Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 05:57 di Mer 25 Nov 2020

Riaprono le mense scolastiche, attivata una nuova cucina alla “Spalvieri”

di | in: Cronaca e Attualità, dalla Città

mense_scuola Spalvieri_Sorge con cuoche

image_pdfimage_print

 

Sfornano ogni giorno oltre 1200 pasti sulla base di menu approvati dall’ASUR

 

San Benedetto del Tronto, 01-10-2014 – E’ ripartito questa mattina, mercoledì 1° ottobre, il servizio di refezione scolastica. Sono otto le cucine dislocate nei plessi scolastici cittadini che ospitano nidi, scuole dell’infanzia e primarie, anche se quest’anno il servizio è stato esteso anche ai bambini della “Spalvieri” che, fino allo scorso anno, non avevano la possibilità di restare a pranzo a scuola. Infatti è stata attivata una nuova cucina alla scuola “Spalvieri” che serve sia i piccoli dell’infanzia trasferiti da via Mattei sia gli studenti frequentanti la primaria di via Colleoni.

 

Le cucine comunali ogni giorno preparano oltre 1.200 pasti per altrettanti studenti.

 

Come consuetudine, anche oggi l’Amministrazione comunale ha voluto portare il saluto della città ai piccoli studenti: l’assessore alla Pubblica Istruzione Margherita Sorge ha visitato i refettori delle scuole “Spalvieri” e “Caselli” di via Moretti, il vicesindaco Eldo Fanini la scuola “Marchegiani” e all’infanzia di via Puglia, l’assessore Paolo Canducci si è recato alla “Bice Piacentini”, l’assessore Fabio Urbinati alla “Miscia” di via Ferri.


In questa prima giornata di mensa i bambini sambenedettesi hanno gustato: minestra di verdura di stagione, cotoletta di pollo, patate affogate e frutta fresca. Ricordiamo che il menu è approvato dall’Asur, pubblicato sul sito del Comune e messo a disposizione sul sito del Comune affinché le famiglie possano seguire la dieta dei propri figli coordinandola con ciò che mangiano a casa.

 

Ricordiamo che per accedere al servizio mensa è necessario che lo studente sia in possesso della “Junior Card”, la tessera ricaricabile che consente l’acquisto dei pasti che si può ricaricare presso l’Ufficio Economato del Comune, la delegazione di Porto d’Ascoli e, solo con modalità di pagamento elettronico, presso l’URP. E’ anche possibile rivolgersi ad uno degli esercizi convenzionati (l’elenco completo è disponibile sul sito www.comunesbt.it nell’area “I Servizi”, aree tematiche “Scuola”).

 

Per ulteriori informazioni si può contattare il servizio competente al numero 0735 794415.

© 2014, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




1 Ottobre 2014 alle 15:05 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata