Appunti e schizzi di viaggio, i ragazzi dei licei artistici di Ascoli e Fermo alla scoperta di Acquaviva

Appunti e schizzi di viaggio, i ragazzi dei licei artistici di Ascoli e Fermo alla scoperta di Acquaviva

di Rosita Spinozzi

 

ACQUAVIVA PICENA – Raggiunge il traguardo della settima edizione il concorso ‘Schizzi, bozzetti e foto di viaggio’ organizzato dall’associazione Laboratorio Terraviva, che ha invitato gli allievi dei Licei Artistici delle Province di Ascoli Piceno e Fermo a trascorrere una piacevole giornata ad Acquaviva per lasciarsi ispirare dalle caratteristiche architetture del luogo. Il tema di quest’anno è dedicato ai sistemi di accesso al borgo come punti strategici che mettono in comunicazione due realtà differenti, nell’ambito di un percorso individuato che permette di leggere la porta relazionandosi sia con il paesaggio esterno sia con l’ambiente costruito.

I ‘carnet di viaggio’ restituiti a fine giornata sono stati esaminati dalla Commissione Giudicatrice presieduta da Daniela Straccia e composta dalla curatrice dell’evento Adele Ciarrocchi, Edoardo Vecchiola, Cesare D’Antonio, Antonietta Anelli, Daniela Ciarrocchi, Emily Cooper. I lavori saranno esposti nella Galleria Trabucco di Acquaviva insieme alle opere del noto artista marchigiano Cesare D’Antonio, nell’ambito di una mostra che verrà inaugurata mercoledì 23 luglio, a seguito della premiazione dei vincitori del concorso. «Siamo soddisfatte della partecipazione di oltre cento ragazzi e, soprattutto, dell’interessamento del corpo docente che da tempo sostiene l’associazione Laboratorio Terraviva condividendone interessi e scopi» affermano l’architetto Adele Ciarrocchi e Daniela Straccia «L’obiettivo principale è quello di promuovere l’immagine di Acquaviva in tutti i suoi aspetti, nella convinzione che la conoscenza del passato e l’attenzione al presente sono i semi del futuro».

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com