infatti lunedì 28 luglio, al Teatro Filippo Marchetti, con Alexander Lonquich, tra i massimi pianisti sulla scena internazionale, che ha preparato per Camerino un programma con Stockhausen (Klavierstück IX), Debussy (Preludi II libro) eSchumann (Davidsbündlertänze op. 6).

Si chiuderà sabato 16 agosto, sempre al Teatro Marchetti, con il pianista Giuseppe Albanese e l’orchestra d’archi dei Solisti Aquilani diretta da Federico Paci. Albanese, tra i più richiesti pianisti della sua generazione, ha debuttato quest’anno su etichetta Deutsche Grammophon con un concept album dal titolo “Fantasia”,  con musiche di Beethoven, Schubert e Schumann.

Per ulteriori informazioni sul cartellone del Camerino Festival si può consultare il sito www.camerinofestival.it.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com