Raffaella Milandri, “In India. Cronache per veri viaggiatori” all’Auditorium

Raffaella Milandri, “In India. Cronache per veri viaggiatori” all’Auditorium

Una India insolita nel nuovo libro della Milandri, presentato in anteprima

San Benedetto del Tronto, 2014-11-06 – L’uscita del terzo libro in appena tre anni sottolinea il successo dei libri di Raffaella Milandri, che propone il suo particolare genere: i racconti dei suoi viaggi, come attivista e detective dei diritti umani.

La scrittrice, viaggiatrice e fotografa Raffaella Milandri presenterà “In India. Cronache per veri viaggiatori” ( Ponte Sisto, 2014) sabato 8 novembre alle 17.30 all’Auditorium Tebaldini di San Benedetto del Tronto.
L’evento, col Patrocinio del Comune di San Benedetto, sarà organizzato da I Luoghi della Scrittura e dalla Bibliofila.
Conversa con l’autrice Maria Elena Mentili e coordina Mimmo Minuto. Al termine verrà offerto un rinfresco da Il Fornaccio.

Dopo “Io e i Pigmei” (Polaris, 2011), e “La mia Tribù” (Polaris 2013) la Milandri si conferma valida autrice di peculiari opere che
parlano di viaggi e avventura, ma anche di popoli indigeni e diritti umani.La Milandri viaggia in solitaria in remoti angoli di mondo
per raccogliere prove e testimonianze di ingiustizie.

“In India” è un racconto estremamente coinvolgente e appassionante, a tratti ironico e divertente: mentre la Madame e l’autista sikh macinano chilometri sulle polverose strade indiane, intrecciano un insolito rapporto, che fa da sfondo a un viaggio avventuroso e costellato di colpi di scena, da Delhi a Calcutta e alle foreste dell’Orissa. L’India viene raccontata da angolazioni originali e innovative,
e fuori dalle rotte conosciute ai turisti. Il libro, illustrato da bellissime foto, offre consigli di viaggio e riflessioni sull’India “vera”, ma racconta anche una ardua e ostinata ricerca della verità celata nelle foreste indiane. A metà tra resoconto giornalistico e racconto di viaggio, il libro è anche una guida pratica per aiutare i lettori e le lettrici a vivere e a capire l’India abbandonandosi definitivamente alla magia di un Paese che non finisce mai di incantare.

Chi è Raffaella Milandri
Dice Raffaella Milandri : “Viaggiare non vuol dire visitare luoghi, ma percepire l’animo dei popoli”. Scrittrice, fotografa e attivista per i diritti umani dei popoli indigeni, è viaggiatrice solitaria ed è stata accolta da tribù nei più remoti angoli di mondo.
La Milandri si dedica alla scrittura, alla fotografia e ai reportage, intesi come strumento di sensibilizzazione e divulgazione sul tema dei diritti umani e delle problematiche sociali.

Raffaella Milandri, "In India"
Raffaella Milandri, “In India”
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com