Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 14:21 di Mar 17 Set 2019

dalla Cna

di | in: Cronaca e Attualità

Cna Ap

image_pdfimage_print

 

FORMAZIONE E INSERIMENTO PROFESSIONALE IMMEDIATO NELLE AZIENDE PER GLI ALLIEVI DELLL’ACCADEMIA ACCONCIATORI DELL’ANAM

LA CNA: “UN’OPPORTUNITA’ PER L’OCCUPAZIONE E PER LA QUALIFICAZIONE DEI SERVIZI OFFERTI A CITTADINI E TURISTI

IL 6 OTTOBRE AL VIA IL NUOVO ANNO ACCADEMICO

Ascoli Piceno – Formazione e successivo inserimento diretto nelle aziende come apprendisti. “Ogni anno escono dalla nostra Accademia – spiega Giuseppe Brutti, dirigente Cna e presidente provinciale dell’Accademia nazionale acconciatori misti – una ventina di giovani che abbiamo formato in 4 anni di accademia. Di questi, in media, una quindicina trovano collocazione in un’azienda del territorio che opera nel campo dell’acconciatura e dell’estetica. Quest’anno festeggiamo il quarantennale dell’Accademia e possiamo dire con orgoglio che una grossa fetta di acconciatori che ora operano con successo lo sono diventati grazie a noi”.


La soddisfazione dei vertici dell’Anam, Accademia in piena sinergia con la Cna di Ascoli Piceno si appresta ad avviare, il prossimo 6 ottobre, un nuovo anno scolastico. E sempre con maggiore attenzione alla qualità e alla possibilità di formare figure professionali che diano valore aggiunto al territorio. “Corsi base per gli apprendisti – aggiunge Francesco Cannella, direttore didattico dell’Accademia e presidente del settore acconciatori per la Cna Picena – ma anche aggiornamento professionale per chi ha già un’attività e vuole restare al passo con i tempi e con la moda”. “Un’azione professionalizzante – rimarca Francesco Balloni, direttore della Cna di Ascoli – che ha un grande valore sia per il settore, contribuendo con la formazione a contenere e combattere il fenomeno dell’abusivismo e del lavoro nero, che per tutto il territorio. L’appetibilità, anche in chiave ricettiva e turistica, si gioca soprattutto sulla qualità dei servizi e il comparti benessere e sanità e strategico da questo punto di vista”.

Diamo indicazioni tecniche professionali – aggiunge Rosella Tirabassi, vice presidente dell’Anam, ex allieva dei corsi e ora docente per gli stessi – ma gettiamo anche le basi per sviluppare la creatività dei futuri acconciatori dandogli il modo di recepire e reinterpretare con la loro sensibilità le tendenze della moda”. Corsi d’avanguardia, dunque, che – come precisa il segretario dell’Accademia, Franco Lino – si avvieranno ai primi di ottobre nella sede storica di San Benedetto in via Colfiorito 21. Gli interessati possono rivolgersi per informazioni alla segreteria (telefono 0735.584515) o contattare gli uffici di Ascoli e San Benedetto della Cna facendo riferimento alle responsabili del settore: Monia Capriotti e Monica Fagnani.

© 2014, Redazione. All rights reserved.




22 Settembre 2014 alle 16:42 | Scrivi all'autore | | |
Tags:

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata