Mennea Day, Le Marche a Porto San Giorgio

Mennea Day, Le Marche a Porto San Giorgio


Successo anche quest’anno, nonostante la pioggia, per la manifestazione che ricorda l’olimpionico dei 200 metri nell’anniversario del record mondiale

Porto San Giorgio, 2014-09-12 – Un giorno e duecento metri nel ricordo di Pietro Mennea. Le Marche, come le altre regioni italiane, hanno celebrato la seconda edizione del “Mennea Day” in onore dell’italiano che 35 anni fa a Città del Messico diventava l’uomo più veloce al mondo sul mezzo giro di pista. Il record di 19”72 fu un’impresa coronata l’anno successivo, nel 1980, con la vittoria ai Giochi Olimpici di Mosca. Quest’anno l’evento è tornato al campo comunale di Porto San Giorgio (Fermo), per l’organizzazione dell’Atletica Sangiorgese “Renato Rocchetti” e il patrocinio del Comune di Porto San Giorgio. Tanti hanno voluto esserci nonostante la pioggia, che ha fatto disputare la manifestazione all’interno della palestra coperta anziché all’aperto. Ognuno a modo suo e con la propria andatura sui 200 metri, per l’occasione con frazioni di 50 metri in andata e ritorno, ma uniti dalla stessa passione verso lo sport.

In tutto 102 partecipanti, con in prima fila il sindaco Nicola Loira, il vicesindaco Francesco Gramegna e l’assessore allo sport Valerio Vesprini. Ma anche gli atleti che hanno corso insieme alla famiglia, come la sangiorgese Annalisa Torquati (quarta nelle ultime due edizioni dei Campionati italiani allievi proprio sui 200 metri) e il pesista Lorenzo Del Gatto, vicecampione italiano promesse. Presenti lo sprinter Riccardo Scendoni, azzurro alla Paralimpiade di Londra, e atleti provenienti da altre zone della regione: il duecentista Alessandro Berdini dell’Aeronautica, la mezzofondista elpidiense Elisa Copponi (due volte tricolore giovanile) e il lunghista maceratese Marco Vescovi. In apertura sono scesi in pista i marciatori, seguiti dai velocisti e dai mezzofondisti, per vivere l’evento in modo corale. A ognuno è stato consegnato il diploma personalizzato con il proprio nome, testimone dell’adesione al “Mennea Day” che si è svolto con il patrocinio di Ang, l’Agenzia Nazionale per i Giovani. Simbolica la quota di iscrizione, fissata in due euro, e destinata alla Fondazione Pietro Mennea Onlus, organizzazione voluta dal campione azzurro ed impegnata in iniziative di solidarietà sociale.

SOCIAL NETWORK – Partecipate e raccontateci il vostro “Mennea Day” anche attraverso Facebook, Twitter e Instagram. Hashtag ufficiale: #MenneaDay

LINK ALLE FOTO
Nicola Loira (sindaco di Porto San Giorgio) al centro, con a sinistra Francesco Gramegna (vicesindaco) e a destra Valerio Vesprini (assessore allo sport): http://www.fidalmarche.com/upload/2014/MenneaDay_Autorita_PSG2014.jpg
Annalisa Torquati e Riccardo Scendoni: http://www.fidalmarche.com/upload/2014/MenneaDay_Torquati_Scendoni_PSG2014.jpg
Il duecentista Alessandro Berdini: http://www.fidalmarche.com/upload/2014/MenneaDay_Berdini_PSG2014.jpg
Gli atleti con le magliette personalizzate: http://www.fidalmarche.com/upload/2014/MenneaDay_Maglietta_PSG2014.jpg
La foto di gruppo con alcuni dei partecipanti: http://www.fidalmarche.com/upload/2014/MenneaDay_Gruppo_PSG2014.jpg
Un momento della manifestazione disputata al coperto: http://www.fidalmarche.com/upload/2014/MenneaDay_PSG2014.jpg
La pioggia sulla pista del campo sportivo: http://www.fidalmarche.com/upload/2014/MenneaDay_Pista_PSG2014.jpg

Le foto indicate sono libere da diritti per l’uso editoriale, fatto salvo l’obbligo di citazione dell’autore.
E’ escluso ogni altro genere di utilizzo.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com