dalla Città

dalla Città

26 gennaio 2015

Il Sindaco in visita all’ISC Sud

Gaspari accolto dagli studenti nella nuova aula magna della scuola “Cappella”

 

Accolto nella nuova aula magna della scuola “Cappella” dalla dirigente Manuela Germani, dagli insegnanti e dagli studenti, questa mattina, lunedì 26 gennaio, il sindaco Giovanni Gaspari, accompagnato dal consigliere comunale Claudio Benigni e dal geometra Luigi Montini del settore Progettazione e Manutenzione Opere Pubbliche, si è recato in visita all’Istituto Scolastico Comprensivo “Sud”.

 

Ricordiamo che l’ISC “Sud” comprende i plessi “Alfortville” in zona Agraria, “Cappella” a Porto d’Ascoli Centro, “Spalvieri” in zona Sentina e “Mattei” a Ragnola e accoglie complessivamente 1531 studenti.

 

Dinanzi al Sindaco, i ragazzi si sono cimentati in un breve saggio durante il quale hanno cantato la canzone “Dove vola l’avvoltoio” scritta da Italo Calvino (in preparazione per il viaggio d’istruzione nei luoghi della Prima guerra mondiale promosso dal Comune che si terrà ad aprile), hanno presentato le ricerche scientifiche sul punteruolo rosso e cantato la canzone “La vie en rose”.

 

Quindi, il consueto approfondimento con i vertici scolastici sui diversi lavori terminati, in corso e di prossimo avvio nei plessi dell’Istituto comprensivo. La dirigente Germani ha evidenziato il grande interesse delle famiglie per l’attivazione di una classe montessoriana che ha richiesto l’acquisto, parte del Comune, di specifiche attrezzature per un valore di 11.874 euro, e ha anticipato che nel prossimo anno scolastico, qualora le richieste superassero l’offerta di posti, verrà attivata una sezione nella scuola primaria e una seconda sezione nell’infanzia.

 

Per quanto riguarda la scuola “Spalvieri”, sono terminati i lavori di adeguamento del piano seminterrato per destinarlo a laboratori scolastici, degli uffici al secondo piano del plesso sud per ricavarne aule, di riqualificazione energetica della palestra, di adeguamento funzionale del piano terra, di tinteggiatura dell’intero plesso. Per permettere ai bambini di seguire lezioni di sicurezza stradale tenute dalla Polizia Municipale, si sta provvedendo a reperire fondi per realizzare una segnaletica stradale nel giardino della scuola.

 

Per quanto riguarda la scuola dell’infanzia di via Mattei, il Sindaco e il tecnico hanno descritto il lavoro di adeguamento della struttura, già avviato per la parte dell’efficientamento energetico, in via di attivazione per la parte strutturale.

 

Da parte dell’Amministrazione, si è evidenziato il cospicuo investimento compiuto proprio sulla scuola “Cappella” con diversi lavori finalizzati a migliorare la staticità e l’utilizzo degli spazi. Il mese prossimo la ditta Laganaro riprenderà ad operare per spendere altri 150.000 euro destinati a migliorare ulteriormente la staticità della scuola. Inoltre la CPL Concordia eseguirà lavori di messa in sicurezza dei serramenti esterni per un valore di 30.687,88 euro.

 

Gaspari ha anticipato che presto partiranno anche i lavori esterni per sistemare la raccolta delle acque meteoriche e realizzare un pistino di atletica e altre dotazioni per l’attività motoria. “Presto, accanto alla vostra scuola, sarà realizzato il “centro sportivo Eleonora” – ha spiegato Gaspari agli studenti – oltre ad altri impianti sportivi come piste per corsa e salto in alto e un campo polivalente. Sono convinto che mettere a disposizione dei ragazzi nuovi luoghi per svolgere attività motoria all’aria aperta è il modo migliore per contribuire a sostenere il loro percorso di crescita”.

