Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 12:48 di Dom 18 Ago 2019

Sostegno per le famiglie delle vittime di gravi infortuni sul lavoro

di | in: In...form@zione In...sicurezz@

CGIL, CISL, UIL

image_pdfimage_print

DEFINITI GLI IMPORTI PER LE FAMIGLIE DELLE VITTIME DI GRAVI INFORTUNI SUL LAVORO

San Benedetto del Tronto – Il Dipartimento Sicurezza sul Lavoro di CGIL CISL UIL di Ascoli Piceno comunica che il Ministero del Lavoro, con decreto del 19/11/2014, ha determinato per l’esercizio finanziario 2014 degli importi dei benefici del Fondo di sostegno per le famiglie delle vittime di gravi infortuni sul lavoro (ex art. 1, comma 1187, della L. n. 296/2006).

Si riportano gli estremi dell’articolo unico del citato Decreto:

1.      Ferme restando le procedure, i requisiti e le modalità di accesso ai benefici del Fondo di sostegno per le famiglie delle vittime di gravi infortuni sul lavoro individuati con il decreto del Ministro del lavoro, ………., per gli eventi verificatesi tra il 1° gennaio 2014 e il 31 dicembre 2014, l’importo della prestazione di cui all’art. 1, comma 1 del medesimo decreto 19 novembre  2008 e’ determinato secondo le seguenti quattro tipologie:

Tipologia

Numero superstiti

Importo per nucleo

Superstiti in euro

A

1

3.500,00

B

2

6.750,00

C

3

10.000,00

D

Più di 3

15.000,00

Il decreto sarà trasmesso alla Corte dei conti per il visto e la registrazione e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale.

Per info rivolgersi alle sedi sindacali di Cgil Cisl Uil di Ascoli Piceno


© 2014, Redazione. All rights reserved.




30 Dicembre 2014 alle 15:47 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata