Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 13:53 di Dom 29 Mar 2020

PallaMano, Polisportiva Arcobaleno – Hc Monteprandone 29 – 33

di | in: Il Mascalzone Sportivo

PallaMano Monteprandone

image_pdfimage_print

ARCOBALENO: Bianchella, Pagliareggi, Badialetti 7, Boccolini, Campanale, Glorio, A. Pagliarecci 8, Cirilli 5, Gardi 8, Hovacine, De Luca 1, Focante, Ruschioni.

All.: Giaccaglia.

 
MONTEPRANDONE: Marucci 7, D’Angelo, Poletti 1, Cani 4, Bolla 6, Coccia 7, Bisirri 5, Di Matteo, Al. Mucci 3, An. Mucci, Ceccarelli, Leo. Grilli, Khovaja.

All.: Vultaggio.

 
Arbitro: Ramoul Isleme.
NOTA: parziale primo tempo, 16-16.



OSIMO – E quattro. L’Handball Club non si ferma. A Osimo, sul parquet della Polisportiva Arcobaleno, ottiene la quarta vittoria stagionale, la seconda consecutiva dopo quella di Guardiagrele. Partita sofferta anche questa, con un bel primo tempo che si snoda punto a punto. Celesti poco concentrati in più di qualche frangente, e allora i ragazzi di casa, guidati da coach Roberta Giaccaglia, riescono ad andare all’intervallo sul 16 pari.
La svolta nella ripresa. Monteprandone ricomincia con più determinazione e si vede: subito il break e il +4, che al 15’ diventa +7. Qui Osimo rinviene e a cinque dalla fine riagguanta l’Handball sul 27-27. Proprio quando sembra tutto perduto, ecco le parate di Di Matteo e la squadra di coach Andrea Vultaggio che riesce a rimettere la testa avanti. Finisce 33-29.
La prossima per i celesti domenica 21 dicembre, contro la capolista Chieti, che sta marciando spedita vittoria dopo vittoria.

© 2014, Redazione. All rights reserved.




11 Dicembre 2014 alle 22:50 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata