Master, Le Marche 44 volte sul podio

Master, Le Marche 44 volte sul podio

21 ori, 14 argenti e 9 bronzi alla rassegna tricolore “over 35” di Modena

 

Modena – Nei Campionati italiani master su pista di Modena, gli atleti “over 35” delle Marche fanno incetta di titoli e medaglie: in tutto 44 presenze sul podio, con 21 maglie tricolori conquistate, insieme a 14 argenti e 9 bronzi. Fra i plurivincitori, spicca nuovamente l’inossidabile Giuseppe Ottaviani (Gs Atl. Effebi Fossombrone) che si mette al collo 3 ori: salto in lungo, salto triplo e 100 metri MM95, in quest’ultima gara con il primato italiano di 26”33. Tre affermazioni anche per il velocista Livio Bugiardini (Sef Macerata), con la miglior prestazione nazionale SM65 dei 400 in 59”80 oltre ai successi di 200 metri e staffetta 4×400 SM50, e per la lanciatrice Rosanna Grufi (Sef Macerata), capace di confermarsi nelle gare di martello, disco e martello con maniglia corta della categoria MF60, invece due titoli per Giuliano Costantini (Gs Atl. Effebi Fossombrone), lungo e triplo SM65. Di seguito l’elenco completo dei medagliati.

ORO (21)
3000 siepi SM35: Luigi Del Buono (Sef Stamura Ancona) 9’53”21
Disco SM35: Daniele Duca (Sport Atl. Fermo) 37.31
Disco SM45: Stefano Rastelli (Atl. Alma Juventus Fano) 38.76
4×400 SM50: Sef Macerata (Livio Bugiardini, Alessandro Tifi, Alberto Cambio, Roberto Ripari) 3’52”99
200 SM65: Livio Bugiardini (Sef Macerata) 26”74 (0.0)
400 SM65: Livio Bugiardini (Sef Macerata) 59”80 MPI
Lungo SM65: Giuliano Costantini (Gs Atl. Effebi Fossombrone) 4.71 (+0.6)
Triplo SM65: Giuliano Costantini (Gs Atl. Effebi Fossombrone) 10.47 (+2.3)
300 ostacoli SM70: Francesco Bruni (Collection Atl. Sambenedettese) 58”07
Giavellotto SM70: Vincenzo Cappella (Sef Macerata) 34.22
100 SM95: Giuseppe Ottaviani (Gs Atl. Effebi Fossombrone) 26”33 (+0.5) MPI
Lungo SM95: Giuseppe Ottaviani (Gs Atl. Effebi Fossombrone) 1.73 (+0.3)
Triplo SM95: Giuseppe Ottaviani (Gs Atl. Effebi Fossombrone) 4.47 (+2.1)
2000 siepi SF40: Francesca Dottori (Sport Atl. Fermo) 7’44”91
Giavellotto SF55: Serena Paci (Atl. Alma Juventus Fano) 18.55
Disco SF60: Rosanna Grufi (Sef Macerata) 23.71
Martello SF60: Rosanna Grufi (Sef Macerata) 32.70
Martello maniglia corta SF60: Rosanna Grufi (Sef Macerata) 12.44
4×100 SF60: Sef Macerata (Amalia Micozzi, Federica Gentilucci, Patrizia Nardi, Emanuela Stacchietti) 1’08”90
Martello maniglia corta SF65: Maria Pia Luchetti (Sef Macerata) 8.57
Alto SF75: Giulia Lucia Perugini (Sef Macerata) 0.98

