dall’UniUrb

dall’UniUrb

Urbino, 2014-11-05 – 

Finanziato con 3 milioni di euro il progetto sulla mobilità negli atenei della Macroregione adriatica

Approvato dall’Unione Europea, con un finanziamento complessivo di euro 2.996.125, nell’ambito del programma Erasmus Mundus Azione 2 (progetti di partenariato per la mobilità –  IPA – Western Balkans) il progetto SUNBEAM – Structured UNiversity mobility between the Balkans and Europe for the Adriatic-ionian Macro-region .

Il progetto è coordinato dall’Università Politecnica delle Marche e vede la partecipazione di 20 Università nei seguenti 9 paesi: Italia (Università Politecnica delle Marche, Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, Ca’ Foscari University of Venice, Alma Mater Studiorum University of Bologna); Slovenia (University of Ljubljana, University of Primorska); Croatia (University of Split, University of Zadar); Grecia (University of Ioannina); Albania (Agricultural University of Tirana, “A. Xhuvani” University Elbasan); Bosnia Herzegovina (University of Mostar, University of Banja Luka, University of Sarajevo, University of Tuzla); Kosovo (Riinvest College); Montenegro (Mediterranean University of Montenegro, University of Montenegro); Serbia (University of Novi Sad, University of Arts in Belgrade).

Partecipano inoltre al progetto: AIESEC, C.A.S.E. (Centro Alti Studi Europei), Forum delle Camere di Commercio Adriatico Ioniche, Forum delle Città Adriatico Ioniche, Iniziativa Adriatico Ionica eUniadrion. I partners del Progetto firmeranno un Memorandum of Understanding (MoU) in cui saranno identificate le attività da sviluppare e gli impegni di ogni partner. Per Urbino i referenti del progetto saranno la prof.ssa Laura Baratin (referente accademico) e il dott. Fabrizio Maci (referente amministrativo). La maggior parte del finanziamento ricevuto dovrà essere utilizzato per assegnare borse di mobilità a studenti, dottorandi, ricercatori e staff delle Università partecipanti al progetto.

E’ previsto un totale di 184 borse di studio, di cui 142 riservate ai paesi terzi (Albania, Bosnia Herzegovina, Kosovo, Montenegro, Serbia) per mobilità verso i paesi comunitari aderenti al progetto. Le restanti 42 borse saranno assegnate a studenti, dottorandi, ricercatori e staff dei paesi comunitari per mobilità verso i paesi terzi aderenti al progetto.

Saranno pubblicati 3 bandi di concorso nel sito del progetto: sunbeam.univpm.it

Nello stesso sito sarà pubblicata l’offerta formativa delle Università aderenti al progetto.

Il progetto SUNBEAM riguarda soprattutto le seguenti tematiche:

– Protection, Cataloguing and Promotion of Cultural Heritage

– Environment and Sustainable Development

– Cultural Tourism and Development

– Economy, Communication, Ports and Economic Relations.

Sabato 8 novembre la VI giornata dell’Archeologia Forsempronese nel ricordo di Mario Luni

 

Una giornata particolare, sabato 8 novembre, per la città di Fossombrone. Nella suggestiva Chiesa di San Filippo si svolgerà laVI Giornata Archeologica Forsempronese, che quest’anno sarà tenuta in onore di Mario Luni.

Alle ore 16, dopo i saluti del sindaco di Fossombrone Maurizio Pelagaggia, del presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Davide Tagliolini e del consigliere regionale Gino Traversini, l’assessore ai Beni e alle Attività Culturali del Comune di Fossombrone Paride Prussiani introdurrà l’incontro.

Il professor Oscar Mei illustrerà poi la Campagna di scavi 2014 e presenterà il video “Ricostruzione virtuale di Forum Sempronii” realizzato dal Team Evolution di Giuseppe Dromedari. Sarà poi presentato il volume “La via Flaminia e la Gola del Furlo”, opera postuma di Mario Luni curata da Maurizio Bartoli, Direttore della Riserva Naturale Statale “Gola del Furlo” e da Giancarlo Gori, Direttore del Museo Civico “Vernarecci”.

A ricordare poi il Professore saranno la professoressa Valeria Purcaro e il dottor Alberto Berardi.

Al termine della giornata si svolgerà la cerimonia di consegna alla memoria di Mario Luni del Premio Forum Sempronii-Flaminia, che da ora in poi si chiamerà Premio Forum Sempronii/Flaminia-Mario Luni.

 

In allegato il programma dettagliato dell’evento

10×15 giornata archeologica 

Contatti: prof. Oscar Mei – oscar.mei@uniurb.it 

I sindaci della Provincia di Pesaro e Urbino al convegno

“Università e Territorio: una sinergia necessaria per cogliere nuove opportunità” – Urbino, lunedì 10 novembre

L’Università degli Studi di Urbino si apre al territorio e organizza un Convegno sul tema: “Università e Territorio: una sinergia necessaria per cogliere nuove opportunità”, in programma lunedì 10 novembre alle ore 9 a Palazzo Battiferri (Via saffi, 42, Urbino).

L’iniziativa vedrà coinvolti tutti i Sindaci della Provincia e sarà un momento di confronto nel quale raccogliere esperienze e avanzare proposte per rafforzare il legame esistente fra Università e territorio, e cogliere nuove opportunità di sviluppo. In particolare, i bandi europei dei prossimi anni saranno un terreno su cui lavorare per attrarre risorse e avviare progetti di interesse comune.

Dopo i saluti del rettore Vilberto Stocchi, interverrano i sindaci Mauro Dini (Lunano), Maurizio Gambini (Urbino), Nello Gresta (Tavoleto), Giorgio Mochi (Piobbico), Margherita Pedinelli (San Costanzo), Matteo Ricci (Pesaro), Massimo Seri (Fano), Daniele Tagliolini (Peglio, Presidente della Provincia di Pesaro e Urbino), Palmiro Ucchielli (Vallefoglia).

Per l’Università interverranno Flavio Vetrano, Prorettore alla Ricerca, e Fabio Musso, Prorettore alle attività di Terza Missione.

La cittadinanza è invitata.

 

Giovedì 6 novembre la conferenza dell’economista Giovanni Dosi:

L’evoluzione di imprese e industrie” 

Il Dipartimento di Economia, Società, Politica (DESP) organizza per Giovedi 6 novembre alle ore 14 nell’Aula Rossa di Palazzo Battiferri, in Via Saffi 42 a Urbino, la conferenza del professor Giovanni Dosi dal titolo L’evoluzione di imprese e industrie.

 

Alla tavola rotonda con Dosi, docente di economia e direttore dell’Istituto di Economia della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, interverranno i docenti dell’Università di Urbino Giorgio Calcagnini, Ilario Favaretto, Mauro Gallegati, Alessandro Pagano, Tonino Pencarelli, Mario Pianta, Federico Tamagni, Giuseppe Travaglini e Antonello Zanfei.

 

Altri incontri sugli stessi temi si terranno prossimamente alla LUISS Guido Carli, Roma, alla Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa, all’Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano.

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com