Passerella Mediterranea, moda d’autore nel Piceno

Passerella Mediterranea, moda d’autore nel Piceno

Passerella Mediterranea un evento COOL che promuove le eccellenze delle MARCHE (moda, creatività e turismo) nei Paesi dell’Est Europa.

 

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo il travolgente successo della prima edizione, anche per il 2014 è in dirittura d’arrivo la manifestazione. Nella provincia di Ascoli Piceno, tra le spiagge dorate della Riviera delle Palme e le bellezze del territorio dell’entroterra, nella seconda settimana di Settembre (dall’8 al 15 settembre), 42 stilisti emergenti provenienti dalla Russia, Kazakistan, Ucraina e Mongolia a cui si aggiungeranno 14 provenienti da tutta Italia, si contenteranno i premi ed i riconoscimenti internazionali in palio. Oltre agli stilisti, parteciperanno alla anche modelle, fotografi e hair stylist a cui saranno dedicati dei concorsi paralleli. Tra i partecipanti e gli accompagnatori nel periodo arriveranno oltre 350 persone per una settimana (un grande successo anche dal punto di vista presenze turistiche fuori stagione)

L’evento consta di due momenti clou: momenti formativi e concorso sfilata vera e propria.

I momenti formativi verranno svolti presso sedi di note imprese di moda delle Marche, studi fotografici e scuole di hair stylist. Mentre il concorso sfilate verranno organizzati in suggestive location: 9 settembre 2014 Resort VILLA SGARIGLIA Campolungo Ascoli Piceno (piazzetta dell’Assunta), il 12 settembre presso la Piscina dell’EUROTEL di Grottammare e gran finale presso il Centro Agroalimentare di San Benedetto del Tronto. Durante la manifestazione presso il Resort Villa Sgariglia ed anche durante la serata conclusiva del 13 settembre presso il Centro Agroalimentare di San Benedetto del Tronto, il pubblico partecipante sarà deliziato dai piatti preparati da cuochi stellati che saranno proposti nella Cena di Gala che si svolgerà in simultanea. Oltre ad importanti testimonial dell’evento, che saranno resi noti più avanti, presenzierà la giuria il famoso stilista Stefano Dominella www.stefanodominella.it (maison Gattinoni)

“PASSERELLA MEDITERRANEA” è un concorso ideato ed organizzato  con lo scopo ben preciso di promuovere e valorizzare il lavoro, la creatività ed il talento di sarti e stilisti emergenti. Il concorso per giovani stilisti  “PASSERELLA MEDITERRANEA”,  mira ad individuare e valorizzare nuovi talenti nel settore moda provenienti da varie nazioni.

A “PASSERELLA MEDITERRANEA” partecipano stilisti, che già operano per proprio conto o in qualità di dipendenti in aziende e/o sartorie e, studenti di scuole ed istituti pubblici e privati.

Il progetto è stato concepito appositamente per attirare l’attenzione dei rappresentanti di maggior talento,  dei giovani creativi e contribuire a far entrare modellisti, modelle, fotografi,  make up artists e hair stylists alle prime armi e/o non ancora sufficientemente affermati nel mondo dei professionisti.

Ma anche a creare nuovi “concept moda” per quelli già con attività avviata e desiderosi di accrescere le loro potenzialità.

Già dal primo anno il concorso ha attirato la partecipazione di stilisti più creativi e promettenti,  provenienti dalla Russia e dall’Italia,  che hanno fatto  uno spettacolo nello spettacolo della “MODA”.

Il concorso “PASSERELLA MEDITERRANEA” vuole inoltre essere il palcoscenico,  ove  si  incontrano e si  confrontano uomini ed idee per la moda  che  domani  vestirà il mondo.

Tutto ciò anche in considerazione che durante la manifestazione, i partecipanti potranno frequentare  master class formativi  tenuti da famosi stilisti italiani. Inoltre saranno svolti seminari e convegni su che la ricerca di una nuova generazione di figure specializzate nel settore moda è da ritenersi fondamentale per lo sviluppo e la continua affermazione del Made in Italy.

 

Il presente Concorso è promosso dalla  Fondazione RUSSIA –  ITALIA, dalla Regione Marche, da Federmoda, Accademia del Lusso di Roma, dalla CNA, da Unioncamere,  Assocamerestero,  Camera di Commercio Russia Italia, dall’agenzia Rica  Agency di Milano, Unione stilisti delle Marche, unione parrucchieri italiani, Federazione Italiana Associazioni Fotografi.

L’iniziativa non ha fini di lucro, è indipendente, e può dunque perseguire l’obiettivo di  supportare la creatività internazionale incondizionatamente, offrendo un momento di incontro e di confronto con idee, proposte, innovazioni e creazioni ai rappresentanti dei brand leader nel settore della moda, alla stampa internazionale, al pubblico di settore, ai docenti, ai laureandi in fashion design e agli stilisti emergenti.

Il progetto condiviso dal Ministero dello Sviluppo Economico, dal Ministero dell’Istruzione e dal Ministero dei Beni Culturali italiano, rappresenta una importante collaborazione tra Istituzioni Pubbliche e Private e  tra diversi settori economici  di cui l’Italia è leader nel mondo; l’industria della moda e del turismo. Il progetto vuole  mettere in luce il concetto di centralità  dell’Italia non tanto come Made in Italy, ma piuttosto come culla della creatività internazionale.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com