26 gennaio 2015

Monitoraggio dell’avifauna, censite 192 specie di uccelli

Grazie al ripristino delle zone umide, 19 nuove specie popolano la Riserva Sentina 

 

Nel 2014, a distanza da 5 anni dalla precedente campagna di monitoraggio (2009), è stato ripetuto lo studio sull’avifauna migratrice e nidificante nella Riserva Naturale Sentina.

 

I risultati sono sorprendenti e permettono di aggiornare la lista delle specie presenti a 192, con 19 nuove specie censite nel 2014 dagli ornitologi. In particolare, un grande incremento è stato registrato tra le specie acquatiche, con un raddoppio delle presenze rispetto al precedente studio del 2009, evidenziando la funzione fondamentale della Riserva Sentina come unica zona umida costiera tra le Valli di Comacchio e i laghi del Gargano.

 

Merito di questi ottimi risultati è da attribuire al progetto “LIFE” di ripristino delle zone umide che ha permesso la creazione di oltre 3 ettari di laghi e paludi particolarmente adatti all’avifauna. Anche le specie nidificanti sono notevolmente aumentate, risultando il 54% in più rispetto al 2009 e il 75% in più rispetto al 2003.

 

Tali dati confermano ulteriormente il ruolo fondamentale delle azioni di ripristino degli ambienti naturali, sia per la conservazione della biodiversità, sia per migliorare la fruizione dell’area rendendola sempre di più una risorsa preziosa per tutto il territorio.

 

26 gennaio 2015

Per lavori chiude due giorni il sottopasso di via Ponchielli

L’intervento sarà eseguito mercoledì 28 e giovedì 29 gennaio

 

La Polizia Municipale rende noto che, per consentire l’esecuzione di lavori di sostituzione delle “canalette” per lo scolo delle acque piovane e delle relative griglie, il sottopasso di via Ponchielli sarà chiuso al transito veicolare dalle ore 9 di mercoledì 28 gennaio alle ore 6 del 30 gennaio 2015.

 

Per non dimenticare

 

27 gennaio 2015

Calendario variegato e denso di appuntamenti per la Giornata della Memoria che il liceo Rosetti celebrerà, come da normativa, martedì 27 gennaio.

Sono infatti tre le attività programmate che impegneranno varie classi sia all’interno sia all’esterno dell’istituto. Le classi 3C, 3D e 3F si recheranno presso il teatro Concordia per la visione del film “La tregua” che ha portato sul grande schermo la vicenda autobiografica di Primo Levi il quale, nell’ omonimo romanzo, ha narrato il ritorno a casa dopo la drammatica esperienza nel campo di concentramento di Auschwitz.

All’interno del liceo un articolato momento di riflessione è stato progettato per le classi 2A, 2G, 3A, 4G, 4B, 5A, 5G, 5F, 5C; il programma prevede infatti l’intervento del prof. Maurizio Pincherle che presenterà i “Diari di un pediatra ebreo sotto la persecuzione (1938-1945)”, testimonianza di suo nonno che ha così messo in evidenza il dramma dell’esclusione dalla comunità civile ed accademica, unita alla necessità di uno sradicamento dal proprio territorio di origine. La relazione sarà preceduta e seguita da momenti musicali da parte degli studenti Davide De Angelis (5G) con la colonna sonora di “La vita è bella”, Alessandro Concetti e Leonardo Ruggieri (5G) con “Tears in heaven” di Eric Clapton; in programma anche domande/interviste da parte degli alunni delle classi 5C e 5G e presentazione dello spot della classe 2G e del video della 5A. Prima della conclusione dell’ incontro, presentato dalle alunne Chiara Di Giusto e Linda Nuvoli della 5G, classe che curerà l’allestimento dell’aula magna, nuovo momento musicale con l’esecuzione di “Angel” di Robie Williams.

Inoltre la giornata prevede anche dalle 10.30 alle 12.00 la proiezione in aula video di “Testimonianza – Liliana Segre sulla Shoah”; Liliana Segre è stata deportata adolescente in vari campi di concentramento ed è una dei pochi giovanissimi deportati sopravvissuti ad Auschwitz. Alla proiezione cui parteciperanno gli alunni delle classi 5B e 5D.

giornata della memoria
giornata della memoria

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com