Premiazioni e serata di gala per la Festa del Teatro

Premiazioni e serata di gala per la Festa del Teatro


Si conclude la XXVII edizione dopo una settimana di eventi. Domani spettacolo finale al Rossini e domenica mattina i “Saluti in festa”

CIVITANOVA MARCHE, 03/10/2014 – Fine settimana all’insegna dello spettacolo, a Civitanova, con la conclusione della “XXVII Festa Nazionale del Teatro”. Numerose le iniziative che arricchiscono la giornata di domani, sabato 4 ottobre, prima della serata finale alle 21.15 al Teatro Rossini, condotta da Paolo Notari, con lo spettacolo a cura dell’Accademia della Fita (Federazione Italiana Teatro Amatori) e le premiazioni, con la partecipazione di Andrè De La Roche e Luigi Pulcini.
Si prende il via alle 8.30 con il ritrovo per una visita nei luoghi leopardiani a Recanati e alla vicina Basilica di Loreto. Alle 10, al Teatro Cecchetti, lezione-spettacolo sul “Giulio Cesare” di William Shakespeare con Cesare Catà, Camilla Dania, Pamela Olivieri e Giulia Poeta; alle 16 al Cosmopolitan c’è la conferenza dal titolo “Il Teatro marginale” con Cristian della Chiara e, a seguire, la presentazione de “La vita è ‘na commedia” di Gabriele Mancini e “Le stanze del tempo”, di Federica Bernardini, a cura di Mauro Pierfederici. Quindi chiusura di giornata al Teatro Rossini, con la messa in scena dell’opera di Molière “Il medico per forza”, diretta da Mario Maruca (biglietti interi a 5 euro, 2 euro i ridotti).
Domenica 5 ottobre arrivano i “Saluti in festa”, coreografia di costumi di scena con il coordinamento artistico di Andrè De La Roche, in piazza XX Settembre alle 9.30. La “XXVII Festa Nazionale del Teatro”, organizzata con la collaborazione del Comune e dell’Azienda dei Teatri di Civitanova, si conclude con l’intervento del presidente della Fita Carmelo Pace e con l’arrivederci dalle Marche dato dal gruppo folkloristico Ortensia.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com