Contro i giornali… per amore del giornalismo

Contro i giornali… per amore del giornalismo

Incontro con

Arianna Ciccone

Martedì 28 ottobre, ore 11

Aula Sospesa, Area Scientifico Didattica Paolo Volponi, via Saffi 15

Al termine il rettore Stefano Pivato consegnerà il Sigillo d’Ateneo

Urbino – Martedì 28 ottobre (ore 11)il rettore Stefano Pivato, alla presenza del rettore eletto Vilberto Stocchi e della professoressa Lella Mazzoli, direttore del Dipartimento di Scienze della Comunicazione e Discipline Umanistiche nonché direttore dell’IFG di Urbino, consegnerà il Sigillo d’Ateneo, principale riconoscimento universitario a personalità che si sono distinte a livello internazionale, auna sua ex allieva, la giornalista Arianna Ciccone, (laureata in Filosofia, ha frequentato la Scuola di Giornalismo di Urbino nel biennio 1996/98), co-fondatrice del Festival Internazionale del Giornalismo e fondatrice del seguitissimo Blog collettivo Valigia Blu, Viaggio nel mondo del giornalismo che cambia. La cerimonia di consegna avverrà a conclusione della riflessione “Contro i giornali, per amore del giornalismo” (Aula Sospesa, Area Scientifico Didattica Paolo Volponi, via Saffi 15), incontro che vedrà protagonista la giornalista formatasi a Urbino. Un interventoche vuole invitare a riflettere, a interrogarsi sul giornalismo che cambia. Perché in questi anni il giornalismo è cambiato ed è sempre più complesso raccontarlo, seguire il mito della ricerca della verità nel rispetto delle persone. Si potrebbe rispondere con le parole di Valigia Blu, o meglio con il Manifesto del Blog fondato dalla Ciccone: «Nulla è più rivoluzionario, oggi, che rispettare le parole. ‘Grazie, prego’. C’è più energia, più originalità, più efficacia, nello smontare con altri toni, gentili, la coazione aspra che oggi domina». Ricordadi citare la fonte: www.valigiablu.it  

 

L’evento è a cura del Dipartimento di Scienze della Comunicazione e Discipline Umanistiche e dell’Istituto alla Formazione al Giornalismo di Urbino.

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com