L’OdG piange la scomparsa del collega Mario Cori

L’OdG piange la scomparsa del collega Mario Cori

Storica firma dell’Ancona, si è spento ieri sera all’età di 69 anni. Domani i funerali alla chiesa di Santa Maria dei Servi

 

Ancona – Lutto nel mondo del giornalismo sportivo. L’Ordine dei giornalisti delle Marche si unisce al dolore della famiglia Cori per la scomparsa del collega Mario. Mario Cori, stimata firma dell’Ancona da oltre quarant’anni, era nato ad Ancona nel 1946. Iscritto all’albo dal 1984, aveva cominciato la sua esperienza giornalistica molto prima, nei primi anni Settanta, sempre con il Resto del Carlino, quotidiano con il quale, in qualità di redattore e poi di caposervizio sport, aveva seguito tutte le imprese della squadra di calcio cittadina, dagli anni d’oro dell’era Longarini a quelli dell’epoca Schiavoni. Fino a pochi giorni fa. In pensione da qualche anno, aveva continuato, infatti, a collaborare con il Resto del Carlino, scrivendo dell’Ancona con la stessa passione e con il medesimo spirito critico che da decenni ne contraddistinguevano lo stile pungente e ironico. Anni fa la sua vita personale era stata segnata dalla prematura scomparsa del fratello. Lascia la moglie e i tre figli. I funerali si svolgeranno domani alla chiesa Santa Maria dei Servi alle 15

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com