L’IIS Fazzini-Mercantini investe in borse di studio, cerimonia di consegna al Teatro Mercantini

L’IIS Fazzini-Mercantini investe in borse di studio, cerimonia di consegna al Teatro Mercantini

 

di Rosita Spinozzi

RIPATRANSONE – Una pregevole iniziativa in grado di celebrare non solo la qualità e i meriti raggiunti dagli studenti, ma anche l’unione tra due Istituti Superiori che hanno saputo interagire nella diversità dei propri indirizzi. Merito della guida attenta del dirigente scolastico e della cooperazione degli insegnanti, i quali hanno permesso agli alunni la conquista di borse di merito e di eccellenza. Si potrebbe riassumere così la cerimonia di consegna delle borse di studio agli studenti dell’IIS ‘Fazzini-Mercantini’ che avrà luogo, sabato 8 novembre alle ore 17,30, presso il Teatro Mercantini con la partecipazione del sindaco di Ripatransone Remo Bruni, il sindaco di Grottammare Enrico Piergallini, il presidente della Provincia Paolo D’Erasmo, il dirigente dell’IIS Fazzini-Mercantini prof.ssaRosanna Moretti ed altri rappresentanti delle istituzioni scolastiche, il presidente della Fondazione Mercantini Marco Bagalini; la presidente del club Inner Wheel di San Benedetto del Tronto dott.ssa Daniela D’Aurizio; il presidente della Banca di Ripatransone, Michelino Michetti, che offrirà la copia anastatica della poesia ‘La spigolatrice di Sapri’ di Luigi Mercantini.

La manifestazione, voluta dal presidente della Fondazione Bagalini e dalla dirigente Moretti, è interamente dedicata al riconoscimento delle eccellenze degli studenti dell’anno scolastico 2013/2014, e si avvale della conduzione dell’ex studente Luca Vagnoni che coordinerà i vari momenti della premiazione, mentre l’ex allievo Maurizio Croci suonerà il clarinetto nell’ambito della performance musicale del gruppo ‘Laboratorio Ensemble’. «La cerimonia al Teatro Mercantini ha come obiettivo quello di uscire dalle mura della scuola e far conoscere a tutti il valore degli studenti che, nella loro esuberanza giovanile, sono in grado di ottenere riconoscimenti degni di rispetto e pertanto meritevoli di essere condivisi anche con le persone che sono al di fuori del mondo scolastico» afferma il dirigente Rosanna Moretti «Questo è il senso profondo di una manifestazione pubblica alla quale è invitata a partecipare l’intera cittadinanza». Più di trenta gli studenti che verranno premiati all’interno delle sezioni Borsa di Studio Fondazione Mercantini, Borse di Merito e di Eccellenza IIS Fazzini Mercantini, Riconoscimento Inner Wheel, Assegno alla memoria del prof.Antonio Giannetti, devoluto dalla famiglia Giannetti ad uno studente meritevole dell’Istituto Mercantini; la Consegna del Discipulus, anello di appartenenza offerto dall’Oreficeria Stasierowski di Ripatransone alle due studentesse che negli ultimi esami di stato hanno ottenuto la votazione di 100/100; Premio ‘La Pagella d’Oro’ della Carifermo, riconoscimenti agli studenti che hanno vinto i concorsi ScienzAfirenze e Riviera delle Palme, Premio 110/110 e Lode. I premiati? Giorgia Picciola (Borsa Studio Fondazione Mercantini); Sara Rivosecchi, Asia Traini, Stefano Tomassetti, Francesca Maradonna, Giusy Di Giacinti, Andrea Mascitti, Gianni Galiffa, Ester Pignotti, Francesca Gagliardi, Alessia Priori, Azzurra Rubini, Maria Clara Gabrielli, Elisa Paccasassi, Alessio Croci, Martina Palladini, Jacopo D’Angelo, Laura Pignotti, Lorenzo Brandimarti, Marco Michetti (Borse di Merito ed Eccellenza Grottammare); Alysia Giorgia Voltattorni, Antonio Lanciotti, Sonora Scartozzi, Davide Ciarrocchi, Silvia Vagnoni, Antonella Adesso, Marco Talamonti, Gioia De Iulis, Nicole De Micheli, Valentina Pignotti (Borse di Merito ed Eccellenza Ripatransone); Francesca Straccia (Riconoscimento Inner Wheel); Valentina Pignotti, Giorgia Mori (Discipulus) ; Antonio Lanciotti, Francesco Traini, Serena Gabrielli (ScienzAfirenze2012-2013); Gianluigi Di Pineto, Stefano Tomassetti, Riccardo Alfonsi (ScienzAfirenze2013-2014); Marina Zazzetta, Maria Andrea Evangelisti (Concorso Riviera delle Palme); Veronica Calvaresi, Serena Adesso (Premio Pagella d’Oro della Carifermo); Lorenzo Brandimarti (Premio del Miur 110/100 e Lode).  

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com