ARGENTO (14)
1500 SM35: Pietro Pelusi (Sef Stamura Ancona) 4’11”28
1500 SM40: Andrea Frezzotti (Sef Stamura Ancona) 4’11”51
400 SM45: Pierluigi Acciaccaferri (Asa Ascoli Piceno) 55”65
Peso SM55: Carlo Sebastiani (Collection Atl. Sambenedettese) 12.65
100 ostacoli SM65: Mauro Angelini (Atl. Alma Juventus Fano) 19.49 (-2.2)
Disco SM65: Giuliano Costantini (Gs Atl. Effebi Fossombrone) 41.46
Giavellotto SM65: Paolo Costantini (Gs Atl. Effebi Fossombrone) 36.76
1500 SM75: Giuseppe Parenti (Cus Urbino) 6’06”74
5000 SM75: Giuseppe Parenti (Cus Urbino) 22’53”46
100 SF50: Annalisa Gambelli (Sef Stamura Ancona) 13”58 (+0.7)
Peso SF50: Lina Frontini (Atl. Osimo) 9.68
Lungo SF60: Iolanda Centioni (Sef Macerata) 2.94 (+0.5)
Giavellotto SF60: Anna Maria Giovanelli (Atl. Alma Juventus Fano) 20.17
Martello SF65: Maria Pia Luchetti (Sef Macerata) 18.75

BRONZO (9)
1500 SM35: Battista Vennera (Cus Camerino) 4’13”73
Martello SM65: Francesco Bettucci (Sef Macerata) 36.27
Lungo SM70: Francesco Bruni (Collection Atl. Sambenedettese) 3.64 (+1.4)
Triplo SM70: Francesco Bruni (Collection Atl. Sambenedettese) 7.66 (+0.1)
800 SM75: Giuseppe Parenti (Cus Urbino) 3’15”58
Peso SM75: Giuseppe Miccoli (Atl. Alma Juventus Fano) 8.53
Giavellotto SF50: Lina Frontini (Atl. Osimo) 22.31
Alto SF60: Iolanda Centioni (Sef Macerata) 1.00
Disco SF65: Maria Pia Luchetti (Sef Macerata) 16.83

RISULTATI COMPLETI: http://www.fidal.it/risultati/2014/COD4710/Index.htm


CIPOLLONI BRILLA IN AZZURRO
Netto progresso dell’eptatleta sambenedettese nella Coppa Europa di prove multiple a Madeira (Portogallo)

La migliore italiana, nella First League della Coppa Europa di prove multiple, è una marchigiana: Enrica Cipolloni, che realizza il record personale nell’eptathlon con 5510 punti a Ribeira Brava, nell’isola portoghese di Madeira. Oltre cento in più rispetto al precedente limite, stabilito nel 2010 a Cercola (Napoli) con uno score di 5404 al termine delle sette gare. Per la non ancora 24enne di San Benedetto del Tronto (AP), allenata da Francesco Butteri e in forza alle Fiamme Oro, c’è il decimo posto individuale che contribuisce al sesto della formazione azzurra nella classifica a squadre. Dopo aver corso in 14”21 (+2.3) sui 100 ostacoli, suo miglior tempo di sempre anche se con vento favorevole superiore alla norma, salta 1.84 nell’alto (a due centimetri dal personal best), lancia 11.99 nel peso e chiude la prima giornata con il proprio record di 26”47 (-1.0) sui 200 metri. Poi 5.67 (+0.5) nel lungo e 37.83 nel giavellotto, infine il personale sugli 800 con 2’26”41. In questa stagione la Cipolloni ha già conquistato il primo titolo italiano assoluto della carriera, quello del pentathlon indoor ottenuto a Padova, dopo otto maglie tricolori nelle categorie giovanili tra salto in alto e prove multiple.

RISULTATI: http://www.european-athletics-statistics.org/db/eurathresults.php?CID=12852832

LINK ALLE IMMAGINI
Giuseppe Ottaviani (FotoGP): http://www.fidalmarche.com/upload/2014/Ottaviani_Modena2014.jpg
Livio Bugiardini (FotoGP): http://www.fidalmarche.com/upload/2014/Bugiardini_Modena2014.jpg
Rosanna Grufi (FotoGP): http://www.fidalmarche.com/upload/2014/Grufi_Modena2014.jpg
Enrica Cipolloni: http://www.fidal.it/upload/images/2014_varie/cipolloni.jpg

Le foto indicate sono libere da diritti per l’uso editoriale, fatto salvo l’obbligo di citazione dell’autore.
E’ escluso ogni altro genere di utilizzo.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com