da Giulianova

da Giulianova

Commercio abusivo.

Stamane blitz sull’arenile di Polizia Municipale e associazioni Carabinieri e Polizia Penitenziaria.

 

Proseguono, secondo le disposizioni impartite dal sindaco Francesco Mastromauro, i sequestri di materiale contraffatto e la lotta all’abusivismo da parte della Polizia municipale. A partire dalle 8 di oggi, 30 luglio, personale della Polizia municipale coordinato dal vicecomandante Gianni Di Loreto, opportunamente coadiuvato dagli appartenenti alle associazioni nazionali dei Carabinieri e della Polizia Penitenziaria, ha effettuato un blitz sull’intero litorale giuliese. Al termine dell’operazione sono stati sequestrati ai venditori ambulanti, tutti stranieri, 60 kg. di merce contraffatta tra articoli di vestiario, bigiotteria ed accessori, ed elevate sanzioni per un importo complessivo di circa 30 mila euro.

I controlli verranno ripetuti nel corso della settimana.

 

PalaCastrum.

La Giunta delibera la esternalizzazione della sua gestione.

 

Lo scorso 28 luglio la Giunta ha deliberato di esternalizzare la gestione del PalaCastrum, l’impianto sportivo di via Simoncini. “Questa scelta – dichiarano il sindaco Francesco Mastromauro e l’assessore allo Sport Pierangelo Guidobaldisi inquadra nell’ottica di una migliore gestione delle strutture sportive, avendo riguardo al rapporto costo-benefici, senza gravare esclusivamente sulle casse comunali. In sostanza, chi si farà carico della gestione dell’impianto potrà contare su un contributo annuo da parte del Comune di 30 mila euro e percepirà gli incassi. Ma dovrà provvedere alle ristrutturazioni avendo cura di tenere in perfetta efficienza l’impianto affidatogli. E’ chiaro come esternalizzare – proseguono il sindaco e Guidobaldi – non significhi privatizzare visto che l’Amministrazione comunale manterrà il controllo ultimo sull’impianto. L’affidamento esterno per la gestione consentirà di incrementare il livello di controllo sull’impiego degli impianti stessi responsabilizzando gestori e fruitori, e garantirà un più ampio accesso ai cittadini interessati a svolgere attività sportive e motorie compatibili con gli impianti, in quanto ci sarà una maggiore elasticità negli orari, non dovendo rispettare i turni di lavoro dei dipendenti pubblici”.

 

 

Uffici postali:

la Direzione di Filiale comunica la modificazione degli orari nel periodo 8-29 agosto.

 

La Direzione di Filiale di Teramo ha comunicato gli orari di apertura al pubblico degli uffici postali cittadini nel periodo compreso tra l’8 e il 29 agosto.

In particolare, l’ufficio di Giulianova Alta, nei giorni compresi tra il 18 e il 29 agosto rispetterà il seguente orario: ore 8:20-13:35.

Relativamente a Giulianova Lido, nel periodo compreso tra l’8 e il 14 agosto, l’orario sarà 8:20-13,35.

Per l’ufficio di Colleranesco e per la Succursale 1 è stata poi prevista la chiusura al pubblico per il giorno 16 agosto.

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com