UniUrb, Pivato: “La vivibilità e la sicurezza nella Città Campus sono valori fondanti dell’Ateneo”

UniUrb, Pivato: “La vivibilità e la sicurezza nella Città Campus sono valori fondanti dell’Ateneo”

 

Urbino – In merito ai recenti e sgradevoli episodi di violento vandalismo avvenuti nel centro storico della città, il rettore dell’Ateneo Stefano Pivato esprime piena solidarietà al signor Paolo Tomassini e ai suoi familiari, vittime di un’aggressione gratuita e insensata.

 

<L’episodio è tanto più grave in quanto avvenuto all’interno di quella che definiamo con giusto orgoglio “Città Campus”> afferma il Rettore <nella quale la dimensione dello studio si coniuga alla bellezza e alla serena convivenza. Non dobbiamo scomodare le statistiche per sapere che tante famiglie italiane scelgono da sempre di affidare lo studio e una fetta di vita dei propri figli alla nostra città anche grazie alla tranquilla sicurezza di un luogo ideale e formativo. Per questo l’Università Carlo Bo tiene ad essi come valori essenziali, da salvaguardare assai più di qualunque altro ateneo collocato in una metropoli o in un territorio anonimo, tutelandoli con il massimo e vigile impegno, consci che il virtuoso passaparola al quale deve tanta parte delle sue fortune può rapidamente volgersi a sfavore al mutare delle condizioni di vita della città. Sono certo di interpretare anche il pensiero del nuovo rettore Vilberto Stocchi >conclude Pivato<nell’affermare che l’Ateneo, oltre a promuovere iniziative di prevenzione e dialogo al suo interno, collaborerà con le istituzioni cittadine e parteciperà fattivamente ai tavoli di concertazione che dovessero essere convocati>.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com