Choc alla Casa di Alice di Grottammare

Choc alla Casa di Alice di Grottammare

Ten. Saverio LoiaconoTen. Saverio Loiacono

 

MALTRATTAMENTI E SEQUESTRO DI PERSONA. I CARABINIERI ARRESTANO 5 EDUCATORI IN SERVIZIO PRESSO IL CENTRO EDUCATIVO PER AUTISTICI “CASA DI ALICE” DI GROTTAMMARE (AP).

 

San Benedetto del Tronto, 2014-07-15 – Ripetuti maltrattamenti e sequestri di persona ai danni di giovani disabili affetti da autismo, dai 20 agli 8 anni di età, assistiti presso il Centro Socio Educativo Riabilitativo “CASA DI ALICE” di Grottammare. Con questa pesante accusa i Militari dell’Arma di San Benedetto del Tronto, su disposizione del Tribunale di Fermo, hanno tratto in arresto 5 educatori in servizio presso la citata struttura e posto in sequestro una “stanza di contenimento” ricavata all’interno.

 

 

I DETTAGLI DELL’OPERAZIONE SONO STATI FORNITI OGGI DURANTE UNA CONFERENZA STAMPA PRESSO IL COMANDO COMPAGNIA CARABINIERI DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO, PRESIEDUTA DAL PROCURATORE CAPO DELLA REPUBBLICA DI FERMO – DOTT. DOMENICO SECCIA


Leggi tutto in allegato

casa di alice

Casa di Alice_

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com