Politica ed Economia nell’età dei Big Data

Politica ed Economia nell’età dei Big Data

LEZIONE PUBBLICA DEL PROF. ENRICO GIOVANNINI, GIA’ MINISTRO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI, SU POLITICA ED ECONOMIA NELL’ETA’ DEI BIG DATA (URBINO, 29 GENNAIO 2015, ORE 17.00 – AULA MAGNA DI PALAZZO BATTIFERRI – VIA SAFFI, 42)

 

 

 

Urbino – Giovedì 29 gennaio p.v., alle ore 17.00, presso l’aula Magna di Palazzo Battiferri (via Saffi, 42), su iniziativa della Cattedra di Storia del movimento cooperativo di credito appartenente alla Scuola di Sociologia e Scienze Sociali (Dipartimento di Economia, Società, Politica) dell’Università di Urbino e della Federazione regionale delle BCC, il Prof. Enrico Giovannini, ordinario di Statistica Economica dell’Università “Tor Vergata” di Roma (già Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali e Presidente dell’ISTAT), terrà una pubblica lezione (la VIII della serie) sul tema: POLITICA ED ECONOMIA NELL’ETA’ DEI BIG DATA.

Il Prof. Giovannini ha affrontato in questi anni, nelle sue ricerche accademiche, alcune questioni che riguardano la costruzione e l’uso di modelli affidabili su cui fare previsioni per passare dall’accettazione rassegnata dell’incertezza alla gestione consapevole del rischio. Tanto più oggi, che si devono fronteggiare crisi economiche, finanziarie, politiche e ambientali che hanno fatto scoprire quanto il mondo “ricco” sia vulnerabile. Di fronte ad un cambiamento culturale enorme, chi si occupa di misurare i fenomeni per conto della collettività (tra questi gli operatori politici e gli operatori del credito) deve recepire le novità che provengono dalle raccolte di dati, sempre più complesse e ampliate (big data) per trasformare l’informazione in conoscenza e la conoscenza in prassi consapevole. 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com