Grottammare – Folgore Falerone 1 a 1

Grottammare – Folgore Falerone 1 a 1

GROTTAMMARE: Beni, Camilli, Gentile, Calvaresi, Gibbs, Carboni, De Cesare (23’st Di Crescenzo), Berardini, Mongiello (45’st Storani), De Panicis (17’st Lieti), Iachini. A disp. Fava, Spinelli, Papa, Storani, Ferrara. All. Pietro Zaini (Luigi Zaini squalificato)

FOLGOREFALERONE: Chiodini, Cento, Bordi, Ciko, Arcolai, Bolzan, Pazzi, Trillini, Donzelli, Gasparini (31’st Mandorlini), Campana (15’st Muca). A disp. Ferretti, Marziali, Guing, Boateng, Pelliccetti. All. Dario Bolzan.
Arbitro: Fabio Catani di Fermo (Cordella-Tonti)
Reti: 8’ st Mongiello, 37’st Mandorlini
Note: Spettatori 150 circa; ammoniti Mongiello, Pazzi, Lieti, Chiodini, Carboni, Cento; angoli 0-10; recupero 0’+4’.

AZIONI PRIMO TEMPO
6’  Donzelli fugge in contropiede e tira ma Beni si rifugia in angolo
13’ cross di Bordi che trova Pazzi che ci arriva con la punta ma non impensierisce Beni
22’ corner di Trillini e Arcolai si produce in una rovesciata che passa vicino all’incrocio ma finisce fuori
23’ tiro di De Panicis che Chiodini para
24’ Donzelli tira dal vertice sinistro dell’area e Beni vola a deviare in corner
26’ tiraccio di Campana con la palla che va altissima sopra la traversa
45’ dopo neanche un minuto di recupero l’arbitro fischia la fine del primo tempo
AZIONI SECONDO TEMPO
2’ punizione di Carboni dalla trequarti che trova De Cesare in mezzo all’area il quale non riesce a deviare verso la porta
3’ cross dalla sinistra di Bordi che trova Pazzi che tira ma Beni riesce a parare in due tempi
8’  GOL DEL GROTTAMMARE: azione di contropiede del Grottammare orchestrata da Iachini che serve in modo filtrante per Mongiello che in diagonale trafigge Chiodini.
34’ grande contropiede di Mongiello che arrivato in area crossa verso di Crescenzo che di testa manda incredibilmente sul fondo.
37’ GOL DELLA FOLGORE: Mandorlini conquista palla al limite e di controbalzo si inventa un tiro bellissimo che fulmina Beni.
43’ grande occasione di Donzelli con Beni che para
47’ altra occasionissima per la Folgore con Pazzi che supera in velocità Carboni e crossa verso Mandorlini che tira a botta sicura ma un difensore devia in corner.
49’ dopo quattro minuti di recupero l’arbitro fischia la fine del match.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com